UbuntuBarSport (come eravamo)

Bar Sport => Bar Sport (open) => Topic aperto da: Darko82 - Gennaio 23, 2012, 04:11:40 pm

Titolo: Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 23, 2012, 04:11:40 pm
Come preannunciato apro questo post per condividere quanto di misterioso ci sia nel nostro mondo creato :lki:
Avete aneddoti (vostri o di altri) riguardi fatti misteriosamente misteriosi? Questo è il topic che fa per voi, altrimenti SPAM e :gtfo:

Comincio io con una storia che mi ha intrippato parecchio negli ultimi 15 anni (circa) e che unisce la mia passione per ciò che è misterioso, in senso lato "sconosciuto", e Lovecraft con i suoi miti di Cthulhu.

Nel 1997, il NOAA (National Oceanic and Atmospherical Administration, ente che si occupa di meteorologia) ha registrato una frequenza ultrabassa sottomarina che verrà, in seguito, chiamata Bloop, la cui origine resta tutt'oggi sconosciuta.
Lo spettro è compatibile con il suono emesso da una creatura vivente, ma, date le caratteristiche del suono (più di 3 volte più potente del suono più forte emesso da creatura vivente conosciuto fino ad allora, che si tratta di un richiamo della balenottera azzurra), questa creatura dovrebbe essere parecchio più grande di quanto si possa immaginare.
Per farvi capire la potenza: il suono è stato registrato nitidamente da sensori posti a 5000 km di distanza dall'origine
(click to show/hide)

Voi direte:"Ok, va bene, ma cosa c'entra Lovecraft?"
Semplice, le coordinate del punto di origine del Bloop (stimato approssimativamente a 50°S 100°W) sono molto prossime a quelle in cui H.P. Lovecraft aveva posto l'ubicazione della mitica R'lyeh, città sommersa in cui "il morto Chtulhu sogna e attende" (47°9′S 126°43′W)
(click to show/hide)

Che il mio signore si stia risvegliando dal suo sonno millenario :omg:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Gennaio 23, 2012, 04:48:48 pm
ma la distanza l'hanno determinata per triangolazione?

btw quel suono è abbastanza inquietante :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Gennaio 23, 2012, 05:40:38 pm
:omg: :mki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: ARM_ - Gennaio 23, 2012, 05:48:50 pm
Lo spettro è compatibile con il suono emesso da una creatura vivente

È l'unica spiegazione possibile? non potrebbe essere un evento geologico?
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 23, 2012, 06:13:55 pm
Lo spettro è compatibile con il suono emesso da una creatura vivente

È l'unica spiegazione possibile? non potrebbe essere un evento geologico?

Leggendo qua e la pare abbiano escluso sia eventi geologici (esplosioni vulcaniche sottomarine, faglie, ecc), che hanno suoni caratteristici e ben definiti, che qualcosa relativo alla calotta antartica (scioglimento ghiacci, distacco grosse masse di ghiacci, ecc), anche questa eventualità già molto nota e studiata.

Comunque la figata assurda è l'ubicazione.
Appena ho letto mi sono rotolato :rotfl: poi :omg:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Gennaio 23, 2012, 06:19:26 pm
Cosa dice al riguardo Roberto Giacobbo? :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: ARM_ - Gennaio 23, 2012, 06:21:46 pm
Giacobbo? Dice che è un astronave di atlantide che cerca di avviare i motori.
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Gennaio 23, 2012, 06:23:02 pm
| aliens |  :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Gennaio 23, 2012, 06:24:35 pm
| aliens |  :lki:

^ :asd:

Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 23, 2012, 06:25:36 pm
ma la distanza l'hanno determinata per triangolazione?

btw quel suono è abbastanza inquietante :asd:

Penso di sì.
Considera che il NOAA ha sensori piazzati in ogni dove.

Cosa dice al riguardo Roberto Giacobbo? :lki:

Non so.
Anche perché credo che i templari non siano mai arrivati così a sud nel Pacifico :lki:

La cosa figa della localizzazione è che è il punto marino più lontano dalla terraferma in assoluto.
Patendo dal porto più vicino ci vogliono 10 giorni con una imbarcazione molto veloce per raggiungerlo.
È definito come polo oceanico dell'inaccessibilità (http://it.wikipedia.org/wiki/Polo_dell%27inaccessibilit%C3%A0)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: centoventicinque - Gennaio 23, 2012, 06:31:54 pm
ora vi faccio vedere una cosa che inquieta...

ho ripreso i miei altoparlanti mentre "usciva" quella cosa..

chissà quanto non ne sentiamo
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Gennaio 23, 2012, 06:35:24 pm
ora vi faccio vedere una cosa che inquieta...

ho ripreso i miei altoparlanti mentre "usciva" quella cosa..

chissà quanto non ne sentiamo

Hanno riprodotto un'onda radio. :ysy:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Gennaio 23, 2012, 06:36:50 pm
ora vi faccio vedere una cosa che inquieta...

ho ripreso i miei altoparlanti mentre "usciva" quella cosa..

chissà quanto non ne sentiamo

Facci vedere :ueue:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: centoventicinque - Gennaio 23, 2012, 06:41:25 pm
sto uppando sul tubo

esco tramite un pioneer sa-510 su casse  cs-444.. ora vi cerco le specifiche  così avete qualcosa da vedere mentre carica

(https://img84.imageshack.us/img84/1268/colunas9sf.jpg)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 23, 2012, 06:44:39 pm
C'è da dire che suoni "sconosciuti" ne sono stati registrati parecchi e alcuni sono noti sin dall'antichità (vedi colossi di Memnone, Taos Hum, Slow Down).
Bloop mi ha colpito per 2 motivi:
-è il suono più potente mai registrato sino ad ora attribuito ad una creatura vivente (almeno secondo le ipotesi più accreditate);
-è figosamente associato a R'lyeh.

Facendo 2+2 mi pare ovvio che Chtulhu è tra noi :;D:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: centoventicinque - Gennaio 23, 2012, 06:59:16 pm
http://www.youtube.com/watch?v=pVvzLzVs6s8&list=UUY6u0tK_OftaFzljCKJiO-g&index=1&feature=plcp
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Buntolo - Gennaio 23, 2012, 06:59:50 pm
Per me è la cipolla.  :lki:

Una grossa immensa cipolla sottomarina.   :lki: :squomg:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 23, 2012, 07:01:24 pm
Per me è la cipolla.  :lki:

Una grossa immensa cipolla sottomarina.   :lki: :squomg:

Una cipolla di 100 m di diametro :lki:
Hai voglia a piangere :lki:

http://www.youtube.com/watch?v=pVvzLzVs6s8&list=UUY6u0tK_OftaFzljCKJiO-g&index=1&feature=plcp

Minchia come vibra  :omg:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Gennaio 23, 2012, 07:04:54 pm
zioccaro o_o
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: centoventicinque - Gennaio 23, 2012, 07:21:37 pm
la cosa divertente è che il volume è basso..

per far muovere il cono così con chesò... un  giro di batteria   non sarei risucito a stare seduto dove sto..
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Gennaio 23, 2012, 09:36:27 pm
porcaeva se vibra o_O
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: eldar II - Gennaio 23, 2012, 10:36:04 pm
Come preannunciato apro questo post per condividere quanto di misterioso ci sia nel nostro mondo creato :lki:
Avete aneddoti (vostri o di altri) riguardi fatti misteriosamente misteriosi? Questo è il topic che fa per voi, altrimenti SPAM e :gtfo:

Comincio io con una storia che mi ha intrippato parecchio negli ultimi 15 anni (circa) e che unisce la mia passione per ciò che è misterioso, in senso lato "sconosciuto", e Lovecraft con i suoi miti di Cthulhu.

Nel 1997, il NOAA (National Oceanic and Atmospherical Administration, ente che si occupa di meteorologia) ha registrato una frequenza ultrabassa sottomarina che verrà, in seguito, chiamata Bloop, la cui origine resta tutt'oggi sconosciuta.
Lo spettro è compatibile con il suono emesso da una creatura vivente, ma, date le caratteristiche del suono (più di 3 volte più potente del suono più forte emesso da creatura vivente conosciuto fino ad allora, che si tratta di un richiamo della balenottera azzurra), questa creatura dovrebbe essere parecchio più grande di quanto si possa immaginare.
Per farvi capire la potenza: il suono è stato registrato nitidamente da sensori posti a 5000 km di distanza dall'origine
(click to show/hide)

Voi direte:"Ok, va bene, ma cosa c'entra Lovecraft?"
Semplice, le coordinate del punto di origine del Bloop (stimato approssimativamente a 50°S 100°W) sono molto prossime a quelle in cui H.P. Lovecraft aveva posto l'ubicazione della mitica R'lyeh, città sommersa in cui "il morto Chtulhu sogna e attende" (47°9′S 126°43′W)
(click to show/hide)

Che il mio signore si stia risvegliando dal suo sonno millenario :omg:

io l'avevo trovato anni orsono su google giocherellando con google earth...c'era il link in mezzo all'oceano con la spiegazione e il file audio...ci son restato abbastanza male  :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 23, 2012, 10:41:16 pm
Come preannunciato apro questo post per condividere quanto di misterioso ci sia nel nostro mondo creato :lki:
Avete aneddoti (vostri o di altri) riguardi fatti misteriosamente misteriosi? Questo è il topic che fa per voi, altrimenti SPAM e :gtfo:

Comincio io con una storia che mi ha intrippato parecchio negli ultimi 15 anni (circa) e che unisce la mia passione per ciò che è misterioso, in senso lato "sconosciuto", e Lovecraft con i suoi miti di Cthulhu.

Nel 1997, il NOAA (National Oceanic and Atmospherical Administration, ente che si occupa di meteorologia) ha registrato una frequenza ultrabassa sottomarina che verrà, in seguito, chiamata Bloop, la cui origine resta tutt'oggi sconosciuta.
Lo spettro è compatibile con il suono emesso da una creatura vivente, ma, date le caratteristiche del suono (più di 3 volte più potente del suono più forte emesso da creatura vivente conosciuto fino ad allora, che si tratta di un richiamo della balenottera azzurra), questa creatura dovrebbe essere parecchio più grande di quanto si possa immaginare.
Per farvi capire la potenza: il suono è stato registrato nitidamente da sensori posti a 5000 km di distanza dall'origine
(click to show/hide)

Voi direte:"Ok, va bene, ma cosa c'entra Lovecraft?"
Semplice, le coordinate del punto di origine del Bloop (stimato approssimativamente a 50°S 100°W) sono molto prossime a quelle in cui H.P. Lovecraft aveva posto l'ubicazione della mitica R'lyeh, città sommersa in cui "il morto Chtulhu sogna e attende" (47°9′S 126°43′W)
(click to show/hide)

Che il mio signore si stia risvegliando dal suo sonno millenario :omg:

io l'avevo trovato anni orsono su google giocherellando con google earth...c'era il link in mezzo all'oceano con la spiegazione e il file audio...ci son restato abbastanza male  :asd:

Vedo che questa minchiata ha fatto sbarellare un po' tutti, chi prima chi poi :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 25, 2012, 02:15:20 pm
Eccoci con una nuova puntata di "Misteri misteriosi e favole favolose" (mi sento molto Giacobbo :lki:), storia lunghetta ma emozionante, in particolar modo per coloro che fanno spesso escursioni e/o scalate in montagna

Oggi parliamo di un avvenimento molto particolare e sconosciuto ai più, noto come "l'incidente di Passo Dyatlov"
Un gruppo di 10 persone, capitanato da Igor Dyatlov, partì, alla fine del Gennaio 1959, alla volta di Otorten, una montagna nel nord della Russia.
Uno di loro dovette abbandonare la spedizione per un'improvviso malessere, per cui i 9 rimasti, tutti sciatori ed escursionisti provetti, continuarono la loro marcia, fino a giungere, il 1 Febbraio, all'inizio del passo.
I 9 cercarono di attraversarlo, in modo da potersi accampare una volta giunti dall'altro lato.
Ma le condizioni meteo avverse fecero perdere loro la rotta e li costrinsero a deviare verso ovest.
Quando capirono l'errore decisero di fermarsi ed accamparsi lì.
Il 20 Febbraio, lo sport club cui appartenevano gli scalatori, non avendo più notizie, ed incalzato dai familiari, decise di inviare una squadra di ricerca, cui, successivamente, si aggiunsero esercito e polizia.
Il 26 Febbraio fu ritrovata la tenda,
(click to show/hide)
gravemente danneggiata e strappata dall'interno. Da lì fu possibile seguire una lunga fila di orme, lungo il margine di un bosco, ricoperta dalla neve dopo 500m.
Ai piedi di un grosso cedro furono rinvenuti i resti di un fuoco e i primi due cadaveri, senza scarpe e in mutande. La temperatura della regione era di -30°.
A metà strada tra la tenda e il cedro furono rinvenuti altri 3 corpi, a distanza di qualche centinaio di metri l'uno dall'altro, in un atteggiamento che suggeriva che stessero cercando di tornare alla tenda.
I cadaveri degli altri 4 furono rinvenuti solamente il 4 Maggio, sotto 4 metri di neve in un fossato all'interno del bosco. Anch'essi praticamente svestiti, con alcuni dei corpi avvolti in stracci ricavati dai pochi vestiti dei compagni morti prima.
L'autopsia sui primi 5 cadaveri non mostrò nessun segno di ferite, tranne che una piccola lesione al cranio di uno dei corpi, giudicata non fatale, per cui furono dichiarati deceduti per ipotermia.
L'autopsia successiva sugli altri 4 mostrò uno scenario completamente diverso:
-un corpo presentava svariate e profonde fratture craniche;
-2 cadaveri avevano parecchie coste fratturate in maniera molto grave.
La forza necessaria per causare quelle ferite venne calcolata come quella "di un incidente stradale", ma i tessuti molli non presentavano nessun segno di traumi.
Inoltre, ad uno dei cadaveri mancava la lingua.
Non si sono ritrovate tracce di altre persone, né di lotta, o colluttazioni varie.
L'esame sui resti dei, pochi, vestiti riscontrò alti livelli di radiazioni, alcuni testimoni dichiararono che la pelle dei cadaveri era "fortemente abbronzata, marrone scuro"
L'indagine arrivò alla conclusione che gli scalatori si erano allontanati volontariamente e sulle proprie gambe dalla tenda e fu archiviata a fine Maggio del '59, come "morte causata da una vigorosa forza sconosciuta".
I file furono secretati e resi pubblici sono nel 1990, con parecchi omissis, l'area restò interdetta agli escursionisti per 3 anni.
Un gruppo di escursionisti, che era nella regione la notte dell'incidente, parla di "strane sfere luminose", sfere luminose viste a più riprese da altre persone, compresi servizi meteorologici e militari, fino a fine marzo 1959, mentre altri (appartenenti alle squadre di ricerca) parlano di "vari resti metallici" su tutta l'area. Esercitazioni militari segrete?

No, UFO non lo dico proprio. E neanche nazisti e templari :;D:
Qui le foto sviluppate dai rullini rinvenuti nel campo e quelle fatte dalle squadre di ricerca (http://infodjatlov.narod.ru/fg4/index.htm)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Gennaio 25, 2012, 02:37:03 pm
Con: deja vù; incubi premonitori; sogni chiari; vedere di sfuggita persone che non ci sono; sentire fischiettare persone non presenti; farmi in anticipo (una ventina di anni) esami di coscienza per problemi assurdi che dovrò affrontare; qualcos'altro che mi sfugge da questa lista e che, francamente, sono informazioni strettamente personali... :ysy:

credo che sia tutto nella norma :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Gennaio 25, 2012, 02:38:29 pm
Con: deja vù; incubi premonitori; sogni chiari; vedere di sfuggita persone che non ci sono; sentire fischiettare persone non presenti; farmi in anticipo (una ventina di anni) esami di coscienza per problemi assurdi che dovrò affrontare; qualcos'altro che mi sfugge da questa lista e che, francamente, sono informazioni strettamente personali... :ysy:

credo che sia tutto nella norma :lki:

È il modo che ha il tuo cervello di dirti "Forse è il caso di dormire un po' di più" :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: cire - Gennaio 25, 2012, 02:58:03 pm
Con: deja vù; incubi premonitori; sogni chiari; vedere di sfuggita persone che non ci sono; sentire fischiettare persone non presenti; farmi in anticipo (una ventina di anni) esami di coscienza per problemi assurdi che dovrò affrontare; qualcos'altro che mi sfugge da questa lista e che, francamente, sono informazioni strettamente personali... :ysy:

credo che sia tutto nella norma :lki:

È il modo che ha il tuo cervello di dirti "Forse è il caso di dormire un po' di più" :lki:
quoto
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Gennaio 31, 2012, 04:15:04 pm
Mi piace sto topic. :;D:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Gennaio 31, 2012, 04:23:39 pm
Mi piace sto topic. :;D:
Ricordati che devi morire :lkof:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Gennaio 31, 2012, 04:29:11 pm
Mi piace sto topic. :;D:
Ricordati che devi morire :lkof:

Quelli di voyager dicono di no. :omg:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Gennaio 31, 2012, 06:13:13 pm
Mi piace sto topic. :;D:
Ricordati che devi morire :lkof:

Quelli di voyager dicono di no. :omg:
Renzo e Lucia hanno detto di no al colesterolo :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: eldar II - Gennaio 31, 2012, 08:34:58 pm
Mi piace sto topic. :;D:
Ricordati che devi morire :lkof:

Quelli di voyager dicono di no. :omg:
Renzo e Lucia hanno detto di no al colesterolo :lki:
ma si a padre Cristoforo  :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Gennaio 31, 2012, 08:37:05 pm
A me voyager mi ha rotto i coglioni, ogni volta lo nominate.
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: noi3 - Gennaio 31, 2012, 10:43:54 pm
A me voyager mi ha rotto i coglioni, ogni volta lo nominate.
Noi di voyager pensiamo di no.

Anche noi della Deep Space 9  :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: genuzzu - Febbraio 02, 2012, 06:27:33 pm
A me voyager mi ha rotto i coglioni, ogni volta lo nominate.
*vuoto*
A me voyager mi ha rotto i coglioni, ogni volta lo nominate.
Noi di voyager pensiamo di no.

Anche noi della Deep Space 9  :lki:

LOL
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 02, 2012, 06:45:53 pm
Bevo acido ossidrico (https://antoniobianco.altervista.org/immagini/paura.png)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: ARM_ - Febbraio 02, 2012, 07:26:38 pm
tranquillo, non morirai. non a breve, almeno.
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 02, 2012, 07:50:04 pm
Alcune volte ho paura di sopravvivere (https://antoniobianco.altervista.org/immagini/paura.png)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 03, 2012, 10:40:04 am
Mi piace sto topic. :;D:

Allora vedremo di offrire qualcosa in più. :lki:
Se avete qualcosa voi non esitate a postare.
Il topic non è di mio uso esclusivo, ma un po' di chi cazzo abbia voglia di profanarlo :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 03, 2012, 01:12:21 pm
Medito sul mistero della traduzione e pronuncia inglese della frase "fammi un lavoro blu" :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 03, 2012, 02:00:23 pm
Medito sul mistero della traduzione e pronuncia inglese della frase "fammi un lavoro blu" :lki:

blue work :lki:
blue job asd
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 03, 2012, 02:10:20 pm
Medito sul mistero della traduzione e pronuncia inglese della frase "fammi un lavoro blu" :lki:

blue work :lki:
blue job asd

work in progress :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: noi3 - Febbraio 03, 2012, 08:37:52 pm
Medito sul mistero della traduzione e pronuncia inglese della frase "fammi un lavoro blu" :lki:

Lavoro triste?  :wut:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Buntolo - Febbraio 03, 2012, 09:18:09 pm
Medito sul mistero della traduzione e pronuncia inglese della frase "fammi un lavoro blu" :lki:

Lavoro triste?  :wut:

Molto :lki:
http://fc05.deviantart.net/fs29/i/2008/181/a/d/blow_job_by_Reblica.jpg
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: noi3 - Febbraio 03, 2012, 09:20:07 pm
Medito sul mistero della traduzione e pronuncia inglese della frase "fammi un lavoro blu" :lki:

Lavoro triste?  :wut:

Molto :lki:
http://fc05.deviantart.net/fs29/i/2008/181/a/d/blow_job_by_Reblica.jpg

Appunto, ha rimediato solo una bottiglia, più triste di così :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: cire - Febbraio 04, 2012, 12:57:16 am
Medito sul mistero della traduzione e pronuncia inglese della frase "fammi un lavoro blu" :lki:

Lavoro triste?  :wut:

Molto :lki:
http://fc05.deviantart.net/fs29/i/2008/181/a/d/blow_job_by_Reblica.jpg

Appunto, ha rimediato solo una bottiglia, più triste di così :lki:
forse lei è contenta così
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 06, 2012, 07:31:17 pm
http://it.wikipedia.org/wiki/Anomalia_dell%27Ararat


più che altro mi chiedo che cosa ci voglia a prendere un elicottero e andarci
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Febbraio 06, 2012, 07:45:28 pm
http://it.wikipedia.org/wiki/Anomalia_dell%27Ararat


più che altro mi chiedo che cosa ci voglia a prendere un elicottero e andarci

Hai idea di quanto costi il noleggio di un elicottero in turchia? :lkof:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 06, 2012, 07:46:34 pm
http://it.wikipedia.org/wiki/Anomalia_dell%27Ararat


più che altro mi chiedo che cosa ci voglia a prendere un elicottero e andarci

Hai idea di quanto costi il noleggio di un elicottero in turchia? :lkof:


Citazione
Nel 2004 Daniel McGivern annunciò che intendeva finanziare una spedizione da 900.000 dollari sulla cima del monte Ararat     

Daniel lo sa. :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 06, 2012, 07:50:09 pm
http://it.wikipedia.org/wiki/Anomalia_dell%27Ararat


più che altro mi chiedo che cosa ci voglia a prendere un elicottero e andarci

A quanto ho capito, le condizioni meteo della zona sono a dir poco impegnative.

Resta il fatto che con la tecnologia di oggi ci vorrebbero 3 minuti a capire di che si tratta, anche se io non ho proprio capito di che cazzo si sta parlando :rotflpalm:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Febbraio 06, 2012, 07:50:20 pm
http://it.wikipedia.org/wiki/Anomalia_dell%27Ararat


più che altro mi chiedo che cosa ci voglia a prendere un elicottero e andarci

Hai idea di quanto costi il noleggio di un elicottero in turchia? :lkof:


Citazione
Nel 2004 Daniel McGivern annunciò che intendeva finanziare una spedizione da 900.000 dollari sulla cima del monte Ararat     

Daniel lo sa. :asd:

Non si trovano dappertutto persone con 900.000$ disponibili per una spedizione sul monte Arafat :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 06, 2012, 07:57:06 pm
http://it.wikipedia.org/wiki/Anomalia_dell%27Ararat


più che altro mi chiedo che cosa ci voglia a prendere un elicottero e andarci

Hai idea di quanto costi il noleggio di un elicottero in turchia? :lkof:


Citazione
Nel 2004 Daniel McGivern annunciò che intendeva finanziare una spedizione da 900.000 dollari sulla cima del monte Ararat     

Daniel lo sa. :asd:

È parente di MacGyver :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 07, 2012, 10:29:58 am
con un sar potrebber visualizzare anche quanti fili d'erba ci sono :facepalm:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 07, 2012, 10:33:57 am
con un sar potrebber visualizzare anche quanti fili d'erba ci sono :facepalm:

