*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.993
  • 95
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Re:[Consigli per gli acquisti] Modem? Router?
« Risposta #20 il: 07 Settembre 2015, 09:29:12 »
@Cire invoco te

Devo attivare una linea ADSL o VDSL, ancora non so cosa avro'.
Cerco urgentemente un modem/router ADSL/VDSL (che supporti entrambi, visto che non so cosa avro') da 40-70 euro.

Domanda: un router/modem ADSL/VDSL supporta tutto? ADSL, ADSL2, VDSL, VDSL2, + e non +...
Posso attaccarlo alla presa nel muro e fanculizzare il modem di merda che fornira' l'ISP?

@Darko che era il robo figo, nero con 3-4 antenne di cui mettesti la foto qualche giorno fa?
Se devo essere sincero per linee che vanno dal grossetto in su ho sempre usato cisco o huawei, ma sicuro non sei sui 40-70€.
Poi bisognerebbe vedere se la VDSL te la portano su seriale o via rame (alquanto improbabile).

Informati su cosa prendi che poi è tutto più facile.

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.971
  • 206
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:[Consigli per gli acquisti] Modem? Router?
« Risposta #21 il: 07 Settembre 2015, 10:30:53 »
Qui una breve disanima di Maurizio Ceravolo, proprio sull'argomento, o quasi


https://plus.google.com/+MaurizioCeravolo/posts/7vpyK8jZuG3
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.993
  • 95
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Re:[Consigli per gli acquisti] Modem? Router?
« Risposta #22 il: 07 Settembre 2015, 11:24:06 »
Qui una breve disanima di Maurizio Ceravolo, proprio sull'argomento, o quasi


https://plus.google.com/+MaurizioCeravolo/posts/7vpyK8jZuG3

Ha scoperto l'acqua calda.

Ma porcocazzo non è una novità che il Wireless fatto bene costa un puttanaio di soldi, richiede conoscenze che sono abnormi e ha più problemi che battere giù i muri e farsi una casa openspace.

Basta contare che la Cisco che, tanto per ricordarlo, è leader nel settore networking e praticamente detta gli standard delle reti, ha delle certificazioni separate per il wireless che durano quanto quelle generali delle reti.
http://www.cisco.com/web/learning/certifications/expert/ccie_wireless/index.html

Quindi che questo tizio mi dica di voler avere un wireless stabile con tplink a me fa solo ridere. Hai tplink se ti accontenti di un ap che va abbastanza per la casa.