UbuntuBarSport (come eravamo)

Cultura => Musica => Topic aperto da: perellicippo - Aprile 15, 2010, 11:01:30 am

Titolo: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: perellicippo - Aprile 15, 2010, 11:01:30 am
Liam Gallagher, ex leader degli Oasis, non è preoccupato dalla pirateria. Intervistato da Shortlist, ha raccontato che la pirateria moderna non è molto diversa da quello che faceva lui da giovane: copiare le cassette degli amici e registrare le canzoni dalla radio. Non è proprio la stessa cosa, naturalmente, ma il concetto è più che simile.

 "Non m'interessa" ha detto, riferendosi alla pirateria. "Odio queste grandi, stupide rockstar che si lamentano. Perlomeno qualcuno sta scaricando la tua musica e ti dà  attenzione. Dovrebbero apprezzarlo, di cosa si lamentano? Hai cinque enormi ville, quindi stattene zitto".  Abbiamo edulcorato la traduzione, perché le dichiarazioni originali erano molto più "colorite".

L'aeffe:rmazione di Gallagher non è priva di fondamento: la musica pirata può far crescere il numero di fan, senza costi per il musicista o il produttore. Un album scaricato illegalmente potrebbe portare a un acquisto legale, ed eventualmente anche a quello degli album precedenti.  Proprio ieri, poi, abbiamo riportato di uno studio secondo il quale i danni causati dal P2P illegale non sono misurabili (Le major svergognate sui danni della pirateria).

Le opinioni di Liam sono condivise da suo fratello Noel: "Se uno vuole avere CD anonimi nella sua collezione, fatti suoi", da detto "sarebbe del tutto ridicolo per una rock-star chiedere ai genitori di pagare per gli album, se i figli non possono permetterselo. Se possono trovarlo gra:tis:, facciano pure".

I fratelli Gallagher, quindi, si uniscono alla schiera di ar:tis:ti che sostengono il file sharing, o almeno lo guardano con neutralità . Altri, invece, sono più propensi a vederlo come un crimine.

http://www.tomshw.it/cont/news/oasis-venga-la-pirateria-online-non-c-interessa/24848/1.html
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: AirPort - Aprile 15, 2010, 01:18:11 pm
Liam Gallagher, ex leader degli Oasis, non é preoccupato dalla pirateria. Intervistato da Shortlist, ha raccontato che la pirateria moderna non é molto diversa da quello che faceva lui da giovane: copiare le cassette degli amici e registrare le canzoni dalla radio. Non é proprio la stessa cosa, naturalmente, ma il concetto é più che simile.

 "Non m'interessa" ha detto, riferendosi alla pirateria. "Odio queste grandi, stupide rockstar che si lamentano. Perlomeno qualcuno sta scaricando la tua musica e ti dà  attenzione. Dovrebbero apprezzarlo, di cosa si lamentano? Hai cinque enormi ville, quindi stattene zitto".  Abbiamo edulcorato la traduzione, perch?© le dichiarazioni originali erano molto più "colorite".

L'aeffe:rmazione di Gallagher non é priva di fondamento: la musica pirata può far crescere il numero di fan, senza costi per il musicista o il produttore. Un album scaricato illegalmente potrebbe portare a un acquisto legale, ed eventualmente anche a quello degli album precedenti.  Proprio ieri, poi, abbiamo riportato di uno studio secondo il quale i danni causati dal P2P illegale non sono misurabili (Le major svergognate sui danni della pirateria).

Le opinioni di Liam sono condivise da suo fratello Noel: "Se uno vuole avere CD anonimi nella sua collezione, fatti suoi", da detto "sarebbe del tutto ridicolo per una rock-star chiedere ai genitori di pagare per gli album, se i figli non possono permetterselo. Se possono trovarlo gra:tis:, facciano pure".

I fratelli Gallagher, quindi, si uniscono alla schiera di ar:tis:ti che sostengono il file sharing, o almeno lo guardano con neutralità . Altri, invece, sono più propensi a vederlo come un crimine.

http://www.tomshw.it/cont/news/oasis-venga-la-pirateria-online-non-c-interessa/24848/1.html

Gli oasis non mi sono mai piaciuti così tanto ma :tnz:
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: jmilton00 - Aprile 15, 2010, 01:44:28 pm
 :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz:
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: derma - Aprile 15, 2010, 06:32:11 pm


Ogni tanto qualcuno non dice minchiate!
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: Cells - Aprile 17, 2010, 09:05:48 pm
Oasis  :cry:
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: jmilton00 - Aprile 17, 2010, 09:12:23 pm
Oasis  :cry:
Perché quella faccina?
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: Cells - Aprile 17, 2010, 09:15:35 pm
Oasis  :cry:
Perché quella faccina?
Liam Gallagher, ex leader degli Oasis
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: jmilton00 - Aprile 17, 2010, 09:47:52 pm
Oasis  :cry:
Perché quella faccina?
Liam Gallagher, ex leader degli Oasis
Capisco... non seguo molto la scena mainstream
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: Ajò - Aprile 18, 2010, 06:44:54 pm
il problema come la discussione è sempre uguale
le case discografiche guadagnano solo dalle vendite
i musicisti prendono pochi cent dalle vendite
ma molti soldi dai concerti che sono il massimo per un musicista
a caso ....Vasco Rossi riempie gli stadi ma non va a promuovere i suoi dischi in TV
perciò per  lui è pubblicità  gra:tis: e non si lamenterà  mai.
il musicista xx che suona alle feste patronali e guadagna poco dai concerti e poco dalle vendite
che posizione prenderà ?
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: euJi - Aprile 30, 2010, 06:14:27 pm
diventerà  ingegnere!
Titolo: Re: Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: shishimaru - Maggio 24, 2010, 09:00:08 pm
Sono dei grandi. Storici.
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: baga1977 - Maggio 31, 2010, 07:56:58 pm
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: jmilton00 - Maggio 31, 2010, 08:34:40 pm
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità Â   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
:tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz: :tnz:
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: SuNjACk - Maggio 31, 2010, 08:41:04 pm
 :tnz: :tnz: :tnz:
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: jmilton00 - Giugno 01, 2010, 04:12:57 pm
È un concetto già Â  apresso da Moby (premetto che non mi piacciono nè lui nè gli Oasis). Più o meno aveva detto, non mi interessa, l'importante è che ascoltino le mie canzoni.
E poi le case discografiche dovrebbero svegliarsi un attimino, basterebbe che ges:tis:sero loro la vendita delle canzoni invece della apple e la percentuale sui guadagni aumenterebbe di motlo. Ma a loro interessa rinnovarsi ma solo lamentarsi e prendere sovvenzioni statali
Basterebbe anche diminuire un po' i costi...
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: Ajò - Giugno 04, 2010, 11:02:33 pm
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
è da tanto che non vado ad un concerto   .........però  per un concerto di Vasco io ho speso 3000 lire
e 10000 per David Bowie
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: baga1977 - Giugno 05, 2010, 01:02:03 pm
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
è da tanto che non vado ad un concerto   .........però  per un concerto di Vasco io ho speso 3000 lire
e 10000 per David Bowie
si ma un kg di pane costava 200 lire
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: Ajò - Giugno 06, 2010, 10:43:55 am
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
è da tanto che non vado ad un concerto   .........però  per un concerto di Vasco io ho speso 3000 lire
e 10000 per David Bowie
si ma un kg di pane costava 200 lire
quanto costava il pane proprio non lo so
io volevo evidenziare da quanto tempo non vedo un concerto
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: baga1977 - Giugno 06, 2010, 04:24:56 pm
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
è da tanto che non vado ad un concerto   .........però  per un concerto di Vasco io ho speso 3000 lire
e 10000 per David Bowie
si ma un kg di pane costava 200 lire
quanto costava il pane proprio non lo so
io volevo evidenziare da quanto tempo non vedo un concerto
:lki:
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: noi3 - Giugno 06, 2010, 10:46:44 pm
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
è da tanto che non vado ad un concerto   .........però  per un concerto di Vasco io ho speso 3000 lire
e 10000 per David Bowie
si ma un kg di pane costava 200 lire
quanto costava il pane proprio non lo so
io volevo evidenziare da quanto tempo non vedo un concerto

Il mio ultimo è stato nel Settembre 87, Deep Purple, Palatrussardi, Milano. 27000 lirette, all'epoca quadagnavo 1.600.000 lire ed un ottimo stipendio
Titolo: Re:Oasis: venga la pirateria online, non c'interessa
Inserito da: baga1977 - Giugno 06, 2010, 11:35:54 pm
ma se con 5 euro compri l'ultimo cd del cantante piu in voga lal momento
azzereresti la pirateria o quasi
ma se un cd ne costa 20,30 bo allora la pirateria dilaga

e comunque a vasco 45 euri per vederlo suonare da lontano in piedi pressato col cavolo che le ha mai prese da me.
max euro 20 per un concerto e con  la seggiolina
P.S.
Fino alla paternità   CCCP,ramones, sex pistols, metallica e pogo a bestia
è da tanto che non vado ad un concerto   .........però  per un concerto di Vasco io ho speso 3000 lire
e 10000 per David Bowie
si ma un kg di pane costava 200 lire
quanto costava il pane proprio non lo so
io volevo evidenziare da quanto tempo non vedo un concerto

Il mio ultimo è stato nel Settembre 87, Deep Purple, Palatrussardi, Milano. 27000 lirette, all'epoca quadagnavo 1.600.000 lire ed un ottimo stipendio
ed oggi in euro quanto prendi
sono curioso