*

Offline sheldon

  • ******
  • 6.435
  • 9
Re:Che state facendo?
« Risposta #20420 il: 15 Marzo 2020, 20:36:56 »
Fa tutto @TonyWhite:asd:

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 11.129
  • 44
Re:Che state facendo?
« Risposta #20421 il: 15 Marzo 2020, 21:23:02 »
@GrEyOwL non pensare alla piattaforma.

Meglio la prosperosaforma?  :squomtit:

*

Offline sheldon

  • ******
  • 6.435
  • 9
Re:Che state facendo?
« Risposta #20422 il: 16 Marzo 2020, 08:22:25 »
Meglio la gnocca .  :asd:

*

Online TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 33.141
  • 199
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Che state facendo?
« Risposta #20423 il: 16 Marzo 2020, 08:44:56 »
Questa mattina sto lavorando da casa.
Oggi pomeriggio sarò impegnato su The Forest (Steam)

Quanti di voi sono fermi a casa? Se volete continuiamo la conversazione in "cazzi miei edition".

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 11.129
  • 44
Re:Che state facendo?
« Risposta #20424 il: 16 Marzo 2020, 09:08:46 »
Questa mattina sto lavorando da casa.
Oggi pomeriggio sarò impegnato su The Forest (Steam)

Quanti di voi sono fermi a casa? Se volete continuiamo la conversazione in "cazzi miei edition".

In VR? Io lavoro da casa, mio malgrado.

*

Online TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 33.141
  • 199
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Che state facendo?
« Risposta #20425 il: 16 Marzo 2020, 10:11:20 »
Il VR non ce l'ho

*

Offline sheldon

  • ******
  • 6.435
  • 9
Re:Che state facendo?
« Risposta #20426 il: 16 Marzo 2020, 11:07:08 »
Padova ma non ho rete continua . Anzi fa schifo .  :verovero:

*

Online TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 33.141
  • 199
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Che state facendo?
« Risposta #20427 il: 16 Marzo 2020, 12:38:16 »
E se comunicassi al tuo gestore di farti rimborsare le giornate di lavoro perso perché la rete non è in grado di reggere le videoconferenze? :asd:

*

Offline sheldon

  • ******
  • 6.435
  • 9
Re:Che state facendo?
« Risposta #20428 il: 16 Marzo 2020, 14:14:08 »
E se comunicassi al tuo gestore di farti rimborsare le giornate di lavoro perso perché la rete non è in grado di reggere le videoconferenze? :asd:

Peccato non possa dimostrare che lavoro , e da molto che non lavoro .  :-\

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 30.513
  • 100
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Re:Che state facendo?
« Risposta #20429 il: 16 Marzo 2020, 15:26:08 »
Questa mattina sto lavorando da casa.
Oggi pomeriggio sarò impegnato su The Forest (Steam)

Quanti di voi sono fermi a casa? Se volete continuiamo la conversazione in "cazzi miei edition".
Io lavoro dall'ufficio per fare in modo che la gente possa lavorare da casa.

*

Offline sheldon

  • ******
  • 6.435
  • 9
Re:Che state facendo?
« Risposta #20430 il: 16 Marzo 2020, 16:09:01 »
Questa mattina sto lavorando da casa.
Oggi pomeriggio sarò impegnato su The Forest (Steam)

Quanti di voi sono fermi a casa? Se volete continuiamo la conversazione in "cazzi miei edition".
Io lavoro dall'ufficio per fare in modo che la gente possa lavorare da casa.

Non si fa .  :falsofalso:  ;D

*

Offline Toshio

  • *****
  • 4.550
  • 16
Re:Che state facendo?
« Risposta #20431 il: 16 Marzo 2020, 16:18:56 »
Questa mattina sto lavorando da casa.
Oggi pomeriggio sarò impegnato su The Forest (Steam)

Quanti di voi sono fermi a casa? Se volete continuiamo la conversazione in "cazzi miei edition".
Io lavoro dall'ufficio per fare in modo che la gente possa lavorare da casa.

Non si fa :falsofalso:  ;D
Ma anfatti ma che stronzo! :asd: Dì che c'è un problema "tennico" che non dipende da te e lascia la gente in pace no?

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 30.513
  • 100
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Re:Che state facendo?
« Risposta #20432 il: 16 Marzo 2020, 16:57:46 »
@Toshio pensa che se non ci fossero gli informatici che lavorano come stronzi a configurare VPN dalla mattina alla sera la gente che adesso può lavorare in mutande da casa la farebbero invece lavorare in camicia, guanti e mascherina dall'ufficio

Quindi direi che sono nel giusto, e aggiungerei anche che gli informatici stanno lavorando per non far collassare l'economia italiana, bestemmiando alla fine di ogni chiamata perché sono anni che propongono strumenti per lavorare da remoto e adesso si deve fare tutto in fretta.

E sui social nessuno ci ringrazia come categoria ancora lavorante, ingrati.

*

Offline Toshio

  • *****
  • 4.550
  • 16
Re:Che state facendo?
« Risposta #20433 il: 16 Marzo 2020, 17:26:16 »
@Toshio pensa che se non ci fossero gli informatici che lavorano come stronzi a configurare VPN dalla mattina alla sera la gente che adesso può lavorare in mutande da casa la farebbero invece lavorare in camicia, guanti e mascherina dall'ufficio

Quindi direi che sono nel giusto, e aggiungerei anche che gli informatici stanno lavorando per non far collassare l'economia italiana, bestemmiando alla fine di ogni chiamata perché sono anni che propongono strumenti per lavorare da remoto e adesso si deve fare tutto in fretta.

E sui social nessuno ci ringrazia come categoria ancora lavorante, ingrati.
Si scherzava ovviamente  ;D... non era chiaro @Cire ?
E speriamo che questa situazione "insegni" e sicuramente lo farà. Sul quanto e a quanti non mi pronuncio. Che sia teleconferenza lavorativa o didattica si è in ritardo mica poco. Non mi azzardo sull'anno preciso ma si leggeva già nei primi anni duemila articoli predittivi sul telelavoro "...fra 10-15 anni quasi tutti i lavori d'ufficio potranno essere agevolmente svolti da casa, con beneficio di tutto e tutti, a partire da dal traffico privato e pubblico sia su gomma che non, meno inquinamento città meno congestionate eccetera..."      Gente che si fa 60km al giorno di cui 15 nel traffico cittadino, di sola andata, per fare un lavoro che potrebbe benissimo svolgere "paro-paro" da casa. -.-

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 17.111
  • 207
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Che state facendo?
« Risposta #20434 il: 16 Marzo 2020, 17:37:12 »
E speriamo che questa situazione "insegni" e sicuramente lo farà. Sul quanto e a quanti non mi pronuncio. Che sia teleconferenza lavorativa o didattica si è in ritardo mica poco. Non mi azzardo sull'anno preciso ma si leggeva già nei primi anni duemila articoli predittivi sul telelavoro "...fra 10-15 anni quasi tutti i lavori d'ufficio potranno essere agevolmente svolti da casa, con beneficio di tutto e tutti, a partire da dal traffico privato e pubblico sia su gomma che non, meno inquinamento città meno congestionate eccetera..."      Gente che si fa 60km al giorno di cui 15 nel traffico cittadino, di sola andata, per fare un lavoro che potrebbe benissimo svolgere "paro-paro" da casa. -.-

Insegna una emerita minchia.
2,5-3mld di euro alla sanità sono noccioline, dopo che negli anni sono stati taglia migliaia di mld.
3 mld ti permettono di superare la crisi, forse. Poi a un cazzo. Avrai sempre gli stessi problemi.
Fino alla prossima crisi.
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 30.513
  • 100
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Re:Che state facendo?
« Risposta #20435 il: 16 Marzo 2020, 17:44:03 »
Concordo con @Darko ed estendo a tutti i settori, c'è comunque gente che pensa solo a questa crisi e poi chi se ne frega.

Per fortuna ci sono anche clienti con cui si faranno grandi cose. Uno in particolare mi ha già detto che passata la crisi vuole fare in modo che tutti i dipendenti possano lavorare ovunque. È anche vero che è uno che non spende meno di 1000€ + IVA per un PC, perché sa che quello è lo strumento di lavoro dei dipendenti.



*

Offline Toshio

  • *****
  • 4.550
  • 16
Re:Che state facendo?
« Risposta #20436 il: 16 Marzo 2020, 17:44:35 »
E speriamo che questa situazione "insegni" e sicuramente lo farà. Sul quanto e a quanti non mi pronuncio. Che sia teleconferenza lavorativa o didattica si è in ritardo mica poco. ...

Insegna una emerita minchia.
2,5-3mld di euro alla sanità sono noccioline, dopo che negli anni sono stati taglia migliaia di mld.
3 mld ti permettono di superare la crisi, forse. Poi a un cazzo. Avrai sempre gli stessi problemi.
Fino alla prossima crisi.
Si parlava del telelavoro. A mio parere soprattutto nel privato e spero un po' anche nel pubblico, qualcosa insegnerà, qualcuno si farà trovare meno impreparato la prossima volta.
Sulla sanità... eh...  :( Purtroppo ti devo dare ragione. Veniamo già da un epoca più che da un periodo di tagli. Ho visto qualche servizio televsivo sulla situazione in alcune zone che...  :facepalm:   

*

Offline Toshio

  • *****
  • 4.550
  • 16
Re:Che state facendo?
« Risposta #20437 il: 16 Marzo 2020, 17:58:44 »
Concordo con @Darko ed estendo a tutti i settori, c'è comunque gente che pensa solo a questa crisi e poi chi se ne frega.

Per fortuna ci sono anche clienti con cui si faranno grandi cose. Uno in particolare mi ha già detto che passata la crisi vuole fare in modo che tutti i dipendenti possano lavorare ovunque. È anche vero che è uno che non spende meno di 1000€ + IVA per un PC, perché sa che quello è lo strumento di lavoro dei dipendenti.
Non sono il tipo da bicchiero mezzo pieno da... mai! ma secondo me un'accellerata in questo senso, quanto potente non saprei, la darà. Mi viene in mente un amico che non vedevo da un po' che si è trasferito, anche se non lontanissimo, e che ho rivisto a gennaio prima di tutta questa situazione; ha cambiato lavoro e mi raccontato che gli fanno fare un giorno alla settimana "da casa". (Non so se era un "esperimento" o una prassi, un qualcosa di ormai consolidato, non ricordo.)   

*

Offline GrEyOwL

  • ****
  • 2.161
  • 7
Re:Che state facendo?
« Risposta #20438 il: 16 Marzo 2020, 18:44:10 »
E speriamo che questa situazione "insegni" e sicuramente lo farà. Sul quanto e a quanti non mi pronuncio. Che sia teleconferenza lavorativa o didattica si è in ritardo mica poco. Non mi azzardo sull'anno preciso ma si leggeva già nei primi anni duemila articoli predittivi sul telelavoro "...fra 10-15 anni quasi tutti i lavori d'ufficio potranno essere agevolmente svolti da casa, con beneficio di tutto e tutti, a partire da dal traffico privato e pubblico sia su gomma che non, meno inquinamento città meno congestionate eccetera..."      Gente che si fa 60km al giorno di cui 15 nel traffico cittadino, di sola andata, per fare un lavoro che potrebbe benissimo svolgere "paro-paro" da casa. -.-

Insegna una emerita minchia.
2,5-3mld di euro alla sanità sono noccioline, dopo che negli anni sono stati taglia migliaia di mld.
3 mld ti permettono di superare la crisi, forse. Poi a un cazzo. Avrai sempre gli stessi problemi.
Fino alla prossima crisi.
esatto. io sono incazzato ! da noi il grandissimo figlio di P.....a di Zingaretti, ha chiuso negii anni 16 ospedali e 3600 posti letto. A Roma ha chiuso il Forlanini .. cercate su internet cosa era quella struttura. ERa un vanto. e tutto per far contenti quei porci di Europei... che ora son ben felici (forse oggi meno, ma ieri di sicuro erano come le iene) delle nostre difficoltà per mangiare i nostri resti come Necrofagi . brutte iene di merda. Spero tanto che questo virus porti una cosa buona: la distruzione di questa UE . Sia BEN CHIARO io sono per un Europa amica, unita, ma unione di popoli, non di soldi. Anzi dovrebbe essere un insieme di Popoli amici, ma ben definiti. A proposito.. Questo Virus ha dimostrato anche la Globalizzazione voluta da tanti è un fallimento e pericolosa. Bisogna portare pace vera nel mondo , far finire la speculazione. Ecco cosa serve. Questa è vera globalizzazione e solidarietà, non sti cazzo di confini aperti...
Firma.

*

Offline Toshio

  • *****
  • 4.550
  • 16
Re:Che state facendo?
« Risposta #20439 il: 16 Marzo 2020, 19:22:40 »
Sì ma non citarmi così @GrEyOwL  ;D sembra che stessi dicendo una cosa diversa. Più che d'accordo sul tema sanità, ho già sottolineato che non parlavo di quello. Che cazzo è noto praticamente ovunque, come anche nell'istruzione, che hanno fatto tagli, ripeto, non solo in questo periodo o nel recente passato, è ed è stata un'epoca (epoca non periodo) di continui tagli (in entrambi i settori).

Sul tema "Europa", magari si può aprire un topic a parte.
Ma brevemente... che l'UE stia facendo una figura di merda, davanti al mondo (che "gongola" a riguardo, Usa Cina in primis)) e ai suoi stessi cittadini, mostrando la sua inadeguatezza, la sua dis-unità eccetera è... indubitabile.    
« Ultima modifica: 16 Marzo 2020, 19:38:43 da Toshio »