Autore Topic: Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite  (Letto 4952 volte)

Gabo2

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi più toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #45 il: Giugno 26, 2010, 12:39:42 am »
Skiantos - Largo all'avanguardia


Largo all'avanguardia!
E pubblico di merda !
Tu gli dai la stessa storia tanto lui non c'ha memoria
Sono proprio tutti tonti vivon tutti sopra i monti
Compran tutti i cantautori come fanno i rematori quando voglion fare i cori che profumano di fiori
Me mi piace scoreggiare non mi devo vergognare non c'ho niente da salvare
 Me mi piace giocare giocando coi giochi ne ho pochi ma buoni
Me mi piace volare facendo dei giri non brevi ma lunghi
Me mi piace scoreggiare non mi devo vergognare non c'ho niente da salvare
L'avanguardia è alternativa non fa sconti comitiva
l'avanguardia è molto dura e per questo fa paura
Fate largo all'avanguardia
siete un pubblico di merda
applaudite per inerzia
 ma l'avanguardia è molto seria
(Io) vado contro corrente perché sono demente e sono ribelle con l'urlo nella pelle

http://www.youtube.com/watch?v=2xdBKtE29os
 :tnz: :tnz: :tnz:

« Ultima modifica: Giugno 26, 2010, 12:43:53 am da Gabo2 »

sandino

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi più toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #46 il: Giugno 28, 2010, 09:15:34 pm »
Il dolore è una vela
così incredibilmente lieve
che nemmeno lo senti,
comincia con la cadenza
dolce della neve,
ed è lì che ti perdi.
Ha la faccia di un bambino
e gli occhi di un lupo triste
che ti lecca la mano,
conosce ogni parola che non esiste
e te le insegna una per una
piano piano
Ed improvvisamente ecco che hai dimenticato
com’era bello l’amore,
e te ne vai in giro
come un vecchio cane sfiancato
che non sente più nessun odore,
torni a casa con la divisa di un soldato
che non crede più nell’onore

Non lasciarmi andare, non lasciarmi andare,
non lasciarmi andare via,
non lasciarmi andare, non lasciarmi andare,
non lasciarmi andare via

Il bambino rincorreva
la sua barca di carta,
che ci vedeva la vita,
ma il tempo non ha tempo,
l’orologio s’incarta,
la bussola è impazzita
cammini dentro una nebbia
di persone e di cose
che ti facevano sognare,
e hai voglia di andar via
senza accampare scuse
per non aver saputo amare,
quando hai finito tutte le più inutili scuse
per potere restare

Non lasciarmi andare, non lasciarmi andare,
non lasciarmi andare via,
non lasciarmi andare, non lasciarmi andare,
non lasciarmi andare via

Non ne ho la forza né la voglia di provarci
e neanche le ragioni,
altro che balle, sentimenti, tuffi al cuore
e piagnistei per scrivere canzoni;
vorrei guardare più lontano,
ma lontano adesso è un tempo
spaventosamente breve,
vorrei sparire, cancellarmi, non amarmi,
risvegliarmi che non so nemmeno dove

non lasciarmi andare, non lasciarmi andare,
non lasciarmi andare via,
non lasciarmi andare, non lasciarmi andare,
non lasciarmi andare via.


R. Vecchioni


Penso che ci sia una canzone per ogni tempo della vita, che ognuno si sceglie, in questo momento ho scelto questa.

SoraPride

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi più toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #47 il: Luglio 04, 2010, 10:32:23 pm »
Franco Battiato - E ti vengo a cercare Certo che Battiato è un poeta in tutti i sensi...

E ti vengo a cercare
anche solo per vederti o parlare
perché ho bisogno della tua presenza
per capire meglio la mia essenza.

Questo sentimento popolare
nasce da meccaniche divine
un rapimento mistico e sensuale
mi imprigiona a te.

Dovrei cambiare l'oggetto dei miei desideri
non accontentarmi di piccole gioie quotidiane
fare come un eremita
che rinuncia a sé.

E ti vengo a cercare
con la scusa di doverti parlare
perché mi piace ciò che pensi e che dici
perché in te vedo le mie radici.

Questo secolo oramai alla fine
saturo di parassiti senza dignità 
mi spinge solo ad essere migliore
con più volontà .