Evidentemente si sa bene cosa c'è, cioè una beata minchia :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 07, 2012, 03:25:08 pm
con un sar potrebber visualizzare anche quanti fili d'erba ci sono :facepalm:

Evidentemente si sa bene cosa c'è, cioè una beata minchia :lki:

Ho unito tutti i puntini sulle virgole ed ho risolto il mistero! In realtà l'oggetto misterioso è...
(click to show/hide)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 07, 2012, 05:18:23 pm
Salve, sono uno spettatore di voyager che pubblica video sul tubo, e non so cosa sia la gestalt  :rotflpalm: :rotflpalm:

http://www.youtube.com/watch?v=v_IYlmKygY0
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 07, 2012, 05:49:40 pm
Prima o poi devo decidermi a dichiarare pubblicamente i fake che scalpello su Marte :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 07, 2012, 11:28:22 pm
http://www.youtube.com/watch?v=9M3Rpy3tv50

Noto ora però, che il suono registrato assomiglia non poco al canto delle balene. :thinking:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b2/Blue_whale_atlantic2.ogg

edit: aggiungo anche che, secondo wikipedia, "Tutti i gruppi di balenottera azzurra emettono richiami ad una frequenza fondamentale di 10-40 Hz"
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 08, 2012, 08:42:50 am
http://www.youtube.com/watch?v=9M3Rpy3tv50

Noto ora però, che il suono registrato assomiglia non poco al canto delle balene. :thinking:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b2/Blue_whale_atlantic2.ogg

edit: aggiungo anche che, secondo wikipedia, "Tutti i gruppi di balenottera azzurra emettono richiami ad una frequenza fondamentale di 10-40 Hz"

Infatti lo spettro è simile a quello di altri esseri viventi, ma è troppo potente per essere associato a qualunque essere vivente conosciuto.
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 08, 2012, 05:43:21 pm
http://www.youtube.com/watch?v=9M3Rpy3tv50

Noto ora però, che il suono registrato assomiglia non poco al canto delle balene. :thinking:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b2/Blue_whale_atlantic2.ogg

edit: aggiungo anche che, secondo wikipedia, "Tutti i gruppi di balenottera azzurra emettono richiami ad una frequenza fondamentale di 10-40 Hz"

Infatti lo spettro è simile a quello di altri esseri viventi, ma è troppo potente per essere associato a qualunque essere vivente conosciuto.

Uhm, potrebbe anche essere una balena più grossa del normale, in fondo il gigantismo è una malattia come un'altra. :thinking:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Febbraio 08, 2012, 06:23:59 pm
http://www.youtube.com/watch?v=9M3Rpy3tv50

Noto ora però, che il suono registrato assomiglia non poco al canto delle balene. :thinking:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b2/Blue_whale_atlantic2.ogg

edit: aggiungo anche che, secondo wikipedia, "Tutti i gruppi di balenottera azzurra emettono richiami ad una frequenza fondamentale di 10-40 Hz"

Infatti lo spettro è simile a quello di altri esseri viventi, ma è troppo potente per essere associato a qualunque essere vivente conosciuto.

Uhm, potrebbe anche essere una balena più grossa del normale, in fondo il gigantismo è una malattia come un'altra. :thinking:

Una balena 3 volte più grossa del normale?

È come un essere umano alto 6 metri
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 08, 2012, 06:29:46 pm
http://www.youtube.com/watch?v=9M3Rpy3tv50

Noto ora però, che il suono registrato assomiglia non poco al canto delle balene. :thinking:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b2/Blue_whale_atlantic2.ogg

edit: aggiungo anche che, secondo wikipedia, "Tutti i gruppi di balenottera azzurra emettono richiami ad una frequenza fondamentale di 10-40 Hz"

Infatti lo spettro è simile a quello di altri esseri viventi, ma è troppo potente per essere associato a qualunque essere vivente conosciuto.

Uhm, potrebbe anche essere una balena più grossa del normale, in fondo il gigantismo è una malattia come un'altra. :thinking:

Una balena 3 volte più grossa del normale?

È come un essere umano alto 6 metri

3 volte più grossa per produrre 10 mhz in più? Tieni conto che l'uomo più alto mai vissuta, o perlomeno accertato, è Robert Wadlow (http://it.wikipedia.org/wiki/Robert_Wadlow) coni suoi 2,72m, per cui non mi sembra così impossibile.


Citazione
Non si sa se Robert sia stato effettivamente alto 2,72 centimetri. Molti sostengono che Robert all'età di 22 anni era alto 2,84 centimetri. Altri invece che dicono che era alto oltre 3 metri, circa 3,28 metri   
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 08, 2012, 06:46:38 pm
a parte che la frequenza non c'entra una mazza con le dimensioni, e che dieci megahertz non sono pochi, tra un uomo alto il doppio e una balena grande SEI volte di più la differenza mi pare eccessiva :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 08, 2012, 06:49:35 pm
a parte che la frequenza non c'entra una mazza con le dimensioni, e che dieci megahertz non sono pochi, tra un uomo alto il doppio e una balena grande SEI volte di più la differenza mi pare eccessiva :asd:

Sei volte? Io dico solo il doppio. :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 08, 2012, 06:53:24 pm
ehi aspetta, dove hai letto megahertz? qua si parla di infrasuoni, sono decine di hertz :asd:
e comunque ripeto, la frequenza non dipende (almeno parlando stile bar) dalle dimensioni. chiaro poi che se per fare un richiamo fai vibrare un organo, se questo cresce la lunghezza d'onda aumenta -> frequenze minori.qua si parla di un segnale che ha una potenza 3 volte maggiore rispetto a quello di una balenottera. e fidati, per emettere 3  volte una potenza non basta triplicare le dimensioni...
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Gabo2 - Febbraio 08, 2012, 06:55:44 pm
ehi aspetta, dove hai letto megahertz? qua si parla di infrasuoni, sono decine di hertz :asd:

Pardon, andavo sull'onda del ricordo. :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 08, 2012, 07:15:57 pm
Non dimenticatevi della portante :lkof:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 08, 2012, 07:18:05 pm
conoscete il money pit di Oak Island? non sto a spiegarvi cos'è, vi passo un link:

http://www.daltramontoallalba.it/misteri/moneypit.htm
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Febbraio 08, 2012, 07:37:48 pm
ehi aspetta, dove hai letto megahertz? qua si parla di infrasuoni, sono decine di hertz :asd:
e comunque ripeto, la frequenza non dipende (almeno parlando stile bar) dalle dimensioni. chiaro poi che se per fare un richiamo fai vibrare un organo, se questo cresce la lunghezza d'onda aumenta -> frequenze minori.qua si parla di un segnale che ha una potenza 3 volte maggiore rispetto a quello di una balenottera. e fidati, per emettere 3  volte una potenza non basta triplicare le dimensioni...

Cos'altro bisogna fare?
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: genuzzu - Febbraio 08, 2012, 07:39:06 pm
ehi aspetta, dove hai letto megahertz? qua si parla di infrasuoni, sono decine di hertz :asd:
e comunque ripeto, la frequenza non dipende (almeno parlando stile bar) dalle dimensioni. chiaro poi che se per fare un richiamo fai vibrare un organo, se questo cresce la lunghezza d'onda aumenta -> frequenze minori.qua si parla di un segnale che ha una potenza 3 volte maggiore rispetto a quello di una balenottera. e fidati, per emettere 3  volte una potenza non basta triplicare le dimensioni...

Cos'altro bisogna fare?
Triplicarle ancora.


:lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 08, 2012, 07:50:07 pm
non è che ci sia una formula, eh... però solitamente nei fenomeni fisici, una modifica di potenza non è lineare con la modifica di dimensioni del sistema..


ps: questa storia mi ha sempre affascinato: http://www.misterieleggende.com/misteri/esplosione_tunguska.php

ci hanno fatto anche un gioco per la wii xD
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 08, 2012, 07:57:56 pm
non è che ci sia una formula, eh... però solitamente nei fenomeni fisici, una modifica di potenza non è lineare con la modifica di dimensioni del sistema..


ps: questa storia mi ha sempre affascinato: http://www.misterieleggende.com/misteri/esplosione_tunguska.php

ci hanno fatto anche un gioco per la wii xD

In alto a sinitra c'è Divilinux :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 08, 2012, 09:02:49 pm
http://www.youtube.com/watch?v=9M3Rpy3tv50

Noto ora però, che il suono registrato assomiglia non poco al canto delle balene. :thinking:

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/b/b2/Blue_whale_atlantic2.ogg

edit: aggiungo anche che, secondo wikipedia, "Tutti i gruppi di balenottera azzurra emettono richiami ad una frequenza fondamentale di 10-40 Hz"

Infatti lo spettro è simile a quello di altri esseri viventi, ma è troppo potente per essere associato a qualunque essere vivente conosciuto.

Uhm, potrebbe anche essere una balena più grossa del normale, in fondo il gigantismo è una malattia come un'altra. :thinking:

Stiamo parlando di + di 3x :asd:
In pratica una balenottera azzurra normale è lunga circa 27-30m (con punte fino a 35 metri), questa dovrebbe essere circa dai 90 ai 100 metri :asd:
È stato stimato che il solo polmone della creatura dovrebbe essere lungo quanto una balenottera "standard" :omg:

Il gigantismo, di solito, si esprime per valori di 1,2-1,5x.
Nell'uomo alto 1,70 (oggi misura di riferimento) si parla di valori intorno al 2,55m max (infatti l'uomo più alto mai registrato era alto 2,72m, con un fattore di crescita pari a 1,6, non troppo distante da quel 1,5 calcolato nelle tabelle).
Negli animali non ci discostiamo di molto, per fattori legati alla struttura dello scheletro osseo e alla forza di gravità
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Abominable Snow Tux - Febbraio 08, 2012, 09:27:40 pm
non è che ci sia una formula, eh... però solitamente nei fenomeni fisici, una modifica di potenza non è lineare con la modifica di dimensioni del sistema..


ps: questa storia mi ha sempre affascinato: http://www.misterieleggende.com/misteri/esplosione_tunguska.php

ci hanno fatto anche un gioco per la wii xD

old...  :troll:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 08, 2012, 09:27:46 pm
Poi, ad esempio, entra in gioco anche la funzione del cuore che deve riuscire ad irrorare tutto. Ovviamente in un corpox3 non si trova un cuorex3. Altrimenti nelle donazioni di organi dovrebbero prendere in considerazione anche l'altezza dell'individuo :ysy:

Se giochi a basket non potrai mai ricevere un organo da un individuo di altezza normale :asd: questo è assurdo :ysy:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 08, 2012, 09:47:00 pm
è il motivo per cui più l'animale è grosso, più è soggetto a bradicardia, proprio perchè essendo necessario pompare sangue in un corpo molto grosso, pompa molto ma poche volte. per contro, negli animali piccoli il cuore batte come un martello pneumatico (cit :asd:)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 08, 2012, 10:03:11 pm
Così detto, sembra che la tartaruga sia un caso anomalo :thinking:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 08, 2012, 10:58:09 pm
Il battito non è legato solo alle dimensioni corporee.
Più importante, in tal senso, è la gittata cardiaca, cioè la quantità di sangue mobilizzata nell'unità di tempo (i famosi 5 litri/minuto, nell'uomo).

Invece il battito entra in gioco nella longevità dell'animale.
Gli animali con il numero di battiti più basso campano di più (le tartarughe sono un esempio eclatante: 6 battiti/minuto), quelli con un numero di battiti alto campano meno (il colibri fa 600 battiti/minuto e campa 6 mesi).

E più che le dimensioni di un cuore, conta la sua forza contrattile.
Esempio pratico è l'anziano con ipertrofia del ventricolo sinistro (il cuore ingrossato), che significa che il suo cuore ha un rendimento più basso, lavora male ed è costretto ad aumentare la massa muscolare per compensare (in parole poverissime)
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 08, 2012, 11:02:45 pm
Ringrazio il dottore oscuro per aver fatto luce sulla faccenda longevità/battiti Live. E ora vi lascio con un pezzo class... no aspetta, questo era il post misterioso :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 08, 2012, 11:31:16 pm
Il battito non è legato solo alle dimensioni corporee.
Più importante, in tal senso, è la gittata cardiaca, cioè la quantità di sangue mobilizzata nell'unità di tempo (i famosi 5 litri/minuto, nell'uomo).

Invece il battito entra in gioco nella longevità dell'animale.
Gli animali con il numero di battiti più basso campano di più (le tartarughe sono un esempio eclatante: 6 battiti/minuto), quelli con un numero di battiti alto campano meno (il colibri fa 600 battiti/minuto e campa 6 mesi).

E più che le dimensioni di un cuore, conta la sua forza contrattile.
Esempio pratico è l'anziano con ipertrofia del ventricolo sinistro (il cuore ingrossato), che significa che il suo cuore ha un rendimento più basso, lavora male ed è costretto ad aumentare la massa muscolare per compensare (in parole poverissime)

insomma, come sempre ho dimostrato la mia profonda ignoranza in medicina :facepalm:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 08, 2012, 11:41:44 pm
Il battito non è legato solo alle dimensioni corporee.
Più importante, in tal senso, è la gittata cardiaca, cioè la quantità di sangue mobilizzata nell'unità di tempo (i famosi 5 litri/minuto, nell'uomo).

Invece il battito entra in gioco nella longevità dell'animale.
Gli animali con il numero di battiti più basso campano di più (le tartarughe sono un esempio eclatante: 6 battiti/minuto), quelli con un numero di battiti alto campano meno (il colibri fa 600 battiti/minuto e campa 6 mesi).

E più che le dimensioni di un cuore, conta la sua forza contrattile.
Esempio pratico è l'anziano con ipertrofia del ventricolo sinistro (il cuore ingrossato), che significa che il suo cuore ha un rendimento più basso, lavora male ed è costretto ad aumentare la massa muscolare per compensare (in parole poverissime)

insomma, come sempre ho dimostrato la mia profonda ignoranza in medicina :facepalm:

Concettualmente sono aspetti molto vicini e correlati tra loro, anche se, didatticamente, li devi necessariamente separare e analizzare uno ad uno, ma è ovvio che alla fin fine ognuno influenza l'altro.
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Febbraio 08, 2012, 11:54:12 pm
Il battito non è legato solo alle dimensioni corporee.
Più importante, in tal senso, è la gittata cardiaca, cioè la quantità di sangue mobilizzata nell'unità di tempo (i famosi 5 litri/minuto, nell'uomo).

Invece il battito entra in gioco nella longevità dell'animale.
Gli animali con il numero di battiti più basso campano di più (le tartarughe sono un esempio eclatante: 6 battiti/minuto), quelli con un numero di battiti alto campano meno (il colibri fa 600 battiti/minuto e campa 6 mesi).

E più che le dimensioni di un cuore, conta la sua forza contrattile.
Esempio pratico è l'anziano con ipertrofia del ventricolo sinistro (il cuore ingrossato), che significa che il suo cuore ha un rendimento più basso, lavora male ed è costretto ad aumentare la massa muscolare per compensare (in parole poverissime)

insomma, come sempre ho dimostrato la mia profonda ignoranza in medicina :facepalm:

Ci sarà un motivo per cui sei andato a ingegneria che medicina :lki:
Titolo: R: Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 09, 2012, 12:27:51 am
Non è un buon motivo per sparare minchiate :facepalm:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Febbraio 09, 2012, 12:28:20 am
Non è un buon motivo per sparare minchiate :facepalm:

Invece sì :lki:


Basta farlo con ironia :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 09, 2012, 09:02:49 am
Non è un buon motivo per sparare minchiate :facepalm:

Io sparo sempre minchiate, su molte cose. L'importante è darsi un tono :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 09, 2012, 10:39:52 am
vabbè, allora affermo senza tema di smentite che il tonno è della famiglia delle cucurbitacee, infatti ha le strisce :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: Darko82 - Febbraio 09, 2012, 10:40:46 am
vabbè, allora affermo senza tema di smentite che il tonno è della famiglia delle cucurbitacee, infatti ha le strisce :lki:

:lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: noi3 - Febbraio 09, 2012, 01:57:31 pm
vabbè, allora affermo senza tema di smentite che il tonno è della famiglia delle cucurbitacee, infatti ha le strisce :lki:

:lki:

Come anche zebre e tigri  :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 09, 2012, 02:14:27 pm
Il battito non è legato solo alle dimensioni corporee.
Più importante, in tal senso, è la gittata cardiaca, cioè la quantità di sangue mobilizzata nell'unità di tempo (i famosi 5 litri/minuto, nell'uomo).

Invece il battito entra in gioco nella longevità dell'animale.
Gli animali con il numero di battiti più basso campano di più (le tartarughe sono un esempio eclatante: 6 battiti/minuto), quelli con un numero di battiti alto campano meno (il colibri fa 600 battiti/minuto e campa 6 mesi).

E più che le dimensioni di un cuore, conta la sua forza contrattile.
Esempio pratico è l'anziano con ipertrofia del ventricolo sinistro (il cuore ingrossato), che significa che il suo cuore ha un rendimento più basso, lavora male ed è costretto ad aumentare la massa muscolare per compensare (in parole poverissime)

insomma, come sempre ho dimostrato la mia profonda ignoranza in medicina :facepalm:
Non preoccuparti, lo sappiamo tutti che gli ingegneri non vivono: funzionano :lkof:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 09, 2012, 03:49:57 pm
questa l'avevo detta io :asd:

http://ubuntubarsport.dynalias.net/index.php?topic=58.msg92181#msg92181
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: cire - Febbraio 09, 2012, 04:22:35 pm
ecco un essere misterioso

http://community.girlpower.it/cercasi-emo-boy-per-amicizia-o-anche-altroxd-vt60841.html
mi aspettavo che postassi una foto di platinette...
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 09, 2012, 05:14:36 pm
questa l'avevo detta io :asd:

http://ubuntubarsport.dynalias.net/index.php?topic=58.msg92181#msg92181
Vedi? Hai un buon sistema di recupero backup :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: SuNjACk - Febbraio 09, 2012, 06:30:58 pm
questa l'avevo detta io :asd:

http://ubuntubarsport.dynalias.net/index.php?topic=58.msg92181#msg92181
Vedi? Hai un buon sistema di recupero backup :asd:

Io direi più di ricerca incorporata nella cronologia degli eventi :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 09, 2012, 06:35:30 pm
questa l'avevo detta io :asd:

http://ubuntubarsport.dynalias.net/index.php?topic=58.msg92181#msg92181
Vedi? Hai un buon sistema di recupero backup :asd:

Io direi più di ricerca incorporata nella cronologia degli eventi :lki:
Non è giusto... detto così è più figo :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 09, 2012, 06:59:13 pm
io direi più ricerca nel forum :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: eldar II - Febbraio 09, 2012, 08:15:13 pm
io direi più ricerca nel forum :asd:
io direi  :drd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 09, 2012, 08:20:25 pm
io direi più ricerca nel forum :asd:
io direi  :drd:
io :lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: eldar II - Febbraio 09, 2012, 08:23:39 pm
io direi più ricerca nel forum :asd:
io direi  :drd:
io :lki:
i  :verovero:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 09, 2012, 09:27:54 pm
Rompo la catena per una cosa che ho conosciuto appena 5 secondi prima di aprire questo topic!
Stavo girando nei repo nella sezione giochi e vedo Singularity
Citazione
Si è una IA. Lo scopo è quello di acquisire la necessaria conoscenza per diventare la singolarità. Per ottenere questo risultato occorre costruire e conquistare dei computer, la cui potenza di calcolo può essere utilizzata per effettuare ricerche, inoltre si deve manipolare il mondo esterno tramite l'uso di robot. Contemporaneamente bisogna passare inosservati al genere umano, per evitare di essere scoperti e distrutti.

Mi incuriosisco e, ansiché cliccare sul link nella finestra (che diventa essa stessa un bworser) decido di scrivere Singularity su google e...

http://it.wikipedia.org/wiki/Singularity

Sono seriamente confuso.
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: ARM_ - Febbraio 11, 2012, 10:58:14 am
Oh Dei, moriremo tutti!!!!
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: cire - Febbraio 14, 2012, 05:57:54 pm
Oh Dei, moriremo tutti!!!!
io no
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 17, 2012, 08:08:56 pm
Oh Dei, moriremo tutti!!!!
io no
E se poi te ne penti? (cit.)
Ad esempio...
(https://www.blogcdn.com/www.joystiq.com/media/2008/06/big-bosses-mgs2-fortune.jpg)

:lki:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: cire - Febbraio 17, 2012, 09:33:00 pm
non ti seguo ma fa niente
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 17, 2012, 09:33:42 pm
Fortune :mki:

non sparatele, non serve a una mazza :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 17, 2012, 09:48:06 pm
Fortune :mki:

non sparatele, non serve a una mazza :asd:
È il modo migliore per familiarizzare con l'analogico :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 17, 2012, 11:41:26 pm
ahahah della serie, o miri bene o salvati :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 18, 2012, 08:42:36 am
ahahah della serie, o miri bene o salvati :asd:
C'è stato un periodo in cui giocavo a tempo pieno e respiravo per hobby... mi son fatto tutti i boss senza incassare nessun colpo :asd:
Addio vita sociale :asd: :asd: :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 18, 2012, 01:47:35 pm
io ho finito metal gear solid (il primo per ps) 14 (quattordici) volte in easy, 7(o 6, non ricordo) in normal, 4 in hard e 3 in extreme :asd:

in extreme hai UNA SOLA FOTTUTA RAZIONE, e la puoi ottenere SOLO ammazzando guardie senza farti beccare. :ueue:
ah, e ovviamente NON hai il radar :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 19, 2012, 11:41:40 pm
io ho finito metal gear solid (il primo per ps) 14 (quattordici) volte in easy, 7(o 6, non ricordo) in normal, 4 in hard e 3 in extreme :asd:

in extreme hai UNA SOLA FOTTUTA RAZIONE, e la puoi ottenere SOLO ammazzando guardie senza farti beccare. :ueue:
ah, e ovviamente NON hai il radar :asd:
2 easy, 5 volte normal (più o meno), millanta volte hard e forse 2 volte extreme
fratellino! (cit.) :asd:

Io limito le razioni già a normal, per cui ad extreme c'era solo la mancanza il radar a darmi fastidio :ueue:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 20, 2012, 02:26:24 pm
eecciù!dannazione, ho preso il raffreddore... quella strega.. mi ha fregato i vestiti!
*guuurgle*uuuuuugh, la mia panciaaa *corre*

:asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 20, 2012, 06:03:39 pm
eecciù!dannazione, ho preso il raffreddore... quella strega.. mi ha fregato i vestiti!
*guuurgle*uuuuuugh, la mia panciaaa *corre*

:asd:
Ho il forte dubbio che la trama di Metal Gear esista perché tu la pensi :asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: sgnablo - Febbraio 20, 2012, 09:08:56 pm
"Siii, così! stavo aspettando questo dolore! fammi ancora male!" Cit. Cicciolina Grey Fox.

:asd:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 20, 2012, 10:28:30 pm
"Siii, così! stavo aspettando questo dolore! fammi ancora male!" Cit. Cicciolina Grey Fox.

:asd:

Tu pensa che io abbassavo sempre il volume a causa di quel gay fox :asd: :rotflpalm:
Titolo: Re:Misteri misteriosi e favole favolose
Inserito da: tonywhite - Febbraio 21, 2012, 10:40:23 am
https://plus.google.com/u/0/115287051974043796625/posts/CXCgafNNKte
Qual è l'unico verbo italiano che ha la prima persona nell'imperativo presente? :lki: