BUBS - Barely Ubuntu Bar Sport

Bar Sport (open) => Sondaggi => Topic aperto da: Darko - 14 Gennaio 2014, 20:23:02

Titolo: Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 14 Gennaio 2014, 20:23:02
Alla luce di quanto avvenuto in Colorado, a Washingthon e altri stati a seguire, cosa ne pensate della legalizzazione delle droghe leggere?
Argomentate.
Seriamente, please.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 14 Gennaio 2014, 20:47:38
Ne ho fatto uso per anni, con preferenza erba perchè il fumo mi dava tachicardia. Mai avuto problemi o crisi di astinenza. se c'era bene, altrimenti vino, birra e panozzi esagerati. Sono favorevole con un unico limite, un test per i futuri consumatori. I bassi di stima sono portati a farsi convincere a provare altro, meglio evitare anche le leggere.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 14 Gennaio 2014, 21:08:37
Sì, non fa così tanto male e toglierebbe un bel po' di introiti al crimine organizzato.
Poi resterebbe da vedere COME legalizzarla, ma quella è un'altra storia.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: aletux - 14 Gennaio 2014, 21:17:28
sono favorevole alla legalizzazione della maria ....purché non sia fatta a ca**o di cane.

 questo porterebbe entrate e lavoro , e lo toglierebbe a chi sappiamo bene.....

poi ormai lo sanno anche i cani che non fa male , e oltre a fumarla ci si possono fare un miliardo di cose .(cit Bob Marley) scherzavo è?  :facepalm:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sgnablo - 14 Gennaio 2014, 21:27:00
Sì, non fa così tanto male e toglierebbe un bel po' di introiti al crimine organizzato.
Poi resterebbe da vedere COME legalizzarla, ma quella è un'altra storia.

e poi il crimine legalizzato mollerebbe un mercato meno redditizio in favore di roba più pesante.

poi, a me fa ridere che in italia siano legali robe come superalcolici e tabacco, ma non il thc.

e lo dico da non fumatore, mai provato uno spino in vita mia (anche se a furia di partecipare a feste ne ho respirato parecchi....)

@aletux: e invece ti sbagli, ci son diversi studi, chiedo a darko dettagli, che evidenziano effetti psicotropi della maria
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 14 Gennaio 2014, 21:35:04
Ovviamente devo dire la mia, ma mentre stavo postando mi hanno chiamato e mi sono dimenticato.

Favorevole alla legalizzazione, ma con vari paletti, a tutela della salute* del consumatore e dell'ordine pubblico.
In particolare sarei favorevole ad un sistema alla olandese o simile con:
- vendita consentita, previa esibizione di tessera sanitaria e registrazione in database, di max tot al giorno (in Olanda sono 5g) a persona;
- consumo obbligatorio all'interno dei locali aventi licenza;
- tolleranza zero per il possesso e il consumo al di fuori di suddetti locali;
- tolleranza zero per la guida sotto sostanze stupefacenti.
E altro che potrebbe venirmi in mente.
Provvedimenti che estenderei anche ad altre sostanze, per quanto possibile (vedi alcol). In particolare quello della guida. Negli USA ti fai la galera o i servizi sociali, e resta nella fedina penale, anche se ti fermano senza che tu abbia fatto il minimo danno.

*La marijuana non è assolutamente priva di effetti collaterali, soprattutto se assunta in maniera continuativa (non necessariamente in dosi da abuso). Si parla di psicosi, schizofrenia, gravi deficit della memoria e dell'orientamento spaziale, ecc ecc ecc.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17662880
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16319402
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22067480
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24380726
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24342821
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24139960
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24345517
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24242146

Tutti gli studi linkati (e sono solo alcuni) sono tutti degli ultimi 5-6 anni, alcuni addirittura del 2013.
La concentrazione attuale di THC nelle coltivazioni odierne è il motivo per cui tutti gli studi degli anni 80 e 90 sono da rivedere completamente.
Non parlo di quella cagata di teoria complottista del "16%" (http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_del_16_percento), però è vero che le varianti odierne contengono concentrazioni di THC più alte che in passato, motivo per cui parlare di abuso secondo gli ordini di grandezza degli studi passati non ha più senso.

Detto ciò, fumare una canna ogni tanto non ha mai ucciso nessuno

Ne ho fatto uso per anni, con preferenza erba perchè il fumo mi dava tachicardia.

Ti sei mai chiesto perché?
Te lo spiego io: proprio la concentrazione di THC.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: aletux - 14 Gennaio 2014, 22:01:42
ovviamente se ho detto che fumare non fa male , non intendevo 20-30 canna al giorno.

comunque , potrebbe essere un primo passo per sbloccare le infinite risorse della canapa.....
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 14 Gennaio 2014, 22:05:54
Occhio che continuativa non significa "in dosi da animale".
Tra uso saltuario e abuso c'è di mezzo un mondo di variabili, anche individuali, che possono favorire, o meno, determinate condizioni.


Intanto Torino comincia a muoversi.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 14 Gennaio 2014, 23:48:08
Torino? Beh la FIAT si sta muovendo, sì.  :asd:


Io renderei legale anche la coltivazione ed il consumo in casa propria.
Oltre all'iscrizione ad un database pubblico per poterla consumare, cosicché certe aziende possano consultare il registro e deicdere se assumerti o meno (QUESTA va studiata BENE, ma l'idea è di evitare che un cannato possa fare certi lavori).
Per consentire allo stato di farci soldi, ovviamente non la solita porcata all'italiana, metterei un "permesso di coltivazione", come c'è quello di pesca, a tipo 50€ l'anno.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Abominable Snow Tux - 15 Gennaio 2014, 06:53:36
Bene se dovesse essere legalizzata secondo il modello olandese, potrei aprire un locale...  Credo che diventerei milionario. :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: the_original_g - 15 Gennaio 2014, 07:30:30
Oltre all'iscrizione ad un database pubblico per poterla consumare, cosicché certe aziende possano consultare il registro e deicdere se assumerti o meno (QUESTA va studiata BENE, ma l'idea è di evitare che un cannato possa fare certi lavori).

Vaffanculo :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 15 Gennaio 2014, 08:15:50
Oltre all'iscrizione ad un database pubblico per poterla consumare, cosicché certe aziende possano consultare il registro e deicdere se assumerti o meno (QUESTA va studiata BENE, ma l'idea è di evitare che un cannato possa fare certi lavori).

Vaffanculo :asd:
^ non basta facebook a fregarti ai colloqui?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sgnablo - 15 Gennaio 2014, 08:40:34
basta non usare fb ai colloqui :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: madnessmike - 15 Gennaio 2014, 09:01:04
Ma se non hai feisbuc non ti assumono? :pipp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 15 Gennaio 2014, 11:41:34
No, altrimenti non sanno che vai alle feste ad ubriacarti, fumare e scopare tranvioni.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 17 Gennaio 2014, 11:41:47
come la penso lo sapte credo e avete detto tutto voi.

@darko
Citazione
In particolare sarei favorevole ad un sistema alla olandese o simile con:
- vendita consentita, previa esibizione di tessera sanitaria e registrazione in database, di max tot al giorno (in Olanda sono 5g) a persona;
- consumo obbligatorio all'interno dei locali aventi licenza;
- tolleranza zero per il possesso e il consumo al di fuori di suddetti locali;
- tolleranza zero per la guida sotto sostanze stupefacenti.

hai dimenticato di citare l'uso domestico...per quanto riguarda autoproduzione e consumo casalingo?
(ci sono sistemi normativi diversi a riguardo in giro per il mondo, limiti modalità e restrizioni diverse)

del modello Muchica che ne pensate?
http://www.ilpost.it/2013/12/11/uruguay-marijuana/
http://www.ilpost.it/2013/12/19/economist-paese-anno-2013-uruguay/
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 17 Gennaio 2014, 16:03:41
Quoto Sgnablo.

@Dottore
Vorrei un confronto tra:
- consumo giornaliero di un paio di sigarette
- consumo giornaliero di un paio di canne
entrambe rollate a mano.

Potrebbe darsi che 2 sigarette al giorno sono poche e che 2 canne al giorno siano molte... non ne so nulla.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: the_original_g - 17 Gennaio 2014, 16:15:33
Il forum è davvero diviso in due sull'argomento, vedo.

Oltre alla parte ovvia dell'argomento (ricavi, malavita, etc etc) non sono abbastanza informato per unirmi alla discussione, ma penso che se dovessi scegliere (ignorando la situazione attuale, ovvero non facendo pesare il fatto che sarebbe un qualcosa da cambiare) sceglierei legalizzazione.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 17 Gennaio 2014, 16:40:30
Io da non fumatore direi di no, ma visto quel che c'è stato con se sigarette direi immediatamente si.
Poi le droghe pesanti sono comunque deleterie: le usano le persone che già non capiscono un cazzo della vita, come: i vip, personaggi della televisione, attori, politici e persone famose grazie alla televisione.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Abominable Snow Tux - 17 Gennaio 2014, 22:21:25
Ma, giusto per discutere, siamo sicuri che legalizzando la droga leggera, vi sia una diminuzione della malavita e del traffico illecito?

Se legalizzando bisogna anche pagare le tasse, continuerà a esistere un mercato nero dove la canna te la fumi a minimo il 20% in meno.

Poi è anche questione di essere disposti a rischiare, dovendo recarsi dal pusher di turno, ma penso che se la legalizzazione non è fatta con i controcazzi (noi siamo abituati a leggi fatte con il culo), non porterà molto beneficio.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 17 Gennaio 2014, 22:51:59
Citazione
Se legalizzando bisogna anche pagare le tasse, continuerà a esistere un mercato nero dove la canna te la fumi a minimo il 20% in meno.
visti i costi e l'uso non credo.
con quel che costa al dettaglio oggi per via della filiera criminale di medio grossisti e rivenditori fino allo spaccino di fiducia  rispetto al costo reale di produzione + trasporto si oprebbe creare un business legale redsitizio + tassazione con lo stesso costo all'utente finale; e fosse anche maggiore il costo addizionale sarebbe comunque bene accetto a fronte di una assoluta tranquillità nella furizione legale.
in sostanza in regime di legalizzazione chi non volesse spendere e/o volesse una cosa "etica" se la farebbe in casa a costi davvero  irrisori, i pigri accetterebbero senza remore un costo anche maggiorato di una 50% (dai gli attuali 10€/grammo al dettaglio  di media ad un 15) per starsene tranquilli ed in grazia di dio.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 18 Gennaio 2014, 13:49:29
Eldy mica ho capito.  :confused:
Che significa oprebbe?  :asd:

Comunque AST pensa al mercato nero del tabacco e dell'alcool: esistono, ma io non conosco NESSUNO che compri alcool e tabacco al mercato nero.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sgnablo - 18 Gennaio 2014, 13:56:48
suppongo: "potrebbe"
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 18 Gennaio 2014, 13:59:51
Buntolo, non so se ricordi lo sciopero dei tabaccai di qualche anno fa, quel periodo il contrabbando ha fatto affari d'oro. In centro Italia un pacchetto di merit era andato all'asta a 400.000 lire. A me non interessava, avevo la Svizzera a 35 km e non mi interessava, però più a sud la situazione era critica.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 18 Gennaio 2014, 14:17:19
Perché c'era sciopero e non era più disponibile il tabacco.
Anche il commercio di benzina od acqua di contrabbando schizzerebbe alle stelle in casi analoghi.  :asd:
In tempi di disponibilità sensata e legale, pochi pensano a rivolgersi al mercato nero.
Stessa cosa secondo me avverrebbe per la cannabis.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Abominable Snow Tux - 18 Gennaio 2014, 16:07:40
Diciamo che forse in un primo periodo il problema potrebbe continuare a esistere, per il fatto che, chi si canna abitualmente al giorno d'oggi, non avrebbe problemi a tornare dal pusher e pagare di meno.
Probabilmente nel lungo termine la situazione potrebbe risolversi, come dice Buntolo, per una serie di motivi come le diverse generazioni, la pubblicità mediatica, ecc.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 18 Gennaio 2014, 22:10:22
buntolo, ma che cazzo, scrivo in goto?  :dontknow:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 19 Gennaio 2014, 14:43:21
buntolo, ma che cazzo, scrivo in goto?  :dontknow:

Sarà il grog.  :asd:
A proposito: pensi di farti del grog in casa?

E' che per me sei incomprensibile col tipo di errori grammaticali che fai. Il problema non sono le lettere scambiate, perché se una proala coinente le stesse lerette però in un altro ondire per me è coqumune conempirsilbe, ma le tues ono comletampente s postate dip osto.
Lego molto velcoementee d avolte n on leggo tutte lep aorle del testo ma lo rcireo dal consetto, ma se esso e sbalgiato inc erti mod i oh problemi.
La frase appena scritta ad esempio è complicatissima per me.
Finché scrivi frasi di circostanza oppure racconti episodi accaduti nella vita reale (chessò la macchina, il lavoro, la dieta, le feste a cui non vai per rispettare la dieta... :lkof:) ti capisco abbastanza bene, ma quando il discorso diventa tecnico, con numeri, sigle o robe particolari da cui si ha difficoltà a generare il contesto od il resto del discorso da frasi incomplete, sono spiazzato.

L'intervento ad inizio pagina non ha praticamente errori, ma ho trovato un po' troppo articolato l'uso dei periodi.

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 19 Gennaio 2014, 16:43:01
Era un brutto periodo :lki:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 20 Gennaio 2014, 08:37:26
Citazione
dai gli attuali 10€/grammo al dettaglio

:shocked: Me li ricordavo più bassi i prezzi...
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 20 Gennaio 2014, 11:11:42
I
Citazione
La frase appena scritta ad esempio è complicatissima per me.
invece io l'ho letta a fiato senza problema alcuno...continuo a non capire la difficoltà (che perlatro nemmeno gli altri sembrano incontrare)
ed io leggo velocissimo.
Citazione
quando il discorso diventa tecnico, con numeri, sigle o robe particolari da cui si ha difficoltà a generare il contesto od il resto del discorso da frasi incomplete, sono spiazzato.
se in realtà non leggi le parole ne segui la sintassi del periodo  ma raffazzoni il significato dal contesto colto: sei tu che non sai leggere.

II
non trattasi di errori grammaticali. se scrivo ad una velocità anche solo minimamente sostenuta alla tastiera quello è il risultato. Sarò dislessico ma non mi vedrai mai fare una cosa simile con carta e penna.

III
Citazione
L'intervento ad inizio pagina non ha praticamente errori, ma ho trovato un po' troppo articolato l'uso dei periodi
io scrive facile ora.  Tu no problema.


Senti, mettimi in ignora che fai prima.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 20 Gennaio 2014, 13:29:20
Ovviamente do per scontato l'uso domestico e la coltivazione, ma regolamentata, magari nella quantità.
Il punti è non ti devo trovare per strada con addosso canne, strafatto ecc
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 20 Gennaio 2014, 14:09:35
Citazione
Il punti è non ti devo trovare per strada con addosso canne, strafatto ecc
questo è pacifico. le pene a riguardo, anzi, dovrebbero essere esemplari
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 20 Gennaio 2014, 17:49:52
Ma per quanto riguarda la guida sotto stupefacenti, dato che si trovano dagli esami anche di parecchio tempo prima, come funziona se ti fermano?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 20 Gennaio 2014, 18:31:57
La concentrazione ematica varia in base al tempo.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: mikexu - 20 Gennaio 2014, 18:34:04
Ma per quanto riguarda la guida sotto stupefacenti, dato che si trovano dagli esami anche di parecchio tempo prima, come funziona se ti fermano?
Ai fini del ritiro della patente:
Non è sufficiente provare che, precedentemente al momento in cui tizio si è posto alla guida, egli abbia assunto stupefacenti, ma altresì che egli guidava in stato d'alterazione causato da tale assunzione.” (Cassazione Penale, sez IV, 8 luglio 2008, n. 33312).

Quindi uno deve essere in stato di alterazione mentre sta guidando. Poco conta se uno era strafatto  3 giorni prima.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 20 Gennaio 2014, 23:49:29
I
Citazione
La frase appena scritta ad esempio è complicatissima per me.
invece io l'ho letta a fiato senza problema alcuno...continuo a non capire la difficoltà (che perlatro nemmeno gli altri sembrano incontrare)
ed io leggo velocissimo.
Citazione
quando il discorso diventa tecnico, con numeri, sigle o robe particolari da cui si ha difficoltà a generare il contesto od il resto del discorso da frasi incomplete, sono spiazzato.
se in realtà non leggi le parole ne segui la sintassi del periodo  ma raffazzoni il significato dal contesto colto: sei tu che non sai leggere.

II
non trattasi di errori grammaticali. se scrivo ad una velocità anche solo minimamente sostenuta alla tastiera quello è il risultato. Sarò dislessico ma non mi vedrai mai fare una cosa simile con carta e penna.

III
Citazione
L'intervento ad inizio pagina non ha praticamente errori, ma ho trovato un po' troppo articolato l'uso dei periodi
io scrive facile ora.  Tu no problema.


Senti, mettimi in ignora che fai prima.

 :rotfl: :rotfl: :rotfl:


Ma per quanto riguarda la guida sotto stupefacenti, dato che si trovano dagli esami anche di parecchio tempo prima, come funziona se ti fermano?
Ai fini del ritiro della patente:
Non è sufficiente provare che, precedentemente al momento in cui tizio si è posto alla guida, egli abbia assunto stupefacenti, ma altresì che egli guidava in stato d'alterazione causato da tale assunzione.” (Cassazione Penale, sez IV, 8 luglio 2008, n. 33312).

Quindi uno deve essere in stato di alterazione mentre sta guidando. Poco conta se uno era strafatto  3 giorni prima.


Ma guarda, io credevo che in Italia non si facesse distinzioni sulla quantità di principio attivo nel sangue.  :pipp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: mikexu - 20 Gennaio 2014, 23:54:52

Ma guarda, io credevo che in Italia non si facesse distinzioni sulla quantità di principio attivo nel sangue.  :pipp:
I controlli devono appurare se, mentre tizio guidava, fosse in stato di alterazione ... come del resto vale per l'alcool
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 20 Gennaio 2014, 23:56:12
Domanda: è possibile che la piattaforma forum non tenga conto dei voti assegnati da cellulare?
Ora sono dal computer e mi sono reso conto che potrei votare di nuovo.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 21 Gennaio 2014, 07:32:51
Domanda: è possibile che la piattaforma forum non tenga conto dei voti assegnati da cellulare?
Ora sono dal computer e mi sono reso conto che potrei votare di nuovo.
Successo anche a me
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 21 Gennaio 2014, 10:36:18
Dobbiamo tenerlo in mente se dobbiamo alterare un sondaggio su ubuntu-it :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 21 Gennaio 2014, 18:02:32
Oppure votiamo tutti per le tette.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 25 Gennaio 2014, 12:12:59
http://www.ilpost.it/2014/01/25/indotto-marijuana-colorado/

