Autore Topic: I computer della vostra vita  (Letto 3236 volte)

AirPort

  • Visitatore
I computer della vostra vita
« il: Ottobre 06, 2011, 05:46:38 pm »
... da NON leggersi alla Renato Zero :lki:

In un altro topic mi è venuto un attacco di nostalgia a parlare dei vecchi computer.

Il primo su cui abbia messo le mani è stato il macintosh performa 5*00, venuto a sostituire un vecchio PowerBook nero di cui non ho quasi il minimo ricordo, quando avevo 4-5 anni. Questo è durato fino al 2000-2001, quando è stato sostituito da un iMac G3 di seconda generazione, nel "flavour" graphite. Su di lui ho passato infiniti pomeriggi facendo cagate e gicando a rotazione a Bugdom e CroMag Rally. Quando questo è stato a sua volta sostituito da un iMac G4 è passato totalmente a me (in teoria anche a mia sorella :lki:).
Nel frattempo mio padre aveva avuto necessità di un portatile che forrse suo per lavoro, e prese un powerbook G4. Quando dovette cambiarlo, di nuovo passò a me.
Poi nel 2006-2007 (non ricordo bene) i miei zii mi regalarono il mio primo e per ora unico PC, che mi ha seguito fino a questo febbraio quando ho preso il mio attuale MBP.

E voi? Qual è stato il vostro primo computer/computer particolari che avete posseduto?

Gabo2

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #1 il: Ottobre 06, 2011, 05:52:08 pm »
Bellissimo topic  :mki:
Io sono un cazzone, e faccio "copia e incolla"  :asd:

"Il mio primissimo computer fu un olivetti M19 con windows 3.1, una bomba! :asd: :asd:
Quando arrivò l'Imac mi sembrò fantascienza! Figurarsi poi lo stupore nel vedere che tutto l'hardware era compreso nel monitor!"

Nel 2001 arrivò il primo computer "moderno", un fisso con icspì, 40 gb di HD e 247 mb di ram  :asd: :asd:
Fui il primo nel quartiere con icspì, vi lascio immaginare le facce degli amichetti quando lo vedevano per la prima volta. Anche perchè aveva il lettore cd + masterizzatore. :asd: :asd:
« Ultima modifica: Ottobre 06, 2011, 05:54:24 pm da Gabo2 »

shishimaru

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #2 il: Ottobre 06, 2011, 06:00:31 pm »
Uhm, nel 2001 avevo un Pentium 2 con Win... 98 credo :asd:
Nel 2006 un portatile usato, un Acer  merderrimo con 192MB di RAM (il mio Android ne ha 512) e un procio Intel del cacchio @ 1,4GhHz.
Poi ho fottuto l'Asus F5m a mio zio, con 1GB di RAM e un processore AMD @ 2GHz (quello col componente bruciato :asd: ). Questo a inizio 2009 credo. Poi ora la RAM ha 2GB mentre il procio un vecchio AMD a 1,4GHz. Fa schifo.
Ora ho l'Acer acquistato un po' di tempo fa, sempre usato :lki:

Buntolo

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #3 il: Ottobre 06, 2011, 06:15:53 pm »
E' un po' lungo, scriverò nel finesettimana.

Gabo2

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #4 il: Ottobre 06, 2011, 06:42:41 pm »
Io mica gli ho messi tutti. :asd:

centoventicinque

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #5 il: Ottobre 06, 2011, 07:15:16 pm »
pochi :lol:

ibm ps/2   con os/2  :omg: e la bellessa di 24 mb di ram

poi un pentium 2 di cui ricordo poco e nulla a parte windows 95

poi un "network  " del mediamondo , 521 mb di ram , p4 1.7 ghz , 80 gb di disco fisso e nvidia ge force 2 64 mb

a seguito un "cdc" sempre del mediamondo , copn athlon 64  2.1  Ghz , 1 giga di ram  , ati 9250  e bho

ora questo
athlin 64 x2 , caviar blue 500 GB x2 + 1 ssd 80 gb + samsung 160 gb , 4 gb di ram e poco altro

AirPort

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #6 il: Ottobre 06, 2011, 07:18:36 pm »
pochi :lol:

ibm ps/2   con os/2  :omg: e la bellessa di 24 mb di ram

poi un pentium 2 di cui ricordo poco e nulla a parte windows 95

poi un "network  " del mediamondo , 521 mb di ram , p4 1.7 ghz , 80 gb di disco fisso e nvidia ge force 2 64 mb

a seguito un "cdc" sempre del mediamondo , copn athlon 64  2.1  Ghz , 1 giga di ram  , ati 9250  e bho

ora questo
athlin 64 x2 , caviar blue 500 GB x2 + 1 ssd 80 gb + samsung 160 gb , 4 gb di ram e poco altro

:omg: :omg: :omg:

Invidia :omg:

eldar II

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #7 il: Ottobre 06, 2011, 08:17:57 pm »
la mia storia coi pc è parecchio breve e con pochi protagonisti...

da pischello:
niente pc..i miei sono maccartisti informatici ancora oggi e quindi le mie suppliche cadevano perennemente nel vuoto...indi
consolle :gtfo: nintendaro di ferro da piccolo mi son fatto tutta la trafila nes,snes,64.  Ma guardavo come un oggetto del mistero il vecchio commodore 64 dello zio (che ovviamente non mi ci lasciava avvicinare) e mi rifacevo giochicchiando con un amiga 500 a casa di un amico che l'aveva ereditato dal fratello.
Così ho tirato avanti fino alla fine delle medie. Il pc lo usavo a informatica a scuola
(degli olivetti con dos e win 3.2 per usare SuperLogo lol)

in prima superiore -era il '99 o 2000-, per raggiunti limiti d'età e putative necessità scolastiche ho avuto il mio primo pc. Bontà della nonna che mi sponsorizzò potei prendermelo nuovo e abbondante. Un assemblato da urlo per il tempo...
procio amd athlon da 1ghz ...era l'anno dello sfondamento del ghz lol, mi sentivo un dio...
512 mb di ram ddr (ddr1, anche quella novità del periodo)
40g hd
scheda audio stereo della suondblaster (mi ero fatto il 4.1)
scheda video radheon 4500 "prophet" da 64 mb (mi ricordo che di, meglio c'era in lisino solo la gfIII appena uscita ad un costo folle)
lettore & masterizzatore dvd
schermo flatron a tubo ma piatto da 19"
stampante
scanner
so: win 2k (poi sostituito con xp) & office originali
il tutto era venuto un sacco di milioni di lire  :lki:
però c'é da dirsi che mi è durato sei anni (poi l'ho regalato ancora funzionante ad un centro sociale. sospetto possa vivere ancora)
fino al secondo anno di uni.

suo sostituto è stato un povero portatile fujtsu-siemes trovato nuovo in un offerta promozionale a pezzi limitati per l'apertura di un nuovo smercia-higtech in città e acquistato coi proventi dell'attività di bracciante agricolo.
15"
amd dualcore da 1,6 ghz
2 g di ram
120 hd
win xp (poi ubuntu)
nvidia 8400
povero,faceva il suo lavoro e mi ci trovavo benone...è stato il primo pc su cui ho messo ubuntu, prima in dual boot gutsy-xp e poi da solo con hardy...peccato per la scheda video che era una di quelle famose nvidia 8400/8600 con la simpatica tendenza a bruciare. Dopo due anni di vita (giusto finita la garanzia) si è cotta portandosi la madre con sé.
la ram l'ho regalata ad amici bisognosi
l'hd è finito in apposita custodia ed è diventato il mio hd di backup. Vive tutt'oggi.

Investendo buona parte dello stipendio da metalmeccanico ho preso (in offerta da mediaworld..ma ho..povertà..) il suo sostituto e mio  attuale pc a tempo indeterminato e si spera lungo.
Il mio modestissimo acer.
15"
intel centrino duo 8100 2,4 ghz
4g ram
250g hd
nvidia 9500gs

« Ultima modifica: Ottobre 06, 2011, 08:58:51 pm da eldar II »

baga1977

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #8 il: Ottobre 06, 2011, 08:31:05 pm »
Il primo pc fu il comodorre 64 novità assoluta dell'anno
il secondo un 386 assemblato
il terzo la cpu pentium 1 sul solito case
poi sono stato 10 anni senza pc mio (mi piaceva la fica, l'alcol e altro)
ora ho il quarto un dualcore notebook acer da circa 4 anni

turlando

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #9 il: Ottobre 06, 2011, 08:33:52 pm »
Mboh, ero piccolissimo. Vedo di ricordare...
Il primo pc nella mia casa che ricordo è un lapdog HP di mio padre (92mb di ram credo), cambiato con un altro lapdog (P4 con 192mb di ram) a causa dello schermo che "non andava più" ma ero sicuro che ci fosse la luminosità messa al minimo, cazzo!
Ricordo del secondo windows xp, del primo sinceramente non saprei :\
Poi finalmente quando realizzò che non spostava il pc dalla propria scrivania, mio padre optò per un fisso, prima era una cagata immensa, ora monta un i5 con due o quattro gb di ram (invidia a palate)
Il mio primo pc personale arrivò verso il 2004, avevo qualcosa come otto anni. Era un catorcio AMD sarcasso con 256 o 512 mb di ram. Avevo Win 98 e Win XP in dual boot per far andare dei cazzi di cd che non usavo mai.
Nel 2007 iniziai a usare Linux, o almeno un tempo lo era, Ubuntu Fawn o Gibbon, praticamente andava tutto benissimo fino all'install e il primo avvio, dopodiché non andava più. E ricordo che spesso reinstallavo e non spegnevo il pc "per far rimanere" ubuntu.
Compresi subito che era un qualche problema hw, così poco tempo dopo, approfittando del mio compleanno feci un upgrade del mio pc, passando a un AMD Athlon Dual Core con due giga di ram, roba fantastica all'epoca, almeno per me.
Così installai subito Ubuntu, in dual boot con windows, ma devo ammettere che non lo avviai mai più (Windows, dico).
Ricevetti anche un lapdog, un Acer con un Core Duo con 512mb di ram aggiornato a 2gb di ram qualche giorno fa.
Ora uso esclusivamente ArchLinux come sistema operativo.

Leggo PoweBook, G3 e OS/2, mi fate sentire tanto giovane e, sinceramente, vi ringrazio :ueue:
« Ultima modifica: Ottobre 06, 2011, 08:38:08 pm da turlando »

Gabo2

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #10 il: Ottobre 06, 2011, 08:42:26 pm »
nintendaro di ferro da piccolo mi son fatto tutta la trafila nes

Anch'io avevo il nes!!  :love: :love: :love: :love:
Con super mario bros 3, tra l'altro. :excited:
Per non parlare poi dei game boy, wii...la nintendo mi è sempre piaciuta! Devo giusto andare a incontrare una venditrice di ebay domenica che mi passa un game boy advance sp, il game boy più figo di tutti i tempi! :tnz:

[email protected]#!

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #11 il: Ottobre 06, 2011, 08:44:15 pm »
il mio primo (senza considerare i desktop che abbiamo avuto, considero solo i miei miei) è stato un asus, credo 14", portatile del 2002 circa e lo ho avuto nel 2009 da mio padre. c'era win2000 craccato (prima c'era ME :facepalm: ) ma poi, quando si sguastò per una, potremmo definirla, implosione del sistema operativo (e non scherzo!) ho messo prima fedora, ma non riuscii a farla partire, insomma, era il mio primo linux, e mi si avviò solo da console, io ero già partito....

scaricato tubuntu 9.04, l'installai, era tipo maggio-giugno, e iniziai ad affezionarmici.
faceva cagare come hardware quel pc... 20GB hdd,1vga 2 usb1 1 oresa eth e una per il telefono, una persa per le schede di cui ora non ricordo il nome, so che ci mettevo la scheda wifi, il microfono era praticamente partito, credo si fosse ossidato un contatto :facepalm:
circa 300mb di ram e 300Mhz, e aveva solo il lettore dvd...

poi settembre, è arrivato un compaq, usato, 80€, 160GB hdd, monocore, intel celeron 2.33Ghz, webcam microfono, 3 usb2 1 vga presa ethernet, wifi e bluetooth integrati, 15", masterizzatore dvd+lightscribe, cpu a 64 bit ma 1GB di ram... con lui ho fatto due anni e ho passato buone avventure

ora samsung RF511 S01 i5-2410M multicore, da 2.30Ghz, nvidia geforce GT 540M 1GB dedicato 4GB di ram con uno slot libero, 640GB hdd web, 1wga, 1 HDMI, 2 usb2, 2 usb3, masterizzatore dvd, presa eth, wifi bluetooth integrati, 15"

Abominable Snow Tux

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #12 il: Ottobre 06, 2011, 08:55:30 pm »
La mia storia è brevissima dato che ho imparato a usare il computer a 13 anni:

1° computer di famiglia (che usavo solo io alla fine): correva l'anno 2003: P4 da 3.2 Ghz, 512 Mb (mai estesi a 4 che supportava), nvidia fx5700, 80 Gb, mobo asus e ovviamente XP (piratato).  Poi passato a ubuntu hardy nel 2008.

2° computer MIO : maggio 2011 (l'altro girava ancora da dio, ma tra poco neanche linux lo voleva più vedere).  Comunque: i5 2500 (3.3GHz), 4gb ram, 1 Tb di HD samsung, nvidia geforce gtx 460 1Gb, mobo asus p8p67. Mi manca l'SSD ma prima o poi arriverà. W7 e ubuntu (di Arch e rolling varie mi sono stufato, ma è un altro discorso).

Non ho laptop, notebook o come li volete chiamare.


MadnessMike

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #13 il: Ottobre 06, 2011, 09:41:39 pm »
1° pc: un vecchio Packard Bell acquistato nel '98 (indovinate che montava? :ueue:), un P2 con 32MB di Ram e HDD da 3GB. Nonostante la semi-fetecchia d'os che montava è sopravissuto per ben 8 senza averlo mai portato dal tecnico; complice il fatto che non era collegato ad internet

2°: Un pc $marca_che_non_ricordo_preso_in_una_catena_hitech_che_non_ricordo: Questo c'e l'ho ancora dal 2005, ma è sopravvisuto solo il case. Nel novembre 2007 vede la prima installazione di Ubuntu (la gloriosa Gutsy), l'anno dopo in concomitanza per l'installazione di Hardy ho fatto un cambio completo alla componentistica: AMD Atlhon 64, 1GB di Ram e nVidia geforce 8800gt. Ancora oggi è il fisso "di famiglia"

3°: Asus EeePC 701; il primo netbook in assoluto, quello con quella $fece di Xandros, piallata mezz'ora dopo averla provata. L'avevo preso come supporto per l'università. Purtroppo è sopravvissuto per solo 2 anni.

4°: Il Wicklow, da cui sto scrivendo ora :ueue:

Darko82

  • Visitatore
Re:I computer della vostra vita
« Risposta #14 il: Ottobre 06, 2011, 09:51:17 pm »
-Olivetti Prodest Pc1
-Pentium 2 233 mhz con Win ME e poi Xp
-Amd Sempron 1800+ con WinXp e poi Ubuntu
-Amd AthlonXp 2.3ghz con Arch
-Eeepc 701 con Arch
-MacBook con OsX SnowLeopard
-EeePad Transformer Android HC 3.2

Cosa più cosa meno :lki: