Sondaggio

Totale votanti: 0

Autore Topic: che ne pensate dei promessi sposi??  (Letto 6396 volte)

jmilton00

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #30 il: Giugno 10, 2010, 02:09:20 pm »
Quelli che moiono, bisogna pregare Iddio per loro
I soldati, è il loro mestiere di prendere le fortezze
Il coraggio chi non ce l'ha non se lo può dare
Lei sa che noi altre monache, ci piace sapere le cose
è una lingua di due secoli fa, è normale che ci siano questi anacoluti...
ma di certo non fanno fraintendere il senso della frase :ysy: :ysy:
Sà Â¬, ma non è comunque corretto grammaticalmente. Ripeto, Foscolo scriveva meglio :ysy:

domx

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #31 il: Giugno 10, 2010, 02:11:16 pm »
Quelli che moiono, bisogna pregare Iddio per loro
I soldati, è il loro mestiere di prendere le fortezze
Il coraggio chi non ce l'ha non se lo può dare
Lei sa che noi altre monache, ci piace sapere le cose
è una lingua di due secoli fa, è normale che ci siano questi anacoluti...
ma di certo non fanno fraintendere il senso della frase :ysy: :ysy:
Sì, ma non è comunque corretto grammaticalmente. Ripeto, Foscolo scriveva meglio :ysy:
non puoi mettere il voto alla grammatica da professore del 2010, fallo da insegnante della prima Italia unita...

Buntolo

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #32 il: Giugno 10, 2010, 02:11:36 pm »
Ho votato 50%.

Il romanzo mi piace come parti storiche e descrizioni della vita.

Mi è piaciuto molto il paragone storico Italia occupata da spagnoli del '600/ Italia occupata da austriaci dell'800.
Mi sono piaciute tutte una serie di caratterizzazioni critico-satiriche (Azzeccagarbugli a tavola con Rodrigo, Don Abbondio, il tipo in carrozza che dice "adelante adelante con jucio" nella folla ed altre cose).
Mi sono piaciuti alcuni personaggi per il loro realismo, soprattutto i cattivi, i vigliacchi e le persone in preda a sentimenti umani e realistici (Renzo quando minaccia Abbondio col coltello, la folla che vuole massacrare Renzo, Fra Cristoforo, il tipo in carrozza, il Griso, etc).
Insomma è una specie di manuale per leggere l'Italia e gli italiani.
Mi piace anche per l'enorme professionalità  e sforzo tecnico del Manzoni: lui era lombardo e dopo un primo abbozzo in lombardo, decise di farne un progetto più grande ed individuò nel fiorentino-toscano la lingua per l'Italia, sicchè andò in Toscana ed imparò un'altra lingua...
Un lavoro ENORME.

Cosa non mi piace:
-siccome è il primo romanzo in lingua italiana non potevano sputarci sopra e gli hanno leccato il culo fino all'osso, ne hanno ingigantito anche le virgole, la critica è arrivata a fossilizzarsi su quanto scureggiasse il Manzoni, etc..
-Lucia Mondella: è il personaggio più ridicolo e meno credibile...ma è possibile che una contadina del '600, che ha vissuto fino a 20 spaccandosi la schiena nei campi in mezzo a bestemmiatori che farebbero impallidire uno scaricatore di porto livornese che parla della la mamma di un pisano, sia un tale concentrato di super-bontà  cretinoide? Manco Goku che dà  le possibilità  ai nemici di caricare il loro colpo migliore (ci fossi stato io, l'avrei accoppati tutti a tradimento).
-L'innominato: è possibile che un mafioso, un Genovese, un Capone, un Provenzano, un Riina, dopo aver passato 30 anni ad ammazzare, stuprare, razziare, sciogliere gente nell'acido, si commuovano e si redimano perchè una contadina 20enne scema si mette a piangere???
In realtà  molto probabilmente l'avrebbero dato 2 ceffoni e stuprata a turno qualche notte.
« Ultima modifica: Giugno 10, 2010, 02:13:23 pm da Buntolo »

jmilton00

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #33 il: Giugno 10, 2010, 02:14:28 pm »
Quelli che moiono, bisogna pregare Iddio per loro
I soldati, è il loro mestiere di prendere le fortezze
Il coraggio chi non ce l'ha non se lo può dare
Lei sa che noi altre monache, ci piace sapere le cose
è una lingua di due secoli fa, è normale che ci siano questi anacoluti...
ma di certo non fanno fraintendere il senso della frase :ysy: :ysy:
Sà Â¬, ma non è comunque corretto grammaticalmente. Ripeto, Foscolo scriveva meglio :ysy:
non puoi mettere il voto alla grammatica da professore del 2010, fallo da insegnante della prima Italia unita...
Ok.

Foscolo: 9
Manzoni: 6 tirato.

Da professore del 2010:

Foscolo: 7
Manzoni: 4.

Almeno per come la vedo io...

quoto Buntolo, comunque :ysy:

domx

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #34 il: Giugno 10, 2010, 02:20:28 pm »
...
Mi piace anche per l'enorme professionalità  e sforzo tecnico del Manzoni: lui era lombardo e dopo un primo abbozzo in lombardo, decise di farne un progetto più grande ed individuò nel fiorentino-toscano la lingua per l'Italia, sicchè andò in Toscana ed imparò un'altra lingua...
Un lavoro ENORME.
...
bravo, almeno qualcuno lo capisce ;) :beer: :beer:
...
Cosa non mi piace:
Lucia Mondella: è il personaggio più ridicolo e meno credibile...ma è possibile che una contadina del '600, che ha vissuto fino a 20 spaccandosi la schiena nei campi in mezzo a bestemmiatori che farebbero impallidire uno scaricatore di porto livornese che parla della la mamma di un pisano, sia un tale concentrato di super-bontà  cretinoide? Manco Goku che dà  le possibilità  ai nemici di caricare il loro colpo migliore (ci fossi stato io, l'avrei accoppati tutti a tradimento).
vedi che era davvero così, anche nelle mie zone fino a cinquant'anni fa le ragazze erano tenute segregate, non sapevano neanche cosa fosse una bestemmia e si scandalizzavano per nulla.

-L'innominato: è possibile che un mafioso, un Genovese, un Capone, un Provenzano, un Riina, dopo aver passato 30 anni ad ammazzare, stuprare, razziare, sciogliere gente nell'acido, si commuovano e si redimano perchè una contadina 20enne scema si mette a piangere???
In realtà  molto probabilmente l'avrebbero dato 2 ceffoni e stuprata a turno qualche notte.
qui ti do ragione, l'ho detto anche io che Manzoni era un po' troppo "cattolico"...






Quelli che moiono, bisogna pregare Iddio per loro
I soldati, è il loro mestiere di prendere le fortezze
Il coraggio chi non ce l'ha non se lo può dare
Lei sa che noi altre monache, ci piace sapere le cose
è una lingua di due secoli fa, è normale che ci siano questi anacoluti...
ma di certo non fanno fraintendere il senso della frase :ysy: :ysy:
Sì, ma non è comunque corretto grammaticalmente. Ripeto, Foscolo scriveva meglio :ysy:
non puoi mettere il voto alla grammatica da professore del 2010, fallo da insegnante della prima Italia unita...
Ok.

Foscolo: 9
Manzoni: 6 tirato.

Da professore del 2010:

Foscolo: 7
Manzoni: 4.

Almeno per come la vedo io...

quoto Buntolo, comunque :ysy:
quidi secndo te se io nel 2010 scrivessi un tema come scriveva Foscolo prenderei 7?? Non penso proprio...


2010:
Foscolo: 4
Manzoni: 5


1800:
Foscolo: 8
Manzoni: 10
ale:bad: secondo me...

Buntolo

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #35 il: Giugno 10, 2010, 02:23:24 pm »

...
Cosa non mi piace:
Lucia Mondella: è il personaggio più ridicolo e meno credibile...ma è possibile che una contadina del '600, che ha vissuto fino a 20 spaccandosi la schiena nei campi in mezzo a bestemmiatori che farebbero impallidire uno scaricatore di porto livornese che parla della la mamma di un pisano, sia un tale concentrato di super-bontà  cretinoide? Manco Goku che dà  le possibilità  ai nemici di caricare il loro colpo migliore (ci fossi stato io, l'avrei accoppati tutti a tradimento).
vedi che era davvero così, anche nelle mie zone fino a cinquant'anni fa le ragazze erano tenute segregate, non sapevano neanche cosa fosse una bestemmia e si scandalizzavano per nulla.

Sì ma Agnese è ganza, Lucia è un'ebete totale.

[email protected]#!

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #36 il: Giugno 10, 2010, 02:23:34 pm »
foscolo ve lo saprò poi dire appena ki farò, però alle medie m'era piaciuto!

mustangtux

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #37 il: Giugno 10, 2010, 05:56:22 pm »
ovviamente ho messo altro:  oppure


comunque dal momento che penso dovrei farli in estate (leggere il bignami mi sa, mi fa schifo a prescindere)  beh scherzi a parte quando lo lessi non mi entusiasmò e sono daccordo (spero di averlo scritto bene) con quanto detto da jm... :tnz:

domx

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #38 il: Giugno 10, 2010, 05:58:59 pm »
ovviamente ho messo altro:  oppure


comunque dal momento che penso dovrei farli in estate (leggere il bignami mi sa, mi fa schifo a prescindere)  beh scherzi a parte quando lo lessi non mi entusiasmò e sono daccordo (spero di averlo scritto bene) con quanto detto da jm... :tnz:
:bng: :bng: :bng: :bng: :bng:d'accordo non daccordo :bng: :bng: :bng:
e poi diciamo a Manzoni :asd: :asd: :asd: :asd:
comunque non ho capito che c'entra Bignami...

jmilton00

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #39 il: Giugno 10, 2010, 06:00:26 pm »
ovviamente ho messo altro:  oppure


comunque dal momento che penso dovrei farli in estate (leggere il bignami mi sa, mi fa schifo a prescindere)  beh scherzi a parte quando lo lessi non mi entusiasmò e sono daccordo (spero di averlo scritto bene) con quanto detto da jm... :tnz:
:bng: :bng: :bng: :bng: :bng:d'accordo non daccordo :bng: :bng: :bng:
e poi diciamo a Manzoni :asd: :asd: :asd: :asd:
comunque non ho capito che c'entra Bignami...
Non Bignami il fisico :rotfl:

bignami = bigliettini :asd:

domx

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #40 il: Giugno 10, 2010, 06:05:32 pm »
ovviamente ho messo altro:  oppure


comunque dal momento che penso dovrei farli in estate (leggere il bignami mi sa, mi fa schifo a prescindere)  beh scherzi a parte quando lo lessi non mi entusiasmò e sono daccordo (spero di averlo scritto bene) con quanto detto da jm... :tnz:
:bng: :bng: :bng: :bng: :bng:d'accordo non daccordo :bng: :bng: :bng:
e poi diciamo a Manzoni :asd: :asd: :asd: :asd:
comunque non ho capito che c'entra Bignami...
Non Bignami il fisico :rotfl:

bignami = bigliettini :asd:
grande wikipedia, io addirittura avevo pensato ai commenti della Divia Commedia di Bignami (sempre lui) :rotfl: :rotfl:
comunque perché deve leggerli? Mica fa il secondo superiore...

AirPort

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #41 il: Giugno 10, 2010, 09:44:08 pm »
Li odio. Un'opera scritta malissimo che é diventata il simbolo della lingua italiana... non mi sorprende che oggi i ragazzini scrivano con le k, quando Manzoni poteva usare anacoluti a raffica e rendere il discorso sempre incasinato.

Questa é la parte "tecnica".

La parte dei contenuti:

Solita trama trita e ritrita, Manzoni non é stato il primo a proporre una storia del genere (si pensi a Shakespeare, non é la stessa trama ma il succo é quello, due innamorati che non possono sposarsi).

Chi mi spiega perch?© é considerato un capolavoro?

Quoto al 100%, hai espresso completamente la mia idea su questo cesso romanzo :ysy:


Non mi stuzzicate a bannare, che potrei anche essere tentato :asd:

domx

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #42 il: Giugno 10, 2010, 09:45:57 pm »
Li odio. Un'opera scritta malissimo che è diventata il simbolo della lingua italiana... non mi sorprende che oggi i ragazzini scrivano con le k, quando Manzoni poteva usare anacoluti a raffica e rendere il discorso sempre incasinato.

Questa è la parte "tecnica".

La parte dei contenuti:

Solita trama trita e ritrita, Manzoni non è stato il primo a proporre una storia del genere (si pensi a Shakespeare, non è la stessa trama ma il succo è quello, due innamorati che non possono sposarsi).

Chi mi spiega perché è considerato un capolavoro?

Quoto al 100%, hai espresso completamente la mia idea su questo cesso romanzo :ysy:


Non mi stuzzicate a bannare, che potrei anche essere tentato :asd:
jmilton lo ha già  fatto :asd: :asd:
è divertente essere annato per i promessi sposi, anche se per mezzo minuto :asd: :asd:

AirPort

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #43 il: Giugno 10, 2010, 09:47:46 pm »
Ah, ora i mod possono bannare? Interessante :thinking: :thinking:

mustangtux

  • Visitatore
Re:che ne pensate dei promessi sposi??
« Risposta #44 il: Giugno 10, 2010, 10:11:02 pm »
manzoni è dell'800 e dobbiamo sapere la "storiella" per rifletterci e ricavare i soliti paragoni ecc... 

bignami= riassunto della storiella  (riassunto di parecchie pagine però... insomma quello che molti leggono al posto del libro  :asd:)