Sondaggio

Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?

17 (81%)
No
4 (19%)

Totale votanti: 21

*

Offline eldar

  • Apostolo dello SPAM
  • *******
  • 18.946
  • 235
  • Giuda, per essere precisi.
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #20 il: 17 Gennaio 2014, 22:51:59 »
Citazione
Se legalizzando bisogna anche pagare le tasse, continuerà a esistere un mercato nero dove la canna te la fumi a minimo il 20% in meno.
visti i costi e l'uso non credo.
con quel che costa al dettaglio oggi per via della filiera criminale di medio grossisti e rivenditori fino allo spaccino di fiducia  rispetto al costo reale di produzione + trasporto si oprebbe creare un business legale redsitizio + tassazione con lo stesso costo all'utente finale; e fosse anche maggiore il costo addizionale sarebbe comunque bene accetto a fronte di una assoluta tranquillità nella furizione legale.
in sostanza in regime di legalizzazione chi non volesse spendere e/o volesse una cosa "etica" se la farebbe in casa a costi davvero  irrisori, i pigri accetterebbero senza remore un costo anche maggiorato di una 50% (dai gli attuali 10€/grammo al dettaglio  di media ad un 15) per starsene tranquilli ed in grazia di dio.

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.324
  • 41
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #21 il: 18 Gennaio 2014, 13:49:29 »
Eldy mica ho capito.  :confused:
Che significa oprebbe?  :asd:

Comunque AST pensa al mercato nero del tabacco e dell'alcool: esistono, ma io non conosco NESSUNO che compri alcool e tabacco al mercato nero.

*

Offline sgnablo

  • Tiranno Democratico
  • *******
  • 16.609
  • 249
  • [rimosso dallo staff]
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #22 il: 18 Gennaio 2014, 13:56:48 »
suppongo: "potrebbe"
スニャブロ ufficiale del forum
pulsantoni pulsantosi per greasemonkey: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=4.msg183#msg183
script greasemonkey anti-ads: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=6.msg2581#msg2581

I miei vaneggi pseudodisegnosi: http://sgnafp.deviantart.com/

"Speed never killed anyone, suddenly becoming stationary, that's what gets you."

*

Offline noi3

  • Incasinatore ufficiale del foro
  • ******
  • 10.948
  • 112
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #23 il: 18 Gennaio 2014, 13:59:51 »
Buntolo, non so se ricordi lo sciopero dei tabaccai di qualche anno fa, quel periodo il contrabbando ha fatto affari d'oro. In centro Italia un pacchetto di merit era andato all'asta a 400.000 lire. A me non interessava, avevo la Svizzera a 35 km e non mi interessava, però più a sud la situazione era critica.
K, fottiti
Fai contenta la tua tosse, fuma una sigaretta

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.324
  • 41
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #24 il: 18 Gennaio 2014, 14:17:19 »
Perché c'era sciopero e non era più disponibile il tabacco.
Anche il commercio di benzina od acqua di contrabbando schizzerebbe alle stelle in casi analoghi.  :asd:
In tempi di disponibilità sensata e legale, pochi pensano a rivolgersi al mercato nero.
Stessa cosa secondo me avverrebbe per la cannabis.

*

Offline Abominable Snow Tux

  • Apostolo dello SPAM
  • ***
  • 1.222
  • 11
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #25 il: 18 Gennaio 2014, 16:07:40 »
Diciamo che forse in un primo periodo il problema potrebbe continuare a esistere, per il fatto che, chi si canna abitualmente al giorno d'oggi, non avrebbe problemi a tornare dal pusher e pagare di meno.
Probabilmente nel lungo termine la situazione potrebbe risolversi, come dice Buntolo, per una serie di motivi come le diverse generazioni, la pubblicità mediatica, ecc.

