*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.990
  • 206
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Domotica
« Risposta #20 il: 06 Aprile 2019, 14:52:33 »
@Darko "tutto in locale" nel senso che non comandi/controlli niente da fuori casa, solo "in loco"?

No, ma gira tutto su server interno in ssl
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 32.607
  • 196
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Domotica
« Risposta #21 il: 06 Aprile 2019, 16:07:15 »
Le cose mie rimangono a casa mia.
È giusto :verovero:

*

Offline GrEyOwL

  • ****
  • 1.910
  • 6
Re:Domotica
« Risposta #22 il: 06 Aprile 2019, 19:04:52 »
i panni sporchi si lavano in famiglia...
Firma.

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 30.121
  • 98
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Dubito lo finirò tanto presto
Re:Domotica
« Risposta #23 il: 08 Aprile 2019, 09:34:40 »
@Darko "tutto in locale" nel senso che non comandi/controlli niente da fuori casa, solo "in loco"?
No, nel senso che non usa niente che comunichi con server esterni non da lui direttamente controllati.

*

Offline Toshio

  • *****
  • 3.910
  • 15
Re:Domotica
« Risposta #24 il: 08 Aprile 2019, 17:10:07 »
@Darko "tutto in locale" nel senso che non comandi/controlli niente da fuori casa, solo "in loco"?
No, nel senso che non usa niente che comunichi con server esterni non da lui direttamente controllati.
:ysy: Qualche dubbio mi rimane sul lato "trasmissione dati" via android, ma non conosco i dettagli (e soprattutto android). Crittazione end-to-end?

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.990
  • 206
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Domotica
« Risposta #25 il: 08 Aprile 2019, 22:03:03 »
Yes. Comunicazione via https
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.810
  • 44
Re:Domotica
« Risposta #26 il: 05 Novembre 2019, 23:41:41 »
Ho voglia di condividere con voi questo piccolo progetto che mi porto dietro già da un po': casa smart DIY.

Già avevo un gateway Xiaomi con sensori porte e finestre e ipcam dedicati principalmente ad uso allarme, ora ho aggiunto un Google home casereccio tramite uno smartphone di recupero e un aspirapolvere roborock smart.
Ho una TV LG con webos e un server Plex.

L'idea è quella di fare comunicare tutto via Home Assistant installato sul mitico eeepc701, dove ho anche server Plex e server owncloud (da migrare a nextcloud, probabilmente), in modo da svincolarmi completamente dai vari ecosistemi chiusi e gestire tutto da un interfaccia unica e con la voce.

Primo automatismo andato in porto: se non c'è nessuno a casa si attiva l'allarme e avvisa via Telegram.
Altro: parte l'aspirapolvere (ma solo la prima volta che usciamo tutti) e invia una notifica via Telegram.

Altro deve venire ancora

Voglio farmi anche io l'owncloud o simili, fa parte del progetto più grande qui: https://bubs.altervista.org/index.php?topic=1331.0

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.990
  • 206
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Domotica
« Risposta #27 il: 01 Gennaio 2020, 20:29:30 »
Ok, altro piccolo tassello alla domotizzazione (manco so se esiste come parola) di casa: termostato wifi.
La cosa più bella è che non ho preso un nest o un tado, fighissimi, ma:
1. costosissimi;
2. comunque abbastanza chiusi.
Ho preso un mitico BHT-6000-gc,
(click to show/hide)
in pratica un ESP con wifi e con circuito NC, adatto a comandare la caldaia.
In pratica hardware abbastanza standard, tanto che viene venduto da miliardi di case diverse con nomi diversi.
La cosa importante è che è gestito via Tuya, un protocollo standard e aperto e integrabile facilmente via Home assistant.
La cosa più importante è che posso attivarlo, disattivarlo e settarlo in base a varie condizioni.
Es. esce l'ultima persona da casa e dimentica il termostato acceso? Dopo tot minuti si spegne da solo.
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline sheldon

  • *****
  • 5.888
  • 6
Re:Domotica
« Risposta #28 il: 01 Gennaio 2020, 22:08:58 »
Si , ma quella fronte e capelli di chi sono ?????  :smoke:

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 32.607
  • 196
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Domotica
« Risposta #29 il: 02 Gennaio 2020, 08:14:39 »
Tu non lo sai, ma quello è uno scalpo WiFi :lki:

*

Offline sheldon

  • *****
  • 5.888
  • 6
Re:Domotica
« Risposta #30 il: 02 Gennaio 2020, 11:30:52 »
La tecnologia .   :shocked:

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.810
  • 44
Re:Domotica
« Risposta #31 il: 03 Gennaio 2020, 19:15:17 »
Ok, altro piccolo tassello alla domotizzazione (manco so se esiste come parola) di casa: termostato wifi.
[...]
Ho preso un mitico BHT-6000-gc,
(click to show/hide)
in pratica un ESP con wifi e con circuito NC, adatto a comandare la caldaia.
In pratica hardware abbastanza standard, tanto che viene venduto da miliardi di case diverse con nomi diversi.
La cosa importante è che è gestito via Tuya, un protocollo standard e aperto e integrabile facilmente via Home assistant.
La cosa più importante è che posso attivarlo, disattivarlo e settarlo in base a varie condizioni.
Es. esce l'ultima persona da casa e dimentica il termostato acceso? Dopo tot minuti si spegne da solo.


Ho passato un sacco di tempo la scorsa estate a cercare un termostato, ma non ero assolutamente soddisfatto: su amazon trovavo tonnellate di robe cinesi l'una clone dell'altra e l'app android faceva pena. La roba di marca costava 200€ minimo e anche lì avevo dubbi su quanto bene avrebbe funzionato.

1) Come funziona il wifi? Fa un hotspot lui o si connette alla rete di casa?
2) Si può controllare senza cellulare?
3) In realtà 'sta cosa del wifi mi convince poco, ho sempre preferito un semplice termostato programmabile, dove imposti temperatura minima, quando accendersi e quando spengersi ogni giorno, etc. Perché l'hai scelto wifi?

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.990
  • 206
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Domotica
« Risposta #32 il: 03 Gennaio 2020, 23:33:26 »
Ho passato un sacco di tempo la scorsa estate a cercare un termostato, ma non ero assolutamente soddisfatto: su amazon trovavo tonnellate di robe cinesi l'una clone dell'altra e l'app android faceva pena. La roba di marca costava 200€ minimo e anche lì avevo dubbi su quanto bene avrebbe funzionato.

1) Come funziona il wifi? Fa un hotspot lui o si connette alla rete di casa?
2) Si può controllare senza cellulare?
3) In realtà 'sta cosa del wifi mi convince poco, ho sempre preferito un semplice termostato programmabile, dove imposti temperatura minima, quando accendersi e quando spengersi ogni giorno, etc. Perché l'hai scelto wifi?
@Buntolo
1. Benissimo. Funziona con WiFi locale e lo vedi come dispositivo in rete normalmente
2. Se intendi dal dispositivo stesso assolutamente sì. Un filo limitato, di per sé, ma non mi interessava, dovendolo gestire con home assistant
3. Premessa: Casa mia è abbastanza fredda, per avendo infissi nuovi ecc. Premessa 2: Sia io che mia moglie abbiamo orari molto variabili durante la settimana, per cui è molto utile avere la possibilità di accenderlo da remoto. Es: siamo tutti e due fuori, lei finisce a lavoro, prima di uscire dallo studio avvia il termostato e al rientro trova la casa calda.
Altrimenti dovrebbe aspettare una buona mezz'ora prima di avere una temperatura decente.

Piccolo bonus: Costa meno di 30€
« Ultima modifica: 03 Gennaio 2020, 23:53:08 da Darko »
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.810
  • 44
Re:Domotica
« Risposta #33 il: 05 Gennaio 2020, 12:05:19 »
Sto quasi pensando di rifilarlo a un parente così io prendo il suo vecchio termostato manuale (ma con un sacco di funzioni).

1) Che guida hai seguito?
2) Dove l'hai trovato a <30€?, su amazon l'ho visto a 50€.
3) Che app usi per controllarlo?

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.990
  • 206
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Domotica
« Risposta #34 il: 05 Gennaio 2020, 15:35:02 »
Sto quasi pensando di rifilarlo a un parente così io prendo il suo vecchio termostato manuale (ma con un sacco di funzioni).

1) Che guida hai seguito?
2) Dove l'hai trovato a <30€?, su amazon l'ho visto a 50€.
3) Che app usi per controllarlo?

1. Lo uso con Home Assistant, per cui il loro wiki è più che sufficiente per me. È davvero molto semplice impostare il tutto, avendo l'hardware corretto.
2. Da questo link. Occhio alla versione. Se hai una caldaia a gas scegli il modello GC, altrimenti si deve vedere. Considera che sono tutti gli stessi, indipendentemente dalla marca. Li produce Beca, li automatizza Tuya.
3. Tuya per la prima registrazione sul wifi, poi solo Home Assistant. Tuya l'ho disinstallato.
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula