Autore Topic: Autori italiani contemporanei  (Letto 5736 volte)

psycho@#!

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #45 il: Ottobre 03, 2010, 01:56:13 pm »
Valerio Massimo Manfredi, è già  stato proposto?

Abominable Snow Tux

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #46 il: Ottobre 03, 2010, 02:24:02 pm »
So che è saltato fuori da qualche parte, ma non so se in questo topic.

turlando

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #47 il: Ottobre 03, 2010, 02:28:36 pm »
Valerio Massimo Manfredi, è già  stato proposto?

 :puke:

Ho letto «Idi di marzo» ma non mi è piaciuto troppo...

AirPort

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #48 il: Ottobre 03, 2010, 02:30:43 pm »
Valerio Massimo Manfredi, è già  stato proposto?

 :puke:

Quoto, non entusiasma manco me :ysy:

psycho@#!

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #49 il: Ottobre 04, 2010, 02:25:13 pm »
Valerio Massimo Manfredi, è già  stato proposto?

 :puke:

Ho letto «Idi di marzo» ma non mi è piaciuto troppo...
lo sto leggendo, e l'inizio non mi dispiace...

jmilton00

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #50 il: Ottobre 06, 2010, 02:36:41 pm »
Mah, di italiani ne leggo pochi.
Giusto giusta Ammaniti, Baricco ed Eco per intenderci.
Però c'è da dire che di recente ho letto un romanzo interessante di uno scrittore italiano giovanissimo.
Si intitola "Vedere", di Mattia Zadra.
Lo consiglio a tutti soprattutto perchè Mattia Zadra sono io!

Se volete leggervi due capitoli del romanzo in anteprima ecco il link:

http://www.cicorivoltaedizioni.com/cicorivoltaedizioni_VEDERE.htm

 :tis:
Benvenuto nel forum. Perché non ti presenti? (anche se ormai sappiamo già  chi sei?) ;D

gepas

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #51 il: Ottobre 08, 2010, 08:14:24 am »

consiglio di cuore di leggere Michele Mari...qui una sua intervista

http://tv.repubblica.it/palinsesto/2010-06-03/9128

imperdibile "Tu sanguinosa infanzia"..

The hooded man

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #52 il: Ottobre 11, 2010, 05:17:44 pm »
Mah, di italiani ne leggo pochi.
Giusto giusta Ammaniti, Baricco ed Eco per intenderci.
Però c'è da dire che di recente ho letto un romanzo interessante di uno scrittore italiano giovanissimo.
Si intitola "Vedere", di Mattia Zadra.
Lo consiglio a tutti soprattutto perchè Mattia Zadra sono io!

Se volete leggervi due capitoli del romanzo in anteprima ecco il link:

http://www.cicorivoltaedizioni.com/cicorivoltaedizioni_VEDERE.htm

 :tis:
Benvenuto nel forum. Perché non ti presenti? (anche se ormai sappiamo già  chi sei?) ;D


Mi presento, scusate la maleducazione!
Sono Mattia Zadra, studente/operaio/scrittore trentino di 19 anni.
Amo la letteratura (Leopardi, i classici del '900, letteratura moderna: Palahniuk, Welsh, Ammaniti, ecc...), la musica (radiohead, sigur ross, pink floyd, king crimson, Led zeppelin, mr. bungle, ecc...) ed il cinema (Aronofsky, Nolan, Fincher, Kubrick, Tarantino, Gondry, ecc...).
Sto cercando di farmi spazio nel mondo della letteratura per mezzo del mio primo romanzo, dal titolo "Vedere".




jmilton00

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #53 il: Ottobre 11, 2010, 05:18:54 pm »
Guarda che l'avevi già  scritto, ho solo spostato il post in un'altra sezione =P

domx

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #54 il: Dicembre 29, 2010, 09:44:21 am »
A me Vale-Max Manfredi non piace, ho letto il tiranno e a metà  già  non ce la facevo più...
Baricco invece lo trovo carino, ed anche Tabucchi (ma l'ho già  detto :asd:)
Mi hanno parlato bene de "Il peso della farfalla" di Erri de Luca, un libricino di 100 pagine, se lo dovessi leggere ve ne parlerò ;)

psycho@#!

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #55 il: Dicembre 29, 2010, 02:30:13 pm »
A me Vale-Max Manfredi non piace, ho letto il tiranno e a metà  già  non ce la facevo più...
Baricco invece lo trovo carino, ed anche Tabucchi (ma l'ho già  detto :asd:)
Mi hanno parlato bene de "Il peso della farfalla" di Erri de Luca, un libricino di 100 pagine, se lo dovessi leggere ve ne parlerò ;)
vero, tu preferisci Geronimo Stilton :drd:

domx

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #56 il: Dicembre 29, 2010, 02:38:41 pm »
A me Vale-Max Manfredi non piace, ho letto il tiranno e a metà  già  non ce la facevo più...
Baricco invece lo trovo carino, ed anche Tabucchi (ma l'ho già  detto :asd:)
Mi hanno parlato bene de "Il peso della farfalla" di Erri de Luca, un libricino di 100 pagine, se lo dovessi leggere ve ne parlerò ;)
vero, tu preferisci Geronimo Stilton :drd:
MAI!!!!!



















Io preferisco Topolino :rotfl: :rotfl: :rotfl: smile smile

psycho@#!

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #57 il: Dicembre 29, 2010, 02:43:01 pm »
A me Vale-Max Manfredi non piace, ho letto il tiranno e a metà  già  non ce la facevo più...
Baricco invece lo trovo carino, ed anche Tabucchi (ma l'ho già  detto :asd:)
Mi hanno parlato bene de "Il peso della farfalla" di Erri de Luca, un libricino di 100 pagine, se lo dovessi leggere ve ne parlerò ;)
vero, tu preferisci Geronimo Stilton :drd:
MAI!!!!!



















Io preferisco Topolino :rotfl: :rotfl: :rotfl: smile smile
io topolina :lki:

AirPort

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #58 il: Dicembre 29, 2010, 02:44:06 pm »
A me Vale-Max Manfredi non piace, ho letto il tiranno e a metà  già  non ce la facevo più...
Baricco invece lo trovo carino, ed anche Tabucchi (ma l'ho già  detto :asd:)
Mi hanno parlato bene de "Il peso della farfalla" di Erri de Luca, un libricino di 100 pagine, se lo dovessi leggere ve ne parlerò ;)
vero, tu preferisci Geronimo Stilton :drd:
MAI!!!!!



















Io preferisco Topolino :rotfl: :rotfl: :rotfl: smile smile
io topolina :lki:

Che si chiama Minnie, ma vabbè :asd:

psycho@#!

  • Visitatore
Re:Autori italiani contemporanei
« Risposta #59 il: Dicembre 29, 2010, 02:45:16 pm »
A me Vale-Max Manfredi non piace, ho letto il tiranno e a metà  già  non ce la facevo più...
Baricco invece lo trovo carino, ed anche Tabucchi (ma l'ho già  detto :asd:)
Mi hanno parlato bene de "Il peso della farfalla" di Erri de Luca, un libricino di 100 pagine, se lo dovessi leggere ve ne parlerò ;)
vero, tu preferisci Geronimo Stilton :drd:
MAI!!!!!



















Io preferisco Topolino :rotfl: :rotfl: :rotfl: smile smile
io topolina :lki:

Che si chiama Minnie, ma vabbè :asd:
e questi son dettagli, ma vabbeh :asd: