*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 17.123
  • 207
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #280 il: 21 Novembre 2015, 22:22:57 »
CVD
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Online noi3

  • Incasinatore ufficiale del foro
  • ******
  • 11.324
  • 113
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #281 il: 21 Novembre 2015, 22:30:03 »
Se completi la trollata vedi come sale il laicometro :asd:
K, fottiti
Fai contenta la tua tosse, fuma una sigaretta

*

Offline eldar

  • Apostolo dello SPAM
  • *******
  • 18.946
  • 235
  • Giuda, per essere precisi.
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #282 il: 21 Novembre 2015, 22:53:13 »
per una fioriera a fuoco ...pensa avessi postato una tetta  :pipp:

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 17.123
  • 207
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #283 il: 21 Novembre 2015, 22:59:18 »
Prossimo esperimento: foto perfetta di ragazza bruttina vs foto terribile di ragazza carina.
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline shishimaru

  • ******
  • 8.069
  • 16
  • "Arrivederci."
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #284 il: 22 Novembre 2015, 01:40:39 »
Cristo santo, sembra scattata col fatto-apposta dell'app Google Camera che fa foto sfocata ad-minchiam :pipp:
- "Vernon Roche! Special Forces Commander for the last four years. Servant of the Temerian King. Responsible for the pacification of the Mahakam foothills. Hunter of elves, murderer of women and children. Twice decorated for valor on the field of battle."
- "Iorveth! A regular son of a whore!"

+ "For Freya and Meliteleee!
+ "CANCARO TI E DIOOOOOOOOO!!"

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 17.123
  • 207
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #285 il: 22 Novembre 2015, 10:46:16 »
Con quella Xiaomi :asd:
Tra l'altro mi sono accorto di un bug.
Se c'è HDR attivo (non inteso come l'effetto di cui abbiamo parlato) la fotocamera scatta sempre a bassissima risoluzione.
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 17.123
  • 207
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #286 il: 22 Novembre 2015, 12:10:43 »
Eccolo là
Instagram come massima espressione artistica del terzo millennio :facepalm:

Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline shishimaru

  • ******
  • 8.069
  • 16
  • "Arrivederci."
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #287 il: 22 Novembre 2015, 12:37:17 »
"Mettila su instagram" .-. Al massimo crea qualcosa con Instagram e condividila. Ci sono belle immagini, ma non è che una bella foto la si debba mettere per forza lì.
« Ultima modifica: 22 Novembre 2015, 12:38:53 da shishimaru »
- "Vernon Roche! Special Forces Commander for the last four years. Servant of the Temerian King. Responsible for the pacification of the Mahakam foothills. Hunter of elves, murderer of women and children. Twice decorated for valor on the field of battle."
- "Iorveth! A regular son of a whore!"

+ "For Freya and Meliteleee!
+ "CANCARO TI E DIOOOOOOOOO!!"

*

Offline madnessmike

  • Lo sminchia-board
  • ******
  • 9.435
  • 139
  • Spam a while, spam forever.
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #288 il: 22 Novembre 2015, 13:32:01 »
Per l'utonto medio sì :lki:
Il bere trionfa sempre sul male

*

Offline sgnablo

  • Tiranno Democratico
  • *******
  • 16.839
  • 252
  • [rimosso dallo staff]
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #289 il: 22 Novembre 2015, 13:48:21 »
faccia palmo
スニャブロ ufficiale del forum
pulsantoni pulsantosi per greasemonkey: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=4.msg183#msg183
script greasemonkey anti-ads: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=6.msg2581#msg2581

I miei vaneggi pseudodisegnosi: http://sgnafp.deviantart.com/

"Speed never killed anyone, suddenly becoming stationary, that's what gets you."

*

Offline eldar

  • Apostolo dello SPAM
  • *******
  • 18.946
  • 235
  • Giuda, per essere precisi.
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #290 il: 22 Novembre 2015, 14:02:00 »
Eccolo là
Instagram come massima espressione artistica del terzo millennio :facepalm:


ebbene si  :verovero:
poi dicono che non è vero che gli illuministi avevano sopravvalutato l'uomo   :asd:

*

Offline sgnablo

  • Tiranno Democratico
  • *******
  • 16.839
  • 252
  • [rimosso dallo staff]
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #291 il: 22 Novembre 2015, 14:03:01 »
ma anche la donna :lkof:
スニャブロ ufficiale del forum
pulsantoni pulsantosi per greasemonkey: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=4.msg183#msg183
script greasemonkey anti-ads: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=6.msg2581#msg2581

I miei vaneggi pseudodisegnosi: http://sgnafp.deviantart.com/

"Speed never killed anyone, suddenly becoming stationary, that's what gets you."

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 33.234
  • 200
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #292 il: 22 Novembre 2015, 15:36:44 »
Prossimo esperimento: foto perfetta di ragazza bruttina vs foto terribile di ragazza carina.
socialtroll +1 :veroverorulez:

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 17.123
  • 207
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #293 il: 24 Novembre 2015, 10:10:58 »
Come ottenere lo scatto

Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 30.564
  • 100
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #294 il: 24 Novembre 2015, 10:17:18 »
 :tnz: :tnz: :tnz:

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 17.123
  • 207
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #295 il: 03 Dicembre 2015, 10:38:51 »
Piccoli consigli da r/photography per far sì che le proprie foto assumano un aspetto più professionale

Citazione
Avvicinarsi. Riempire la cornice con il soggetto. Eliminare confusione inutile sullo sfondo. Se stai scattando la foto di un fiore, per esempio, non hai bisogno dell'intero prato, dell'orizzonte, del parcheggio, quello che vuoi, nella foto. La semplicità è bellezza. Guarda nel mirino in maniera attenta e cerca di notare tutto ciò che comparirà nell'immagine quando scatterai.

Pensa al tuo angolo. Non tutte le foto devono essere scattate ad altezza del tuo occhio mentre sei all'inpiedi. Se stai scattando una foto di un bambino, per esempio, inginocchiati sul terreno e prova a scattare all'altezza del suo occhio. Se vuoi scattare una foto in movimento del tuo amico che fa skateboard, coricati sul terreno e scatta verso l'alto. il giusto angolo rende il tutto più interessante e dinamico.

Non usare un flash montato sulla fotocamera quando si scattano foto a persone in scarse condizioni di luce. Niente è meno gradevole di un viso pieno di luce accecante che accentua i difetti nei toni della pelle e cancella qualunque struttura facciale. Cerca nelle impostazioni della tua macchina fotografica un modo per alzare gli ISO. Anche le moderne punta e clicca digitali hanno un modo per farlo.

Quando scatti ritratti di persone, specialmente se sei più basso, non scattare verso l'alto, da sotto il loro mento, è un angolo poco piacevole. Cerca di andare leggermente sopra il loro livello degli occhi, leggermente fuori centro rispetto al naso, fagli abbassare e spostare in avanti leggermente il mento e falli guardare nella lente. È lo stesso angolo che usi quando cerchi di farti un selfie.

Non hai bisogno di 2000$ di macchina fotografica per scattare grandi foto. quello che molte persone fanno e rovina le loro foto è stare lì in piedi, come un pezzo di legno, e lasciare che sia la macchina fotografica fare il lavoro per loro. Tutti i tuoi scatti sembreranno come quelli della noiosissima vacanza di tua zia.

Citazione
Le persone non hanno bisogno di vedere tutte le 108 foto che hai scattato in campeggio.

Tieniti tutte le foto che riempiono la memory card, ma mostra solo le migliori. Qualche volte da 108 diventano 10 o 11.

Citazione
Regola dei terzi: dividi l'immagine in 9 riquadri (tre sezioni verticali identiche e tre orizzontali). Prova a piazzare gli elementi importanti della composizione lungo le linee o le loro intersezioni.

Citazione
Non scattate foto inclinate. Guardate la linea dell'orizzonte siate sicuri che sia perfettamente orizzontale.