Emanciparmi dall'incubo delle passioni
cercare l'Uno al di sopra del Bene e del Male
essere un'immagine divina
di questa realtà .

E ti vengo a cercare
perché sto bene con te
perché ho bisogno della tua presenza.

Gabo2

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #48 il: Agosto 06, 2010, 07:09:51 pm »
premetto che

1) Non appartengo ad alcuna religione, nemmeno a qualche forma teistica , ho ben poco rispetto per istituzioni religiose, nonchè santi, tutte le marie, statuette che secer:no: liquidi vari o chi per loro.
2) Non saprei nemmeno se considerarla come canzone (è un cantico, mah), anche se è stata interpretata musicalmente sia da gente dotata, come Branduardi che da invasati integralisti (mbè, "s'ì fossi foco", per esempio, in origine era cantata e suonata, non declamata, non saprei se il discorso è applicabile anche qui).
3)Considero quest'opera una delle migliori della poesia italiana, dall'immensa solarità ; un inno alla vita, più che alla divinità .

Francesco D'Assisi - Cantico delle Creature



Al:tis:simu, onnipotente bon Signore,
Tue so' le laude, la gloria e l'honore et onne benedictione.

Ad Te solo, Al:tis:simo, se konfano,
et nullu homo ène dignu te mentovare.

Laudato sie, mi' Signore cum tucte le Tue creature,
spetialmente messer lo frate Sole,
lo qual è iorno, et allumeni noi per lui.
Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore:
de Te, Al:tis:simo, porta significatione.

Laudato si', mi Signore, per sora Luna e le stelle:
in celu l'à i formate clarite et pretiose et belle.

Laudato si', mi' Signore, per frate Vento
et per aere et nubilo et sereno et onne tempo,
per lo quale, a le Tue creature dà i sustentamento.

Laudato si', mi' Signore, per sor Aqua,
la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.

Laudato si', mi Signore, per frate Focu,
per lo quale ennallumini la nocte:
ed ello è bello et iocundo et robustoso et forte.

Laudato si', mi' Signore, per sora nostra matre Terra,
la quale ne sustenta et governa,
et produce diversi fructi con coloriti flori et herba.

Laudato si', mi Signore, per quelli che perdonano per lo Tuo amore
et sostengono infirmitate et tribulatione.

Beati quelli ke 'l sosterranno in pace,
ka da Te, Al:tis:simo, sirano incoronati.

Laudato si' mi Signore, per sora nostra Morte corporale,
da la quale nullu homo vivente po' skappare:
guai a quelli ke morrano ne le peccata mortali;
beati quelli ke trovarà  ne le Tue sanc:tis:sime voluntati,
ka la morte secunda no 'l farrà  male.

Laudate et benedicete mi Signore et rengratiate
e serviateli cum grande humilitate.
« Ultima modifica: Agosto 06, 2010, 07:15:41 pm da Gabo2 »

pandafunk

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #49 il: Agosto 06, 2010, 10:28:52 pm »
Sogna, ragazzo sogna - Roberto Vecchioni

E ti diranno parole
rosse come il sangue, nere come la notte
ma non è vero, ragazzo,
che la ragione sta sempre col più forte;
io conosco poeti
che spostano i fiumi con il pensiero,
e naviganti infiniti
che sanno parlare con il cielo.

Chiudi gli occhi, ragazzo,
e credi solo a quel che vedi dentro
stringi i pugni, ragazzo,
non lasciargliela vinta neanche un momento
copri l'amore, ragazzo,
ma non nasconderlo sotto il mantello;
a volte passa qualcuno,
a volte c'è qualcuno che deve vederlo.

Sogna, ragazzo, sogna
quando sale il vento nelle vie del cuore,
quando un uomo vive per le sue parole
o non vive più.

Sogna, ragazzo, sogna,
non lassciarlo solo contro questo mondo,
non lasciarlo andare, sogna fino in fondo,
fallo pure tu!

Sogna, ragazzo, sogna
quando cala il vento ma non è finita,
quando muore un uomo per la stessa vita
che sognavi tu.

Sogna, ragazzo, sogna,
non cambiare un verso della tua canzone,
non lasciare un treno fermo alla stazione,
non fermarti tu!

Lasciali dire che al mondo
quelli come te perderanno sempre,
perché hai già  vinto, lo giuro,
e non ti possono fare più niente.
Passa ogni tanto la mano
su un viso di donna, passaci le dita;
nessun regno è più grande
di questa piccola cosa che è la vita.

E la vita è così forte
che attraversa i muri senza farsi vedere;
la vita è così vera
che sembra impossibile doverla lasciare;
la vita è così grande
che "quando sarai sul punto di morire,
pianterai un ulivo,
convinto ancora di vederlo fiorire".

Sogna, ragazzo sogna,
quando lei si volta, quando lei non torna,
quando il solo passo che fermava il cuore
non lo senti più.

Sogna, ragazzo, sogna,
passeranno i giorni, passerrà  l'amore,
passeran le notti, finirà  il dolore,
sarai sempre tu ...

Sogna, ragazzo sogna,
piccolo ragazzo nella mia memoria,
tante volte tanti dentro questa storia:
non vi conto più.

Sogna, ragazzo, sogna,
ti ho lasciato un foglio sulla scrivania,
manca solo un verso a quella poesia,
puoi finirla tu.

AirPort

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #50 il: Agosto 11, 2010, 10:07:15 pm »
All along the Watchtower - Bob Dylan

'There must be some way out of here' said the joker to the thief
'There's too much confusion',
I can't get no relief
Businessmen, they drink my wine, plowmen dig my earth
None of them along the line know what any of it is worth.

'No reason to get excited', the thief he kindly spoke
'There are many here among us who feel that life is but a joke
But you and I, we've been through that, and this is not our fate
So let us not talk falsely now, the hour is getting late'.

All along the watchtower, princes kept the view
While all the women came and went, barefoot servants, too.
Outside in the distance a wildcat did growl
Two riders were approaching, the wind began to howl.

porco chuck norris

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #51 il: Agosto 21, 2010, 02:56:55 am »
All along the Watchtower - Bob Dylan

'There must be some way out of here' said the joker to the thief
'There's too much confusion',
I can't get no relief
Businessmen, they drink my wine, plowmen dig my earth
None of them along the line know what any of it is worth.

'No reason to get excited', the thief he kindly spoke
'There are many here among us who feel that life is but a joke
But you and I, we've been through that, and this is not our fate
So let us not talk falsely now, the hour is getting late'.

All along the watchtower, princes kept the view
While all the women came and went, barefoot servants, too.
Outside in the distance a wildcat did growl
Two riders were approaching, the wind began to howl.
:tnz:

AirPort

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #52 il: Settembre 08, 2010, 06:47:51 pm »
Simon & Garfunkel - The Sound Of Silence

Hello darkness, my old friend,
I’ve come to talk with you again,
Because a vision softly creeping,
Left it’s seeds while I was sleeping,
And the vision that was planted in my brain
Still remains
Within the sound of silence.

In restless dreams I walked alone
Narrow streets of cobblestone,
’neath the halo of a street lamp,
I turned my collar to the cold and damp
When my eyes were stabbed by the flash of
A neon light
That split the night
And touched the sound of silence.

And in the naked light I saw
Ten thousand people, maybe more.
People ta:lki:ng without speaking,
People hearing without listening,
People writing songs that voices never share
And no one dared
Disturb the sound of silence.

Fools said i,you do not know
Silence like a cancer grows.
Hear my words that I might teach you,
Take my arms that I might reach you.
But my words like silent raindrops fell,
And echoed
In the wells of silence

And the people bowed and prayed
To the neon God they made.
And the sign flashed out it’s warning,
In the words that it was forming.
And the signs said, the words of the prophets
Are written on the subway walls
And tenement halls.
And whisper’d in the sounds of silence.
« Ultima modifica: Settembre 08, 2010, 07:51:16 pm da AirPort »

sgnablo

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #53 il: Settembre 08, 2010, 07:34:06 pm »
l'ho ascoltata in loop per tipo 3 ore giusto l'altroieri :asd:

ps: hai sbagliato a copincollare, è DARED, non Deared ;)
« Ultima modifica: Settembre 08, 2010, 07:35:56 pm da sgnablo »

AirPort

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #54 il: Settembre 08, 2010, 07:51:50 pm »
l'ho ascoltata in loop per tipo 3 ore giusto l'altroieri :asd:

ps: hai sbagliato a copincollare, è DARED, non Deared ;)

E favolosa :ysy: :ysy:

Colpa del testo che ho trovato, era sbagliato lui :asd:

sgnablo

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #55 il: Settembre 08, 2010, 08:22:43 pm »
infatti ho immaginato, l'ho beccato anche io sbagliato in certi posti...

SoraPride

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #56 il: Settembre 10, 2010, 12:04:02 pm »
Sogna, ragazzo sogna - Roberto Vecchioni

E ti diranno parole
rosse come il sangue, nere come la notte
ma non è vero, ragazzo,
che la ragione sta sempre col più forte;
io conosco poeti
che spostano i fiumi con il pensiero,
e naviganti infiniti
che sanno parlare con il cielo.

Chiudi gli occhi, ragazzo,
e credi solo a quel che vedi dentro
stringi i pugni, ragazzo,
non lasciargliela vinta neanche un momento
copri l'amore, ragazzo,
ma non nasconderlo sotto il mantello;
a volte passa qualcuno,
a volte c'è qualcuno che deve vederlo.

Sogna, ragazzo, sogna
quando sale il vento nelle vie del cuore,
quando un uomo vive per le sue parole
o non vive più.

Sogna, ragazzo, sogna,
non lassciarlo solo contro questo mondo,
non lasciarlo andare, sogna fino in fondo,
fallo pure tu!

Sogna, ragazzo, sogna
quando cala il vento ma non è finita,
quando muore un uomo per la stessa vita
che sognavi tu.

Sogna, ragazzo, sogna,
non cambiare un verso della tua canzone,
non lasciare un treno fermo alla stazione,
non fermarti tu!

Lasciali dire che al mondo
quelli come te perderanno sempre,
perché hai già  vinto, lo giuro,
e non ti possono fare più niente.
Passa ogni tanto la mano
su un viso di donna, passaci le dita;
nessun regno è più grande
di questa piccola cosa che è la vita.

E la vita è così forte
che attraversa i muri senza farsi vedere;
la vita è così vera
che sembra impossibile doverla lasciare;
la vita è così grande
che "quando sarai sul punto di morire,
pianterai un ulivo,
convinto ancora di vederlo fiorire".

Sogna, ragazzo sogna,
quando lei si volta, quando lei non torna,
quando il solo passo che fermava il cuore
non lo senti più.

Sogna, ragazzo, sogna,
passeranno i giorni, passerrà  l'amore,
passeran le notti, finirà  il dolore,
sarai sempre tu ...

Sogna, ragazzo sogna,
piccolo ragazzo nella mia memoria,
tante volte tanti dentro questa storia:
non vi conto più.

Sogna, ragazzo, sogna,
ti ho lasciato un foglio sulla scrivania,
manca solo un verso a quella poesia,
puoi finirla tu.
Mi ha lasciato la malinconia... :bye:

shishimaru

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #57 il: Ottobre 28, 2010, 10:20:28 pm »
Oasis - The Masterplan

Take the time to make some sense
Of what you want to say
And cast your words away upon the waves
Take them home with Acquiesce
On a ship of hope today
And as they land upon the shore
Tell them not to fear no more
Say it loud and sing it proud today!

Will dance if they wanna dance
Please brother take a chance
You know they're gonna go
Which way they wanna go
All we know is that we don't know
What is gonna be
Please brother let it be
Life on the other hand won't let you understand
Why we're all part of the masterplan

I'm not saying right is wrong
It's up to us to make
The best of all the things that come our way
'Cause everything that's been has past
The answer's in the looking glass
There's four and twenty million doors
On life's endless corridor
Say it loud and sing it proud
And they...

Will dance if they want to dance
Please brother take a chance
You know they're gonna go
Which way they wanna go
All we know is that we don't know
What is gonna be
Please brother let it be
Life on the other hand won't let you understand
Why we're all part of the masterplan!

Buntolo

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #58 il: Novembre 16, 2010, 12:47:10 am »
Credo che questa sia la canzone più "toccante" per Airport  :drd: :drd:

(click to show/hide)

AirPort

  • Visitatore
Re:Lyrics: i testi piàƒÂ¹ toccanti delle nostre canzoni preferite
« Risposta #59 il: Novembre 16, 2010, 12:47:58 am »
Credo che questa sia la canzone più "toccante" per Airport  :drd: :drd:

(click to show/hide)

 ::puke:: ::puke:: ::puke::

Ma che roba ascoltate? :puke: :puke: