Autore Topic: I FS per HD esterni  (Letto 2625 volte)

shishimaru

  • Visitatore
I FS per HD esterni
« il: Maggio 20, 2010, 04:50:16 pm »
...Voi quali usate/consigliate?
Diciamo che NTFS è il migliore in termini prestazioni/compatibilità ,ma se non fosse un problema? Ci sarebbe bisogno di qualcosa che è molto buono semplicemente in velocità  lettura/scrittura e sicurezza nel non perdere dati!
Che ne dite di XFS ad esempio? E btrfs sarà  buono un giorno per HD esterni? Ditemi!

perellicippo

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #1 il: Maggio 20, 2010, 05:00:39 pm »
Non ricordo dove l'ho letto, forse nei wiki di ubuntu, che per scambio dati fra linux e windows la community di ubuntu consiglia fat32... dato che si interfaccia bene fra i due os...
personalmente ho ext3 su tutti i dischi e se devo "portare" qualcosa su Findus lo copio su una usb 4GB fat32  Smiley

shishimaru

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #2 il: Maggio 20, 2010, 05:11:51 pm »
Sì,ormai possiamo dire però che ntfs si interfaccia bene anche su sistemi GNU/Linux. FAT32 è assolutamente obsoleto  :lki:
Per ext3 invece direi che è buono! :) Non dovrebeb avere problemi di velocità ,giusto? Inoltre è sicuro che non perde dati (ext4 è veloce ma ritarda le scritture).
Chi usa/ha usato altri File System?

AirPort

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #3 il: Maggio 20, 2010, 05:20:44 pm »
Sì,ormai possiamo dire però che ntfs si interfaccia bene anche su sistemi GNU/Linux.
'nzomma...

Per ext3 invece direi che é buono! :) Non dovrebeb avere problemi di velocità ,giusto? Inoltre é sicuro che non perde dati (ext4 é veloce ma ritarda le scritture).
Chi usa/ha usato altri File System?

Io uso Ext3 sul mio esterno e mi trovo bene :ysy:

perellicippo

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #4 il: Maggio 20, 2010, 05:27:01 pm »
ah si... ho anche io un hd con ntfs perche' e' un hd multimedia e si puo' formattare in fat32 o ntfs... io ho scelto ntfs... ottimo interfacciamento... nessun problema  :tnz: :tnz: :tnz:

AirPort

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #5 il: Maggio 20, 2010, 05:28:42 pm »
ah si... ho anche io un hd con ntfs perche' e' un hd multimedia e si puo' formattare in fat32 o ntfs... io ho scelto ntfs... ottimo interfacciamento... nessun problema  :tnz: :tnz: :tnz:

'nzomma2...

perellicippo

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #6 il: Maggio 20, 2010, 05:31:51 pm »
ah si... ho anche io un hd con ntfs perche' e' un hd multimedia e si puo' formattare in fat32 o ntfs... io ho scelto ntfs... ottimo interfacciamento... nessun problema  :tnz: :tnz: :tnz:

'nzomma2...
che dici??? scambio file dal pinguino all'hd da 3 anni, dai 300mega ai 4gb e piu' (ecco perche' ho scelto ntfs... vi ricordate che file piu' grossi di 4 giga fat32 non li ges:tis:ce?) sempre tutto ok...  Smiley

shishimaru

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #7 il: Maggio 20, 2010, 05:32:53 pm »
La mia è una mezza ossessione  :bng: sto sempre a leggere di "funzionamenti" dei file system.
Di XFS che si dice?  :thinking:

AirPort

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #8 il: Maggio 20, 2010, 05:35:17 pm »
ah si... ho anche io un hd con ntfs perche' e' un hd multimedia e si puo' formattare in fat32 o ntfs... io ho scelto ntfs... ottimo interfacciamento... nessun problema  :tnz: :tnz: :tnz:

'nzomma2...
che dici??? scambio file dal pinguino all'hd da 3 anni, dai 300mega ai 4gb e piu' (ecco perche' ho scelto ntfs... vi ricordate che file piu' grossi di 4 giga fat32 non li ges:tis:ce?) sempre tutto ok...  Smiley

Fin qui ci siamo, spero che tu non abbia mai bisogno di qualcosa di più avanzato di copia/spostamento, perch?© se malaguratamente dovessi necessitare di chkdsk, deframmentazione o qualcos'altro più "avanzato" saresti culo a terra come si dice da noi :asd: :asd: :asd:

shishimaru

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #9 il: Maggio 20, 2010, 05:36:45 pm »
per il defrag il fatto è incredibilmente grave. dovrebbero creare driver per windows oppure defrag su linux per ntfs. ma anche ntfs è obsoleto come concetto.

perellicippo

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #10 il: Maggio 20, 2010, 05:39:04 pm »
ah si... ho anche io un hd con ntfs perche' e' un hd multimedia e si puo' formattare in fat32 o ntfs... io ho scelto ntfs... ottimo interfacciamento... nessun problema  :tnz: :tnz: :tnz:

'nzomma2...
che dici??? scambio file dal pinguino all'hd da 3 anni, dai 300mega ai 4gb e piu' (ecco perche' ho scelto ntfs... vi ricordate che file piu' grossi di 4 giga fat32 non li ges:tis:ce?) sempre tutto ok...  Smiley

Fin qui ci siamo, spero che tu non abbia mai bisogno di qualcosa di più avanzato di copia/spostamento, perché se malaguratamente dovessi necessitare di chkdsk, deframmentazione o qualcos'altro più "avanzato" saresti culo a terra come si dice da noi :asd: :asd: :asd:
ho "rimontato" win2000 sul velocipite a carbone che non uso quasi mai, ma che ho attrezzato all'uopo  ;) ;) ;) ;)
win2000 e slitaz come so principale... ti lascio immaginare che ciofeca di macchina e', pero' per le volte che la uso quei due bravi ragazzi funziano alla grande  ;D
quindi se devo deframmentare l'hd con ntfs, attacco Winborg2000 e viaaaaa...  :urra:

AirPort

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #11 il: Maggio 20, 2010, 05:43:14 pm »
ah si... ho anche io un hd con ntfs perche' e' un hd multimedia e si puo' formattare in fat32 o ntfs... io ho scelto ntfs... ottimo interfacciamento... nessun problema  :tnz: :tnz: :tnz:

'nzomma2...
che dici??? scambio file dal pinguino all'hd da 3 anni, dai 300mega ai 4gb e piu' (ecco perche' ho scelto ntfs... vi ricordate che file piu' grossi di 4 giga fat32 non li ges:tis:ce?) sempre tutto ok...  Smiley

Fin qui ci siamo, spero che tu non abbia mai bisogno di qualcosa di più avanzato di copia/spostamento, perch?© se malaguratamente dovessi necessitare di chkdsk, deframmentazione o qualcos'altro più "avanzato" saresti culo a terra come si dice da noi :asd: :asd: :asd:
ho "rimontato" win2000 sul velocipite a carbone che non uso quasi mai, ma che ho attrezzato all'uopo  ;) ;) ;) ;)
win2000 e slitaz come so principale... ti lascio immaginare che ciofeca di macchina e', pero' per le volte che la uso quei due bravi ragazzi funziano alla grande  ;D
quindi se devo deframmentare l'hd con ntfs, attacco Winborg2000 e viaaaaa...  :urra:

Questo é un altro paio di maniche :asd: :asd:
La soluzione nel tuo caso é ottimale, ma non tutti hanno una possibilità  del genere, e per le cose avanzate il suo interfacciamento col pinguino é mediocre o assente. Perciò consiglio NTFS solo a chi ha la necessità  di usarlo su sistemi win, altrimenti meglio un FS nativo...

shishimaru

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #12 il: Maggio 20, 2010, 05:45:53 pm »
Infatti chiedevo anche di xfs. Sembra interessante! Certo che se poi si comporta come ext4,meglio ripiegare su ext3!

Aspetto btrfs :p

AirPort

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #13 il: Maggio 20, 2010, 05:48:10 pm »
Infatti chiedevo anche di xfs. Sembra interessante! Certo che se poi si comporta come ext4,meglio ripiegare su ext3!

Aspetto btrfs :p

Mah, IMHO consiglierei XFS più su sistemi con UPS, ma non é male.

shishimaru

  • Visitatore
Re: I FS per HD esterni
« Risposta #14 il: Maggio 20, 2010, 05:52:12 pm »
Ovvero?  :embas:

Vedo novità  nel kernel. Com'è messo in sole operazioni di scrittura/lettura? http://kernelnewbies.org/Linux_2_6_34#head-e677b459b5bd3792f1bfad6a83f8b1ad134c9d77