*

Offline eldar

  • Apostolo dello SPAM
  • *******
  • 18.946
  • 235
  • Giuda, per essere precisi.
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #26 il: 18 Gennaio 2014, 22:10:22 »
buntolo, ma che cazzo, scrivo in goto?  :dontknow:

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.324
  • 41
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #27 il: 19 Gennaio 2014, 14:43:21 »
buntolo, ma che cazzo, scrivo in goto?  :dontknow:

Sarà il grog.  :asd:
A proposito: pensi di farti del grog in casa?

E' che per me sei incomprensibile col tipo di errori grammaticali che fai. Il problema non sono le lettere scambiate, perché se una proala coinente le stesse lerette però in un altro ondire per me è coqumune conempirsilbe, ma le tues ono comletampente s postate dip osto.
Lego molto velcoementee d avolte n on leggo tutte lep aorle del testo ma lo rcireo dal consetto, ma se esso e sbalgiato inc erti mod i oh problemi.
La frase appena scritta ad esempio è complicatissima per me.
Finché scrivi frasi di circostanza oppure racconti episodi accaduti nella vita reale (chessò la macchina, il lavoro, la dieta, le feste a cui non vai per rispettare la dieta... :lkof:) ti capisco abbastanza bene, ma quando il discorso diventa tecnico, con numeri, sigle o robe particolari da cui si ha difficoltà a generare il contesto od il resto del discorso da frasi incomplete, sono spiazzato.

L'intervento ad inizio pagina non ha praticamente errori, ma ho trovato un po' troppo articolato l'uso dei periodi.

« Ultima modifica: 19 Gennaio 2014, 14:54:39 da Buntolo »

*

Online TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 31.568
  • 191
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #28 il: 19 Gennaio 2014, 16:43:01 »
Era un brutto periodo :lki:

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.504
  • 92
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Netline Blog
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #29 il: 20 Gennaio 2014, 08:37:26 »
Citazione
dai gli attuali 10€/grammo al dettaglio

:shocked: Me li ricordavo più bassi i prezzi...

*

Offline eldar

  • Apostolo dello SPAM
  • *******
  • 18.946
  • 235
  • Giuda, per essere precisi.
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #30 il: 20 Gennaio 2014, 11:11:42 »
I
Citazione
La frase appena scritta ad esempio è complicatissima per me.
invece io l'ho letta a fiato senza problema alcuno...continuo a non capire la difficoltà (che perlatro nemmeno gli altri sembrano incontrare)
ed io leggo velocissimo.
Citazione
quando il discorso diventa tecnico, con numeri, sigle o robe particolari da cui si ha difficoltà a generare il contesto od il resto del discorso da frasi incomplete, sono spiazzato.
se in realtà non leggi le parole ne segui la sintassi del periodo  ma raffazzoni il significato dal contesto colto: sei tu che non sai leggere.

II
non trattasi di errori grammaticali. se scrivo ad una velocità anche solo minimamente sostenuta alla tastiera quello è il risultato. Sarò dislessico ma non mi vedrai mai fare una cosa simile con carta e penna.

III
Citazione
L'intervento ad inizio pagina non ha praticamente errori, ma ho trovato un po' troppo articolato l'uso dei periodi
io scrive facile ora.  Tu no problema.


Senti, mettimi in ignora che fai prima.

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.854
  • 204
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #31 il: 20 Gennaio 2014, 13:29:20 »
Ovviamente do per scontato l'uso domestico e la coltivazione, ma regolamentata, magari nella quantità.
Il punti è non ti devo trovare per strada con addosso canne, strafatto ecc
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline eldar

  • Apostolo dello SPAM
  • *******
  • 18.946
  • 235
  • Giuda, per essere precisi.
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #32 il: 20 Gennaio 2014, 14:09:35 »
Citazione
Il punti è non ti devo trovare per strada con addosso canne, strafatto ecc
questo è pacifico. le pene a riguardo, anzi, dovrebbero essere esemplari

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.504
  • 92
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Netline Blog
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #33 il: 20 Gennaio 2014, 17:49:52 »
Ma per quanto riguarda la guida sotto stupefacenti, dato che si trovano dagli esami anche di parecchio tempo prima, come funziona se ti fermano?

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.854
  • 204
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #34 il: 20 Gennaio 2014, 18:31:57 »
La concentrazione ematica varia in base al tempo.
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline mikexu

  • ***
  • 1.084
  • 4
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #35 il: 20 Gennaio 2014, 18:34:04 »
Ma per quanto riguarda la guida sotto stupefacenti, dato che si trovano dagli esami anche di parecchio tempo prima, come funziona se ti fermano?
Ai fini del ritiro della patente:
Non è sufficiente provare che, precedentemente al momento in cui tizio si è posto alla guida, egli abbia assunto stupefacenti, ma altresì che egli guidava in stato d'alterazione causato da tale assunzione.” (Cassazione Penale, sez IV, 8 luglio 2008, n. 33312).

Quindi uno deve essere in stato di alterazione mentre sta guidando. Poco conta se uno era strafatto  3 giorni prima.

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.324
  • 41
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #36 il: 20 Gennaio 2014, 23:49:29 »
I
Citazione
La frase appena scritta ad esempio è complicatissima per me.
invece io l'ho letta a fiato senza problema alcuno...continuo a non capire la difficoltà (che perlatro nemmeno gli altri sembrano incontrare)
ed io leggo velocissimo.
Citazione
quando il discorso diventa tecnico, con numeri, sigle o robe particolari da cui si ha difficoltà a generare il contesto od il resto del discorso da frasi incomplete, sono spiazzato.
se in realtà non leggi le parole ne segui la sintassi del periodo  ma raffazzoni il significato dal contesto colto: sei tu che non sai leggere.

II
non trattasi di errori grammaticali. se scrivo ad una velocità anche solo minimamente sostenuta alla tastiera quello è il risultato. Sarò dislessico ma non mi vedrai mai fare una cosa simile con carta e penna.

III
Citazione
L'intervento ad inizio pagina non ha praticamente errori, ma ho trovato un po' troppo articolato l'uso dei periodi
io scrive facile ora.  Tu no problema.


Senti, mettimi in ignora che fai prima.

 :rotfl: :rotfl: :rotfl:


Ma per quanto riguarda la guida sotto stupefacenti, dato che si trovano dagli esami anche di parecchio tempo prima, come funziona se ti fermano?
Ai fini del ritiro della patente:
Non è sufficiente provare che, precedentemente al momento in cui tizio si è posto alla guida, egli abbia assunto stupefacenti, ma altresì che egli guidava in stato d'alterazione causato da tale assunzione.” (Cassazione Penale, sez IV, 8 luglio 2008, n. 33312).

Quindi uno deve essere in stato di alterazione mentre sta guidando. Poco conta se uno era strafatto  3 giorni prima.


Ma guarda, io credevo che in Italia non si facesse distinzioni sulla quantità di principio attivo nel sangue.  :pipp:

*

Offline mikexu

  • ***
  • 1.084
  • 4
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #37 il: 20 Gennaio 2014, 23:54:52 »

Ma guarda, io credevo che in Italia non si facesse distinzioni sulla quantità di principio attivo nel sangue.  :pipp:
I controlli devono appurare se, mentre tizio guidava, fosse in stato di alterazione ... come del resto vale per l'alcool

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.324
  • 41
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #38 il: 20 Gennaio 2014, 23:56:12 »
Domanda: è possibile che la piattaforma forum non tenga conto dei voti assegnati da cellulare?
Ora sono dal computer e mi sono reso conto che potrei votare di nuovo.

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.854
  • 204
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
« Risposta #39 il: 21 Gennaio 2014, 07:32:51 »
Domanda: è possibile che la piattaforma forum non tenga conto dei voti assegnati da cellulare?
Ora sono dal computer e mi sono reso conto che potrei votare di nuovo.
Successo anche a me
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula