Autore Topic: Info: programma vetoriale simile coreldraw ed illustrator  (Letto 580 volte)

Dela.Crua

  • Visitatore
Info: programma vetoriale simile coreldraw ed illustrator
« il: Aprile 23, 2010, 01:49:12 pm »
ciao ragazzi!qualche grafico mi può sugerire un buon programma degno di nota...
o almeno a selezionarlo fra questi http://ubuntu-inside.blogspot.com/2009/09/i-7-migliori-editor-di-grafica.html
io per il momento conosco solo inkskape e lo utilizzo qualche volta.. ma non c'è competizione con coreldraw e illustrator che utilizziamo in studio di mio padre.

AirPort

  • Visitatore
Re: Info: programma vetoriale simile coreldraw ed illustrator
« Risposta #1 il: Aprile 23, 2010, 08:37:44 pm »
ciao ragazzi!qualche grafico mi può sugerire un buon programma degno di nota...
o almeno a selezionarlo fra questi http://ubuntu-inside.blogspot.com/2009/09/i-7-migliori-editor-di-grafica.html
io per il momento conosco solo inkskape e lo utilizzo qualche volta.. ma non c'é competizione con coreldraw e illustrator che utilizziamo in studio di mio padre.

Vettoriale open, inkscape é certamente quello meglio fatto ed avanzato.

Dela.Crua

  • Visitatore
Re: Info: programma vetoriale simile coreldraw ed illustrator
« Risposta #2 il: Aprile 24, 2010, 12:20:26 pm »
Umm e che ho trovato problemi ad esportare in pdf in formatti maggiori degli a4.. a me servirebbe per tavole in a0 e avvolte anche a0+ sicuramente fa a modificare la funzione stampa ma non riesco a trovarne il modo.

edit: trovato il modo per risolvere il problema. bastava andare nelle impostazione del voglio di lavoro di inkskape
« Ultima modifica: Aprile 24, 2010, 03:44:06 pm da Dela.Crua »

domx

  • Visitatore
Re: Info: programma vetoriale simile coreldraw ed illustrator
« Risposta #3 il: Aprile 24, 2010, 06:26:36 pm »
questo purtroppo è un problema di linux, che spesso noi linuxiani non vogliamo ammettere: i programmi per linux non si trovano (intendo quelli professionali). La colpa non è di lunx però, ma dei produttori che li fanno solo per winzozz. Un mio amico non passa a linux perchè dice che non ci sono i programmi per fare musica (io non sono esperto in campo) o paragonabili a photoshop (anche se io gli dico che c'è gimp, ma dice che l'ha provato su xp e non è la stessa cosa).
Purtroppo penso che il massimo per linux sia inkscape, come ilustrator non troverai niente, come non troverai niente come autocad. Se ti servono questi programmi ed hai un pc potente, ti conviene iunsallarti xp in macchina virtuale e usarli da lì.

Dela.Crua

  • Visitatore
Re: Info: programma vetoriale simile coreldraw ed illustrator
« Risposta #4 il: Aprile 25, 2010, 12:58:39 pm »
questo purtroppo è un problema di linux, che spesso noi linuxiani non vogliamo ammettere: i programmi per linux non si trovano (intendo quelli professionali). La colpa non è di lunx però, ma dei produttori che li fanno solo per winzozz. Un mio amico non passa a linux perchè dice che non ci sono i programmi per fare musica (io non sono esperto in campo) o paragonabili a photoshop (anche se io gli dico che c'è gimp, ma dice che l'ha provato su xp e non è la stessa cosa).
Purtroppo penso che il massimo per linux sia inkscape, come ilustrator non troverai niente, come non troverai niente come autocad. Se ti servono questi programmi ed hai un pc potente, ti conviene iunsallarti xp in macchina virtuale e usarli da lì.

Purtroppo il portatile non è poten:tis:simo... comunque la virtualbox è installata. uno dei problemi maggiori per i programmi di grafica e capire cosa ci devi fare... io ho visto colleghi usare photoshop con 200 mila passaggi per fare una cosa che io con gimp la faccio i 3,il problema è che molte persone usano i programmi senza saperli usare, e inutile usare photoshop per ritagliare un immagine o pure per togliere gli occhi rossi o per rendere trasparente un foglio.e via dicendo.  per coreldraw e iLlustraitor è lo stesso cosa ci devi fare?! ricostruire tracciati?! o cosa?! impaginare un tavola?!o che?!.
E come usare un ferrari per andare a fare la spesa ... si magari riesci a rientrare a casa prima, ma non vengono costruite per fare la spesa.