*

Offline Mind

  • Morto di gnugna ufficiale del foro
  • ******
  • 9.035
  • 72
che dire... han provato a truffarmi.
non sono uno di quelli che si fanno fottere dalle email di spam e cazzate varie, ma devo dire che questa truffa, almeno per la prima parte, l'hanno pensata bene passo a passo.
il tutto è partito dall'annuncio che ho messo su subito*it, al quale ha risposto un tizio francese (mi ha mandato il suo documento di identità - che magari è anche falso).
lui mi dice che mi paga in anticipo con bonifico, che fa arrivare un corriere e ci pensa a tutto lui insomma.
mi chiede i miei dati, inclusa copia del mio documento di identità. eh cazzo, glie li ho mandati purtroppo. cioè, fino a quel punto non puzzava niente, forse un po' per il fatto che lui si trovi in francia, ma in passato ho venduto merce a gente in germania e danimarca con modalità simili a questa.
il giorno dopo mi dice che mi ha fatto il bonifico, mi manda copia della ricevuta (che magari è anche falsa).
mi dice di aspettare e di accertarmi che i soldi mi siano arrivati sul conto prima di darmi l'ok per far venire il corriere a ritirare la merce.
tuttavia menziona che ha dovuto pagare una tassa obbligatoria imposta da una legge anti riciclaggio di denaro e cazzate varie. fatto sta che questa tassa deve essere pagata in parte dal venditore, in parte dall'acquirente. comunque lui, oltre al prezzo della merce, mi ha mandato anche i soldi di questa parte della tassa che avrei dovuto pagare io.
e qui puzza...
mi chiama tizio da numero straniero con parlata in italiano difficilmente comprensibile dicendo di essere il "bancario" del mio acquirente e se potessi confermargli che mi è arrivato il bonifico, gli dico di richiamare il giorno dopo perchè non mi era arrivato niente.
torno a casa, leggo una mail (mittente che dichiara di essere questo "bancario", email con dominio gmail) scritta con minuscole, maiuscole, colori nero-rosso-blu... alla cazzo insomma. con un italiano da g-translate dove mi dice che per far partire il bonifico avrei dovuto pagare quella tassa e che poi, a bonifico fatto (via western-union o un altra cagata), sarebbe partito il bonifico del mio acquirente che quindi mi avrebbe fatto arrivare i soldi della merce e i soldi da rimborsarmi quella tassa che ho pagato.
e qui puzza di merda alla grande.
googlo per sicurezza: http://www.consigliando.it/truffa-del-bonifico-dalla-costa-davorio-con-una-finta-tassa-da-pagare/
porcoddio...
contatto la polizia postale, non possono fare niente in quanto il reato in sè non c'è, dicono che non possono fare niente (classico...). vabbè...
in ogni caso, i responsabili della truffa non possono farmi nu caz, l'unica era il furto d'identità, ma anche lì ho tutte le prove della truffa ecc, quindi sono paraculato.

questo è un riassunto della storia...

io sono al punto ora che... boh... vedo se mi arriva questo bonifico (non si sa mai...) o, in caso contrario, aspetto una loro mossa, perchè io non ho fatto nessuna mossa dopo la mail del "bancario" del mio acquirente.
vedremo come va a finire, vi terrò informati...

*

Offline noi3

  • Incasinatore ufficiale del foro
  • ******
  • 11.422
  • 113
Re:Truffa del Bonifico dalla Costa d’Avorio con una finta tassa da pagare
« Risposta #1 il: 07 Febbraio 2015, 00:48:31 »
Puoi sempre chiedere al tipo della mail di mandarti i suoi dati e copia di un documento per verificare la sua identità, se la manda rispondi che per cautelarti hai contattato la tua banca per fare ricerche.
K, fottiti
Fai contenta la tua tosse, fuma una sigaretta

*

Offline mustangtux

  • Sopravvissuto all'Apocalisse
  • *****
  • 5.258
  • 24
Re:Truffa del Bonifico dalla Costa d’Avorio con una finta tassa da pagare
« Risposta #2 il: 07 Febbraio 2015, 20:07:03 »
I dati come letto in un commento probabile li usino per le altre mail truffa simili...

*

Offline noi3

  • Incasinatore ufficiale del foro
  • ******
  • 11.422
  • 113
Re:Truffa del Bonifico dalla Costa d’Avorio con una finta tassa da pagare
« Risposta #3 il: 07 Febbraio 2015, 20:11:22 »
Il culo se l'é parato denunciando la cosa, fondamentale in questi casi.
K, fottiti
Fai contenta la tua tosse, fuma una sigaretta

*

Offline Mind

  • Morto di gnugna ufficiale del foro
  • ******
  • 9.035
  • 72
Re:Truffa del Bonifico dalla Costa d’Avorio con una finta tassa da pagare
« Risposta #4 il: 08 Febbraio 2015, 00:55:24 »
anche usasse i miei dati, ho le mail e tutto quanto per dimostrare la truffa.
comunque finora niente, non mi ha contattato più. vedo la prossima settimana se succede qualcosa.

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 11.360
  • 48
Re:Truffa del Bonifico dalla Costa d’Avorio con una finta tassa da pagare
« Risposta #5 il: 14 Febbraio 2015, 11:53:03 »
Niente?

*

Offline Mind

  • Morto di gnugna ufficiale del foro
  • ******
  • 9.035
  • 72
Re:Truffa del Bonifico dalla Costa d’Avorio con una finta tassa da pagare
« Risposta #6 il: 14 Febbraio 2015, 16:30:22 »
niente, non son stato più contattato od altro.
mi tengo le prove dell'attentata truffa, non si sa mai, e si va avanti.

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 30.698
  • 100
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Era successo anche a me quando vendevo il 125. Ovviamente non ho risposto