Citazione
Io considero un ottimo video sulla composizione. Scorre veloce, per cui magari ci vuole tempo per focalizzare bene, ma ha esempi visivi e spiegazioni.
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 33.234
  • 200
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #296 il: 03 Dicembre 2015, 15:58:21 »
Lo faccio già! :asdrule:

*

Offline shishimaru

  • ******
  • 8.069
  • 16
  • "Arrivederci."
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #297 il: 03 Dicembre 2015, 20:56:15 »
:ysy:
- "Vernon Roche! Special Forces Commander for the last four years. Servant of the Temerian King. Responsible for the pacification of the Mahakam foothills. Hunter of elves, murderer of women and children. Twice decorated for valor on the field of battle."
- "Iorveth! A regular son of a whore!"

+ "For Freya and Meliteleee!
+ "CANCARO TI E DIOOOOOOOOO!!"

*

Offline eldar

  • Apostolo dello SPAM
  • *******
  • 18.946
  • 235
  • Giuda, per essere precisi.
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #298 il: 20 Dicembre 2015, 14:39:36 »
http://www.tomshw.it/news/intervista-coi-creatori-della-light-arriva-l-anti-reflex-72899



copioincollo commento:

Citazione
la tecnolgia adottata, nei suoi limiti, e' nettamente superiore (sopratutto in economicita' del sistema) rispetto ad una reflex, e ti spiego il perche':
la distinzione maggiore per una buona camera e' dovuta alla sensibilita' del sensore/lente, come giustamente accenni, ossia dal rapporto luce entrante/luce sfruttata e dalla geometria della lente (che non porti distorsioni e separazione della luce).
per loro intrinseco funzionamento i sensori devono suddividere la luce collimata dalla lente in piccole zone distinte, che diverranno punti mediando la quantita' di luce che li colpisce, grigliando fisicamente la superficie del sensore e perdendo parte dell'informazione (in quanto, fisicamente, la luce che incide sulla griglia viene persa), ma e' un'aspetto che qualsiasi sistema di acquisizione subisce (compreso l'occhio biologico); quest'aspetto viene maggiormente amplificato perche' la luce (a meno di non adottare particolari disposizioni che la normalizzino sul sensore o adottando sensori curvi) non viene percepita sulla superficie del sensore, ma all'interno, e parte di questa si perdera' perche' coperta dalla griglia (e' lo stesso problema che si ha sulle celle fotovoltaiche, che hanno il loro massimo rendimento solo se normalizzate al piano luce).
ora pero' c'e' una sensibile differenza:
un regolare sensore separa la luce adottando filtri (colorati) che annullano tutte le radiazioni tranne una per poterne quindi misurare la sua quantita', perdendo percio' l'informazione delle altre radiazioni per quel punto; l'uso di sensori multifiltro sovraposti (faveon) elimina parte di questo problema, ma somma l'attenuazione di piu' filtri sovrapposti e di griglie sovrapposte.
cosi' si comporta un sensore con filtro colorato (bayer o pseudo bayer), per separazione: ogni punto della griglia viene coperto con un diverso colore, componendo un mosaico, e questo poi viene elaborato mediando i valori dell'intorno per ricavare nuovamente l'informazione persa delle altre radiazioni ne punto interessato, ma e solo un'estrapolazione ipotetica.
risulta quindi che un sensore a filtro bayer rende 1/4 della sua reale risoluzione, perche' e' diviso in 4 colori primari (rosso, blu e 2 verdi, in quanto la radiazione verde e' quella meno percepibile dal sensore per diversi motivi).
oltre a questo si deve tener conto del modo in cui si costruiscono i sensori:
non si puo' sperare che ogni fotosito sia funzionante, e che la deposizione del filtro (utilizzando comunque tecniche litografiche) sia sempre precisa.

qual'e' invece il pregio di utilizzare un array?

1) utilizzi sensori piu' piccoli;
puo' sembrare un assurdo, ma in effetti non lo e' affatto. L'utilizzo di sensori piu' piccoli a pari grigliatura (ossia con risoluzione nettamente inferiore) ti garantisce una resa produttiva enormemente piu' elevata; se parte dei fotositi e' rovinata non butti un grande sensore, ma un piccolo sensore, recuperando gli altri a parita' di superficie rispetto al grande sensore.
Questo ti permette di poter utilizzare sensori con fotositi piu' piccoli ottenendone comunque molti di discreta qualita'.
un bel punto a favore sull'economicita' del sistema.

2) con questa tecnologia utilizzi sensori monocromatici:
visto che hai molti sensori puoi dedicarli ogniuno ad una specifica cromia, e oltretutto non sei limitato alle sole 3 cromie RGB standard, ma ne puoi mettere 5, 6 o piu'; in un sensore mosaicizzato piu' cromie utilizzi, meno punti puoi costruire.
Viene meno la lavorazione del filtro bayer, che produce artefatti e puo' desensibilizzare un fotosito, quindi i sensori diventono ulteriormente economici.
I filtri li implementi direttamente sulle lenti, anzi NELLE lenti, colorandole diretamente in fusione con l'aggiunta dei minerali giusti, eliminando ulteriori lavorazioni.
ottieni conseguentemente un mosaico monocromico con meno errori e meno disturbi, quindi piu' luminoso.
in piu' un sensore da 5 milioni di fotositi monocromatico HA una risoluzione di 5Mpix, perche' non deve dividere i fotositi con le altre cromie, come avviene in un filtro bayer.
se prendi un sensore da celulare da 5Mpix hai la resa di un sensore 4 volte piu' grande in monocromia, con 4 volte piu' luce; ne devi pero usare almeno 3 per ottenere la multicoromia...

4) elimini il filtro passo basso IR:
utilizzando filtri nelle lenti elimini anche il fastidioso filtro IR, che ammazza il 20% della luminosita'.

5) lenti piu' piccole, ma anche molte piu' lenti:
la luce che catturi e' dovuta alla somma delle superfici delle sezioni longitudinali delle stesse lenti; quindi avrai tante lenti piu piccole che ne produrranno una piu' grande.
logico che se vuoi partire dallo stesso valore di luce "catturata in entrata" la superficie occupata da piu' lenti piccole sara' maggiore di quella occupata da una singola, ma anche qui ci sono dei vantaggi nella costruzione del sistema.

6) lenti:
puoi allungare il punto di fuoco della lente, dominuendo il valore di luce persa a causa della grigliatura (un punto fuoco piu' lungo ha di conseguenza un minor angolo d'incidenza della luce sul sensore) e limitare comunque la lunghezza totale dell'array di lenti, evitanto percorsi della luce troppo lunghi, e quindi la sua dispersione.
allungare il punto fuoco significa fare lenti meno curvate, e quindi molto meno problematiche, diminuendo cosi' anche le abberrazioni.
il problema della perdita di luce non normalizzata e' notevole:
si stima che agli angoli si perde oltre il 50% della luce rispetto al centro; si effettuano correzioni di sensibilita' progressiva per i singoli fosositi dal centro verso gli estremi del sensore, in modo da normalizzare la luminosita'.
si e' provato a spaziare la grigliatura in modo logaritmico, ma visto che la luce incidente dipende da tutto il gioco che operi con le lenti, dovresti costruire un sensore per ogni ottica; ecco perche' hanno anche cercato di curvare i sensori, ma anche qui i limiti sono dovuti all'ottica... un sensore per ogni ottica? sai che costo!

7) puoi pretrattare i dati di ogni singolo obbiettivo-sensore:
avendo le sorgenti separate puoi elaborare i dati per correggere abberrazioni sistematiche di lenti e oltretutto di normalizzazione della luce, senza preoccuparti affatto delle diverse lunghezze d'onda, perche' ne hai una sola da trattare.

8 bombosita' delle riprese:
definiamo bombosita':
un singolo obbiettivo prende la luce da una singola posizione, e quindi appiattisce i soggetti; per evitare questo appiattimento le grandi focali permettono la fine messa a fuoco, sfocando la profondita' di campo e quindi il soggetto stesso.
prendendo la luce da punti diversi hai la reale percezione della vista bioculare; i soggetti verranno plasmati dalla luce come avviene normalmente per la vista bioculare;
quindi perfettamente a fuoco ma senza risultare piatto.
per foto scientifiche sarebbe un male, ma per foto artistiche e' l'apoteosi.

9) multifuoco.
ora, se ho tanti obbiettivi, posso permettermi anche di giocarci come non si puo' fare con un sensore unico: in un singolo scatto posso mettere a fuoco gruppi diversi di array, catturando un unica foto su piu' piani (una foto con diverse profondita' di campo), e se sono sufficentemente veloci e luminosi posso fare piu' scatti ravvicinati ottenendo una foto in multipiani con separazioni di questi di pochi metri.
unita alla "bombosita'" del singolo scatto (perche' riprendendo il soggetto da piu' punti ho il non piccolo pregio di prendere la riflessione della luce sul soggetto in modo diverso) posso creare foto bidimensionali che hanno pero' l'impressione di essere tridimensionali, sia per la questione del fuoco a diverse lunghezze (dando profondita' ai soggetti ripresi) sia per la loro bombosita'.

La Lytro ci sta' facendo una gamma completa su questo aspetto, ossia la possibilita' di mettere a fuoco soggetti diversi in un solo scatto.
diciamo che potresti costruire un array di Lytro monocromatiche; piu' semplici, piu' efficaci.

panasonic per evitare la dispersione della luce dovuta alla grigliatura e al filtro bayer ha brevettato un sensore con filtro a "prismi fotonici"... utilizza un reticolo cristallino su ogni triade di fotositi che separa la cromia e la indirizza al singolo fotosito... lasciamo stare il costo di tale implementazione su sensori con fotositi nell'ordine di qualche centianoio di nanometro, il tutto ha la non piccola limitazione di essere comunque legato all'incidenza della luce sul reticolo, quindi all'ottica, e quindi ricadiamo nel caso di una specifica ottica per un tipo di sensore.

certo, i difetti sono solo nella collimazione dei singoli obbiettivi.
non devi solo mettere a fuoco allo stesso modo tutti gli obbiettivi (ma ti salvi utilizzando un unico piccolo sensore con filtro bayer su cui operare queste cose), ma meccanicamente devi anche ruotare i sensori (su questa camera, lo fanno con l'ausilio di specchi, perdendo parte della luce per via della dispersione perche' non normalizzata).

a questo punto un sensore da "cellulare", piccolo che possa essere, monocromatico ed in array con altri della stessa fattezza renderebbero gia' solo le monofocali obsolete; utilizzando una buona meccanica di rotazione e magari dei limitati obbiettivi telescopici, in aggiunta a un gran quantitativo di sensori, anche camere ben piu' professionali di una reflex avrebbero i loro problemi a stargli dietro... ma si paga in una piccola complessita' meccanica e software.
in questa camera utilizzano multi sensori in gruppi multi focali; e' pero' l'embrione di tale tecnologia: 5 sensori per focale, giusto il minimo, e 3 focali molto diverse, troppo, per come la vedo io, in una meccanica semplificata al massimo: specchi invece che lenti raddrizzatrici e corpo macchina appiattito, per renderla piu' pratica, ma dovuto al fatto di usare proprio gli specchi invece che un gruppo di lenti raddrizzatrici.

e' un cambiamento di paradigma... ci si deve solo abituare.

in sostanza, da quel che ho capito io -profanissimo in materia- vuole essere una capostipite (quindi costosa come tutte le novità) di un nuovo sistema di gestire la fotografia.
che ne pensa @Darko   ?

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 33.234
  • 200
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Per i fotografi del foro (o presunti tali :lkof:)
« Risposta #299 il: 20 Dicembre 2015, 15:23:29 »
:pipp: