*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.264
  • 41
Generare initramfs su Debian
« il: 19 Ottobre 2018, 11:45:47 »
Devo fare questo: https://medium.com/@pmarrapese/arch-linux-and-intel-rst-fake-raid-cece10b61ac3
su debian sid e non so come fare, per la precisione sono questi i passaggi che mi sono oscuri:
Citazione
2. Open /etc/mkinitcpio.conf in your preferred text editor.

3. Add /sbin/mdmon to the BINARIES section. mdmon monitors external metadata and will be automatically executed by udev rules.
Codice: [Seleziona]
BINARIES="/sbin/mdmon"

4. Add mdadm_udev to the HOOKS section between block and filesystems. mdadm_udev is an installation hook that includes mdadm and the udev rules responsible for RAID assembly in the initramfs.
Codice: [Seleziona]
HOOKS="base udev autodetect modconf block mdadm_udev filesystems keyboard fsck"

Dove cercare documentazione e guide per debian? Ho continuamente problemi a capire come fare la cosa X su debian, l'ultima è che voglio configurare initramfs.

Su arch ho questa pagina dove spiega tutto, dalla configurazione alla generazione: https://wiki.archlinux.org/index.php/Mkinitcpio

Su debian non c'è niente del genere, ho dovuto fare varie ricerche per capire l'equivalente di "mknitcpio -p linux" e ancora non ho capito come configurare l'initramfs. Su arch basta modificare i vari BINARIES/HOOKS/MODULES/etc in /etc/mkinitcpio.conf, in debian credo che l'equivalente di mkinitcpio.conf non esista ma sia frammentato in sotto-file e sotto-cartelle.

Il problema è che non trovo documentazioni né nulla, il massimo che abbia trovato è questo man: https://manpages.debian.org/unstable/initramfs-tools-core/mkinitramfs.8.en.html
Contiente solo limitate spiegazioni:
Codice: [Seleziona]
/etc/initramfs-tools/initramfs.conf
    The default configuration file for the script. See initramfs.conf(5) for a description of the available configuration parameter.

/etc/initramfs-tools/modules
    Specified modules will be put in the generated image and loaded when the system boots. The format - one per line - is identical to that of /etc/modules, which is described in modules(5).

/etc/initramfs-tools/conf.d
    The conf.d directory allows one to hardcode bootargs at initramfs build time via config snippets. This allows one to set ROOT or RESUME. This is especially useful for bootloaders, which do not pass an root bootarg.

/etc/initramfs-tools/DSDT.aml
    If this file exists, it will be appended to the initramfs in a way that causes it to be loaded by ACPI.

Dentro /etc/initramfs-tools ho questi file e cartelle:
Codice: [Seleziona]
% ls
conf.d  initramfs.conf           modules  update-initramfs.conf
hooks   initramfs.conf.dpkg-old  scripts

Per quanto riguarda 'BINARIES="/sbin/mdmon"' sono nel buio più totale.
Per quanto riguarda 'HOOKS="base udev autodetect modconf block mdadm_udev filesystems keyboard fsck"' immagino di dover creare dei file dentro /etc/initramfs-tools/hooks, ma non so come.

Prendendo spunto dal manuale trovato (https://manpages.debian.org/unstable/initramfs-tools-core/mkinitramfs.8.en.html) immagini di dover creare un file hooks (ma potrebbe chiamarsi pippo) e dentro mettere un hook per ogni riga, ma sarebbe una supposizione.

Idee e consigli?

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.416
  • 92
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Netline Blog
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #1 il: 19 Ottobre 2018, 12:38:54 »
Non ho capito se stai reinstallando o cosa.

Codice: [Seleziona]
update-initramfs 
-c ->crea nuovo
-u ->aggiorna

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.264
  • 41
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #2 il: 19 Ottobre 2018, 20:27:11 »
Non ho capito se stai reinstallando o cosa.

Codice: [Seleziona]
update-initramfs 
-c ->crea nuovo
-u ->aggiorna

Mi è saltato il RAID, il problema non è generarla, già fatto, ma come generarla cambiando hook per provare una volta dmraid e un'altra madm.

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.416
  • 92
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Netline Blog
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #3 il: 22 Ottobre 2018, 09:24:30 »
Ok, non so di che cazzo stai parlando. Quindi alzo le mani e ammetto la mia ignoranza.

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.264
  • 41
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #4 il: 22 Ottobre 2018, 21:43:09 »
Ok, non so di che cazzo stai parlando. Quindi alzo le mani e ammetto la mia ignoranza.

Se ti può consolare nemmeno sulla chat di support IRC lo sapevano, il loro consiglio era di togliere quello che non volevo e riavviare. Spero per debian che sia possibile fare quello che fa archlinux da anni, sennò è ridicolo.

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.416
  • 92
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Netline Blog
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #5 il: 23 Ottobre 2018, 08:33:17 »
Bene.

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 31.418
  • 190
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #6 il: 23 Ottobre 2018, 18:01:59 »
Ho trovato questo per dmraid, con una piccola descrizione di mdadm alla fine.
Poi ho trovato questo per mdadm.

Spero che possano esserti utili.

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.264
  • 41
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #7 il: 23 Ottobre 2018, 20:31:43 »
Ho trovato questo per dmraid, con una piccola descrizione di mdadm alla fine.
Poi ho trovato questo per mdadm.

Spero che possano esserti utili.

Ma il RAID ha sempre funzionato per mesi con dmraid, qualche giorno fa non so cosa (forse è partito un update-grub chiamato da chissà cosa) ha iniziato a usare SIA dmraid che mdadm in parallelo, causando gravi conflitti. Da quel che ho capito, mdadm montava il RAID come multiple device sotto /dev/md, poi dmraid falliva nel montare il RAID come device mapper in /dev/mapper, bloccando tutto.

Con archlinux posso installare sia mdadm che mdraid e passare dall'uno all'altro scegliendo cosa preferisca avere nell'immagine del kernel, con debian non sono riuscito a trovare un modo di personalizzare gli hook dell'immagine del kernel. E non è documentato da nessuna parte sulle fonti ufficiali.

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 31.418
  • 190
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #8 il: 23 Ottobre 2018, 22:35:20 »
Ovviamente bisogna capire prima come installarli e mantenerli in pausa.

Mi piacerebbe poter provare il raid, perché quando cerco qualcosa uso spesso la guida di archlinux.

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.264
  • 41
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #9 il: 24 Ottobre 2018, 19:22:17 »
Ovviamente bisogna capire prima come installarli e mantenerli in pausa.

Mi piacerebbe poter provare il raid, perché quando cerco qualcosa uso spesso la guida di archlinux.

Io ho installato e configurato debian usando la wiki di archlinux, alla prossima volta che si rompe mi sa che passo ad archlinux, ma onestamente mi scoccia, perché è il PC di lavoro. Certo che anche usare sid non è il massimo, forse dovrei passare a Ubuntu LTS?

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 31.418
  • 190
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #10 il: 24 Ottobre 2018, 19:25:32 »
Cioè usi Sid per lavorare?

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.264
  • 41
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #11 il: 24 Ottobre 2018, 19:32:11 »
Cioè usi Sid per lavorare?

Sì ma contro le mie intenzioni: partii con la stabile ma già dopo il primo mese mi accorsi che la roba era troppo vecchia; non sono un fanatico dell'ultima novità, ma siccome sono syadminchia di praticamente qualunque cosa, devo fare di tutto e per di tutto intendo che mi arriva il tizio con una periferica che non sa se funzioni, controllare i contenuti multimediali di un sito interno, seguire corsi di aggiornamento multimediali, etc. In soldoni mi trovo spesso a dover installare una versione piuttosto recente di un qualche programma e con la stabile è una menata.

Per dire una volta mi serviva una funzione di GIMP introdotta con la 2.10 e nella stabile introdotta a Giugno 2017 c'è ancora GIMP 2.8.

*

Offline Cire

  • Utente più fastidioso del foro, ben più di Sacco
  • ********
  • 29.416
  • 92
  • Ogni donna sogna un pezzo di Cire
    • Netline Blog
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #12 il: 25 Ottobre 2018, 09:37:48 »
Pialla pialla pialla, e poi installa arch.

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 31.418
  • 190
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #13 il: 26 Ottobre 2018, 00:27:21 »
In quel caso installerei la testing + repo dedicati delle varie applicazioni :pipp:

*

Offline madnessmike

  • Lo sminchia-board
  • ******
  • 9.185
  • 136
  • Spam a while, spam forever.
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #14 il: 26 Ottobre 2018, 15:38:59 »
Io piuttosto di usare tanti repo esterni per dover mantenere i programmi aggiornati andrei direttamente di rolling, poi boh  :squomg:
Il bere trionfa sempre sul male

*

Offline TonyWhite

  • Apostolo dello SPAM
  • ********
  • 31.418
  • 190
    • Se proprio non hai un cazzo da fare...
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #15 il: 26 Ottobre 2018, 17:23:17 »
Anche io uso il repo dedicato come un'eccezione. Poi diventa relativo, perché si può anche fare una oldstable con i repo dedicati :rp:

*

Offline sheldon

  • *****
  • 4.455
  • 5
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #16 il: 26 Ottobre 2018, 18:15:34 »
Visto che tutti dicono le loro limitazioni, ne dico una anche io. Anni fà provai a fare il raid con debian 8, l ho rifatto molte volte ma, si creava un array 0, e sicuramente mi sarebbe servito questo treahd per riuscire a farlo funzionare. Infatti saltava sempre dopo qualche settimana. Ho seguito la wiki di debian. Cosa centra, nulla come sempre. quello che scrivo io.  :rotfl:

*

Offline Buntolo

  • Quello che si ostina ad usare Opera Mobile nonostante gli raddoppi i post
  • ******
  • 10.264
  • 41
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #17 il: 26 Ottobre 2018, 19:21:41 »
In quel caso installerei la testing + repo dedicati delle varie applicazioni :pipp:

Usai anni fa Buster per credo 1 anno o forse più, sinceramente è meglio Sid: gli aggiornamenti di sicurezza arrivano prima nell'unstable, i bug poi potenzialmente vengono corretti più lentamente:
Citazione
Testing has more up-to-date software than Stable, and it breaks less often than Unstable. But when it breaks, it might take a long time for things to get rectified. Sometimes this could be days and it could be months at times. It also does not have permanent security support.

La mia impressione dopo questa nuova esperienza è che debian o la usi stabile o ci perdi molto tempo dietro, perché la documentazione è carente e l'attenzione è rivolta tutta verso la creazione della stabile. Ossia se c'è il problema X nella unstable, è normale e la correzione del bug non è prioritaria, è come se fosse un immenso git, cosa diversa da Ubuntu o arch.

NB: con questo NON voglio dire che voglia mettere arch, preferirei una soluzione non rolling.

*

Offline Darko

  • Vaginecologo ufficiale del forum
  • *******
  • 16.834
  • 204
  • All work and no spam makes Darko a dull boy
    • Sprazzi di follia
Re:Generare initramfs su Debian
« Risposta #18 il: 26 Ottobre 2018, 19:56:52 »
Manjaro.
Sarebbe la semistabile di arch
Ritengo di avere diritto alle royalties sull'acronimo BUBS :lki:
Sono scemo di mio :verovero: Tutto a posto | I don’t have a problem with caffeine. I have a problem without caffeine.
Se i nostri cervelli fossero abbastanza semplici da poter essere capiti, allora saremmo così semplici che non capiremmo - Ian Stewart
Fotografia ad mentula