Autore Topic: Autori italiani contemporanei  (Letto 4517 volte)

domx

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #15 il: Aprile 17, 2010, 05:51:22 pm »
vi posso raccontare una storia commovente? Moccia venne l'anno scorso nel mio paese, e la mia prof di latino e greco, una vera incompetente, ci tenva a fare bella figura (secondo lei) e così costrinse alcuni di noi ad andarci, e fui talmente manipolato che addirittura mi cancellò le mie domande e mi fece fare le sue del tipo: <da dove trai ispirazione?> <Plauto e Terenzio sono i tuoi modelli vero?>
Che vergogna, ancora oggi i miei amici mi prendono in giro :cry: :cry: :cry:
la cosa che mi dà  più fastidio è che lei riuscì a manipolarmi, che schifo, sono stato usato da quell'incompetente che fino al giorno prima criticava tutti gli autori contempoarei, diceva di leggere solo classici (presa in giro da tutti i colleghi), e poi, per mettersi in mostra, diceva che Moccia aveva avvicinato molti ragazzi alla lettura.
Schifo :shp: :shp:
:puke: :puke: :puke:

Mi spiace, anche per il fatto che tu abbia dovuto vedere moccia di persona.
quello è niente, yu pensa che figura ci ho fatto io che ho sempre detto di odiare quell'uomo che lo lo adulo. Un amico, che in quell'occasione lo attaccò (lui non ha quella prof però, è di un'altra classe) mi disse addirittura che non ho la spina dorsale perchè assecondai la prof.
Morale della storia: con la tale professoressa ci litigai il giorno dopo e lo stesso sono stato deriso da tutti. E in più ho fatto la parte del Moccioso

derma

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #16 il: Aprile 17, 2010, 05:59:51 pm »
vi posso raccontare una storia commovente? Moccia venne l'anno scorso nel mio paese, e la mia prof di latino e greco, una vera incompetente, ci tenva a fare bella figura (secondo lei) e così costrinse alcuni di noi ad andarci, e fui talmente manipolato che addirittura mi cancellò le mie domande e mi fece fare le sue del tipo: <da dove trai ispirazione?> <Plauto e Terenzio sono i tuoi modelli vero?>
Che vergogna, ancora oggi i miei amici mi prendono in giro :cry: :cry: :cry:
la cosa che mi dà  più fastidio è che lei riuscì a manipolarmi, che schifo, sono stato usato da quell'incompetente che fino al giorno prima criticava tutti gli autori contempoarei, diceva di leggere solo classici (presa in giro da tutti i colleghi), e poi, per mettersi in mostra, diceva che Moccia aveva avvicinato molti ragazzi alla lettura.
Schifo :shp: :shp:


Se hai bisogno d'un sicario, mandami una mail.

Ajò

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #17 il: Aprile 17, 2010, 06:24:54 pm »
io ho visto e conosciuto Moccia in un incontro tra scuola e studenti (accompagnavo mia figlia)
e vi assicuro che è meno scemo degli insegnanti che organizzano questi incontri
Lui è consapevole di quel che dice ....e non dice ca++++e
gli insegnanti no!

domx

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #18 il: Aprile 17, 2010, 06:25:53 pm »
beh, diciamo che gli insegnati possono essere molto stupidi, lui però non è da meno...

Sirbiuzza

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #19 il: Aprile 17, 2010, 11:39:40 pm »
Domx, li sul momento avresti potuto fare le tue domande, e mandare a quel paese la prof..che poteva fare? Darti un'esclusione per esser  venuto meno ad un patto?! Ma andiamo..

Per rientrare in topic..Tornando indietro di qualche annetto, la beat generation! Kerouac, Bukowski, Ginsberg.
Al giorno d'oggi, :thinking: :thinking: Giorgio Faletti? Saviano (non ho letto Gomorra), mia madre legge Isabelle Allende, ed ama Montalbano!
Per quanto mi riguarda:
Dawkins ed Odifreddi,  oppure:



Se non sono morti, non li leggo.

jmilton00

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #20 il: Aprile 18, 2010, 10:01:03 am »
Dawkins è italiano? :asd: :asd:

E Kerouac, Bukowski e Ginsberg? :asd: :asd:

Cells

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #21 il: Aprile 18, 2010, 11:42:10 am »
(accompagnavo mia figlia)
Ci tengo a precisare che mi sono disintossicata.
Per rientrare in topic... Bianca Pitzorno.  :love:

Sirbiuzza

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #22 il: Aprile 18, 2010, 12:57:02 pm »
Dawkins è italiano? :asd: :asd:

E Kerouac, Bukowski e Ginsberg? :asd: :asd:

Aaaaaaaaah...non me ne ero accorta  :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Ah bhe..allora  :thinking: :thinking:
La Gazzetta dello Sport on line va bene?!!  :rotfl: :rotfl:

derma

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #23 il: Aprile 18, 2010, 01:21:09 pm »


Sandro Penna

carlotux

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #24 il: Aprile 18, 2010, 06:30:06 pm »
Autore contemporaneo? vivo? Derma.  :tnz: :tnz: smile smile :cig:

porco chuck norris

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #25 il: Aprile 22, 2010, 11:28:48 pm »
Si può considerare Fabrizio De Andrè un autore? Perchè in quel caso la mia scelta ricade su di lui, in caso contrario direi nein.

jmilton00

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #26 il: Aprile 23, 2010, 02:08:59 pm »
Si può considerare Fabrizio De André un autore? Perché in quel caso la mia scelta ricade su di lui, in caso contrario direi nein.
Non ha mica scritto libri

porco chuck norris

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #27 il: Aprile 23, 2010, 02:29:13 pm »
Si può considerare Fabrizio De André un autore? Perché in quel caso la mia scelta ricade su di lui, in caso contrario direi nein.
Non ha mica scritto libri
Non c'è scritto autori di libri  ;D

jmilton00

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #28 il: Aprile 23, 2010, 02:40:04 pm »
Si può considerare Fabrizio De André un autore? Perché in quel caso la mia scelta ricade su di lui, in caso contrario direi nein.
Non ha mica scritto libri
Non c'è scritto autori di libri  ;D
Guardala sezione in cui è il thread ;D

porco chuck norris

  • Visitatore
Re: Autori italiani contemporanei
« Risposta #29 il: Aprile 23, 2010, 02:43:42 pm »
Si può considerare Fabrizio De André un autore? Perché in quel caso la mia scelta ricade su di lui, in caso contrario direi nein.
Non ha mica scritto libri
Non c'è scritto autori di libri  ;D
Guardala sezione in cui è il thread ;D
Shhh  :bng: