*

Offline zeek

  • *****
  • 5.213
  • 17
Re:News dal mondo
« Risposta #10620 il: 14 Settembre 2021, 07:46:08 »
i morti calano e in senso assoluto è senza dubbio un bene.. il fatto è che secondo me calano perché non hanno più la necessità di uccidere per imporsi.

*

Offline sheldon

  • ******
  • 6.873
  • 10
Re:News dal mondo
« Risposta #10621 il: 14 Settembre 2021, 10:02:18 »
Tra un po gli manchera il lavoro anche a loro .  :smoke:

*

Offline Toshio

  • *****
  • 5.397
  • 16
Re:News dal mondo
« Risposta #10622 il: 14 Settembre 2021, 16:48:38 »
i morti calano e in senso assoluto è senza dubbio un bene.. il fatto è che secondo me calano perché non hanno più la necessità di uccidere per imporsi.
Sicuramente non c'è una guerra di mafia in atto, e prima o poi piccola o grande che sia, arriverà.
@zeek  Beh non è che prima non avessero gli stessi strumenti di intimidazione che hanno ora. Minacce personali, danni come incendi ad auto abitazioni stabili aziendali, colpi di proiettile ecc... D'altra parte oltre all'intimidazione l'altro strumento, la corruzione l'hanno sempre usato ampiamente, quindi... in che senso lo dici?
« Ultima modifica: 14 Settembre 2021, 17:00:04 da Toshio »

*

Offline zeek

  • *****
  • 5.213
  • 17
Re:News dal mondo
« Risposta #10623 il: 14 Settembre 2021, 17:09:16 »
Nel senso che mi pare più logico:
Se la mafia si sente di meno può significare due cose: o è meno presente sul territorio, oppure opera diversamente.

Secondo me è vera la seconda: è talmente tanto presente che non ha più bisogno di imporsi con la forza.. non la si combatte più..

esempio: ho sentito alla radio due giorni fa (maremma non l'ascolto MAI) che c'è un processo per truffa che sta andando in prescrizione perché non riescono a far arrivare i documenti dalla procura al tribunale.. hanno incendiato gli archivi? Fatto saltare in aria la procura? No.. è che il file è troppo pesante e il server non riesce a trasferirlo...


Riflessioni così di pancia eh, sono super aperto a smentite (che non mi farebbero che piacere).

*

Offline Toshio

  • *****
  • 5.397
  • 16
Re:News dal mondo
« Risposta #10624 il: 14 Settembre 2021, 17:28:41 »
"Opera diversamente" presupporrebbe che fa meno ricorso alla violenza poiché non ne ha bisogno perché riesce ad essere più "convincente", più corruttiva tramite il potere economico.
Mah... non so se hai mai letto libri e/o visto documentari sui decenni passati soprattutto 1970-2000, mi pare strano che abbia un potere economico e di conseguenza corruttivo maggiore ora rispetto a quei decenni. Minchia erano potentissimi.
Fermo restando che quell'articolo non sta proclamando che le mafie sono state sconfitte, e sono/siamo ben consapevoli che ci sono ancora e "operano", per una volta volta voglio essere ottimista. E cioè 1) Credo che l'humus culturale che le stava intorno, la società civile, siano cambiati. Voglio pensare che i 20-30enni di adesso siano più "intolleranti" ai fenomeni di criminalità organizzata rispetto a  quello di 30 anni fa per esempio. 2) Gli strumenti investigativi e anche giurisprudenziali siano migliorati. La lotta tra guardie e ladri è un equilibrio che non si mantiene costantemente allo stesso livello nel tempo. Anche qui voglio pensare, non è che sia sicuro che sia così non sono così ferrato in materia, che in questo periodo le cose si siano fatte più difficili, più complicate per la criminalità organizzata.

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 33.748
  • 202
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:News dal mondo
« Risposta #10625 il: 21 Settembre 2021, 12:25:52 »
La mafia è solo uno dei bracci dei legislatori. In questo periodo i legislatori si stanno impegnando per non monitorare gli asintomatici, forzando la mano per usare uno strumento a discapito dei diritti umani. Insomma... nulla di nuovo dal fronte politico. Si comportano come hanno sempre avuto piacere: rovinare gli esseri umani. Quelli veri.