menzione d'onore per l'immagine  :rp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 27 Gennaio 2014, 08:45:33
Che sguardo intenso :rp: :rp: :rp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: 94-psy - 08 Febbraio 2014, 10:20:17
leggendo alla veloce: sì per certe cose dette da darko, però alla fine no perchè come sempre le cose non funzionerebbero  e ti troveresti i bimbiminkia di 10 anni a farsi di canne alle elementari (già riescono a prendere le sigarette). poi anche se facessero i locali essa girerebbe tranquillamente anche fuori e in maggior quantità (metti caso che la si possa acquistare per usarla solo nei bar, uno a casa si da una pippata, fregandosene dei bar) e così pensa a due genitori che non lo reggono (conosco chi è stato molto male tanto da svenire anche con un solo tiro) che lasciano un figlio incustodito e se mai piccolo mentre loro stanno fatti.
sinceramente  lo approverei solo per far ridurre il traffico, ma alla fine non sono a favore vista l'ignoranza generale a riguardo..
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 08 Febbraio 2014, 11:00:31
leggendo alla veloce: sì per certe cose dette da darko, però alla fine no perchè come sempre le cose non funzionerebbero  e ti troveresti i bimbiminkia di 10 anni a farsi di canne alle elementari (già riescono a prendere le sigarette). poi anche se facessero i locali essa girerebbe tranquillamente anche fuori e in maggior quantità (metti caso che la si possa acquistare per usarla solo nei bar, uno a casa si da una pippata, fregandosene dei bar) e così pensa a due genitori che non lo reggono (conosco chi è stato molto male tanto da svenire anche con un solo tiro) che lasciano un figlio incustodito e se mai piccolo mentre loro stanno fatti.
sinceramente  lo approverei solo per far ridurre il traffico, ma alla fine non sono a favore vista l'ignoranza generale a riguardo..
allora vieti anche l'alcol, domani stesso. per le stesse identiche ragioni.
(e dopodomani i fastfood di cibo merda magari)
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: 94-psy - 08 Febbraio 2014, 11:02:56
leggendo alla veloce: sì per certe cose dette da darko, però alla fine no perchè come sempre le cose non funzionerebbero  e ti troveresti i bimbiminkia di 10 anni a farsi di canne alle elementari (già riescono a prendere le sigarette). poi anche se facessero i locali essa girerebbe tranquillamente anche fuori e in maggior quantità (metti caso che la si possa acquistare per usarla solo nei bar, uno a casa si da una pippata, fregandosene dei bar) e così pensa a due genitori che non lo reggono (conosco chi è stato molto male tanto da svenire anche con un solo tiro) che lasciano un figlio incustodito e se mai piccolo mentre loro stanno fatti.
sinceramente  lo approverei solo per far ridurre il traffico, ma alla fine non sono a favore vista l'ignoranza generale a riguardo..
allora vieti anche l'alcol, domani stesso. per le stesse identiche ragioni.
(e dopodomani i fastfood di cibo merda magari)

l'alcol sarebbe meglio irrigidire la questione. io ho iniziato a bere a 17 anni, un po' consapevole di cosa il tutto comportasse, però ho visto amici ubriachi dai 15, e mi ci sono trovato solo poche volte molto avanti e non mi è piaciuto molto :ysy:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 08 Febbraio 2014, 11:25:05
ribadisco. rileggi il tua ragionamento di sopra.
se lo ritieni valido va applicato dapprima anche all'alcol (e il tabacco, e  molti farmaci )e poi ma tutto il resto di nocivo scalando di pericolosità fino allo strutto.
ed è per questo che lo ritengo, al di la delle singole esperienze personali che non fan statistica,  fallace.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: 94-psy - 08 Febbraio 2014, 11:31:56
è che ho sempre distinto tra alcol e droghe. le vedo come cose separate ma danno lo fanno entrambi. quindi parlando di droghe io non parlo di alcol (per la mia testa)
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 08 Febbraio 2014, 11:48:09
L'alcool è una droga a tutti gli effetti.
Il tuo ragionamento nasce solo dal fatto che da noi è da sempre socialmente accettato, a differenza di altro.
Ma le problematiche non sono così distanti come puoi pensare. Tutt'altro.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: 94-psy - 08 Febbraio 2014, 12:04:36
ah lo immagino. e infatti pure quello sarebbe meglio ridurlo..
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 08 Febbraio 2014, 12:15:57
qui si parla di vietare o meno .
la droga (dove ci son dentro alcol, sigarette,antidepressivi,noce moscata, e volendo cioccolato) è un bene che riflette domanda /offerta come ogni altro. O lo vieti o no e nel secondo caso vige la domanda che il mercato ne richiede -regolata poi nella distribuzione dalla legislazione vigente- il consumo lo riduci con la sensibilizzazione del mercato ma non per via legale*

*e difatti se l'offerta legale è sottodimensionata rispetto alla domanda o vengono imposti prezzi fuori dal range di mercato  la domanda si rivolge al mercato nero come prima.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 08 Febbraio 2014, 12:38:48
In Olanda c'è un consumo di droghe più basso di quello della media europea.
Questo perché, accanto alla legalizzazione, si è cominciata una campagna di sensibilizzazione nelle scuole.
Legalizzazione non deve significare far west che ognuno fa quello che vuole.
Dovrebbe essere lo spunto per cominciare a tenere le strade più pulite e la gente più tranquilla, anche durante l'acquisto.

Imho marijuana e prostituzione dovrebbero essere legalizzati, per motivi diversi, ma strettamente sorvegliati.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: 94-psy - 08 Febbraio 2014, 13:30:13
così sì. però ribadisco, per come siamo messi noi, puoi educare quanto vuoi ma alla fine già a 10 anni fumano e bevono. scuole o non scuole..

per i bordelli sono convinto che se li aprissero nuovamente saerbbe meglio per molte donne. e forse svuoteremmo qualche classe negli istituti superiori
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 10 Febbraio 2014, 12:27:39
Potremmo forse anche limitare la schiavizzazione delle donne, ma ai movimenti femministi come lo spieghi?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 10 Febbraio 2014, 12:36:45
che è per il loro bene..sennò ovvio che tutte a 12 anni divetnano puttanoni sessuomani  :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 10 Febbraio 2014, 13:06:26
Le femministe vogliono che la donna abbia completa libertà sessuale, possa fare ciò che vuol del proprio corpo?
Bene, questo è proprio il caso: permettere alla donna di scegliere la prostituzione e non di essere costretta a prostituirsi.

D'altro canto, ormai, i bordelli dovrebbero avere anche uomini, trans ecc tra le proprie offerte.
Parità assicurata
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 10 Febbraio 2014, 14:22:34
ben detto   :verovero:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: 94-psy - 10 Febbraio 2014, 15:14:57
ben detto   :verovero:
^
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 10 Febbraio 2014, 17:00:33
Le femministe vogliono che la donna abbia completa libertà sessuale, possa fare ciò che vuol del proprio corpo?
Bene, questo è proprio il caso: permettere alla donna di scegliere la prostituzione e non di essere costretta a prostituirsi.

D'altro canto, ormai, i bordelli dovrebbero avere anche uomini, trans ecc tra le proprie offerte.
Parità assicurata
Hai riassunto un'intero controsenso in 2 frasi. Porca puttana! :asdrule:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Mind - 10 Febbraio 2014, 21:57:33
[...]
[...] Porca puttana! :asdrule:

figa potenza!  :tnz:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 11 Febbraio 2014, 08:36:56
 :tnz: :tnz: :tnz:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 11 Maggio 2014, 13:04:39
Ovviamente si, con un minimo di esperienza diretta, tra l'altro ci si accorge subito che gli ubrizchi possono diventare molesti mentre i cannati al piu muti xD

?.in svizzera distribuiscono anche l'eroina, ed è il primo contatto del soggetto con una comunità di recupero, perche chi la vende non fa lo spacciatore (vedi stato con sigarette)

Appartamente tutto cio, a casa mia, se mifumo una canna, voi non dovete cagare il cazzo, è questa la base sulla quale dovrebbero essere fatte le leggi  :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 11 Maggio 2014, 13:29:15
Gli ubrizchi dove si collocano precisamente? Filorussi o contaminati dal civile occidente esportademocrazia?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 11 Maggio 2014, 13:36:50
Gli ubrizchi dove si collocano precisamente? Filorussi o contaminati dal civile occidente esportademocrazia?

indipendentisti mistippatori  :ysy:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 11 Maggio 2014, 13:41:52
Sai che qui abbiamo l'imperatore di Mistippia? Eldar I
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Sissica - 11 Maggio 2014, 13:55:11
Che vi scrivo a fare, Doc ha già detto tutto e pure citato Ncbi  :love:

Inoltre, in Olanda ormai serve una sorta di permesso in base alla residenza  :ysy:

BTW,
niente tachicardia per me, ma pressione a terra  :facepalm:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 11 Maggio 2014, 14:00:06
Sai che qui abbiamo l'imperatore di Mistippia? Eldar I
pensi che potrebbe prendersela se scoprisse l'esistenza di un movimento indipendentista?  :EYJfo:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 11 Maggio 2014, 14:11:26
Che vi scrivo a fare, Doc ha già detto tutto e pure citato Ncbi  :love:
:-* :-* :-* :-*

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 11 Maggio 2014, 15:45:27
Sai che qui abbiamo l'imperatore di Mistippia? Eldar I
pensi che potrebbe prendersela se scoprisse l'esistenza di un movimento indipendentista?  :EYJfo:
Potrebbe prendersela, come potrebbe nominarvi calavieri della tavola rotona o cose del genere
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 11 Maggio 2014, 15:46:45
Sai che qui abbiamo l'imperatore di Mistippia? Eldar I

Non è Eldar II il Vendemmiatore?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 11 Maggio 2014, 16:02:51
Quello si è assentato 5 minuti per torcere il collo a Eldar III il terzincomodo :lki:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 11 Maggio 2014, 16:20:45
 :rotfl:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 02 Febbraio 2015, 20:28:41
E la Toscana comincia a fare qualcosina.
@Buntolo ci colpi tu? :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 03 Febbraio 2015, 01:07:38
E la Toscana comincia a fare qualcosina.
@Buntolo ci colpi tu? :asd:

No sai, avevo un forte dolore e sicché... :lkib:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 21 Giugno 2015, 00:04:16
Smuovo questa discussione per : canne contro l ansia stres e tantissimi casi di altri casi . coca come antidolorifico anziche pastiglie che hanno più controindicazioni che indicazioni . eroina da cancellarla dalla faccia della terra . Ho solo un problema , non posso assumere droghe per via di allergie ed effetti collaterali nel mio caso . Una richiesta per favore potreste rimuovere fregacazzi che mi stà sulle p..e . . Non lui in essere ma la parte che è costretto a fare .  :devil:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 21 Giugno 2015, 13:52:43
ahahah giacomone fregacazzi è troppo fondamentale xD
sulla cocaina ci andrei cauto perché le lavorazioni chimiche che subisce sono veramente inquietanti, al limite le foglie di coca che non c'entrano un tubo con la cocaina...
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 22 Giugno 2015, 08:33:28
Foglie di coca  :tnz: :tnz: :tnz: :tnz:
e non hai più bisogno di medicine.

Se poi le facessero al prezzo che fanno in Perù sarebbe una ficata
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 22 Giugno 2015, 22:46:11
ahahah giacomone fregacazzi è troppo fondamentale xD
sulla cocaina ci andrei cauto perché le lavorazioni chimiche che subisce sono veramente inquietanti, al limite le foglie di coca che non c'entrano un tubo con la cocaina...
Foglie di coca  :tnz: :tnz: :tnz: :tnz:
e non hai più bisogno di medicine.

Se poi le facessero al prezzo che fanno in Perù sarebbe una ficata
Giusto , grazie di avermelo ricordato e fatto notare che la coca non c entra con le foglie . Però le foglie durano solo pochi giorni , ci vorrebbe un orticello per averle sempre freche . Sono per la medicina alternativa erboristeria se non si avesse capito .   :smoke:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 23 Giugno 2015, 08:29:18
Le mastichi secche, non fresche. Quindi possono durare molto.

Poi servirebbe anche la calce viva o la cenere.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 23 Giugno 2015, 11:15:15
Avevo visto un documentario anni fà che diceva che dovevano essere fresce e che duravano al massimo 3-4 giorni . Quelle secche le buttavano , Forse perchè il documentario era della rai .  :blah:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 23 Giugno 2015, 11:51:18
(http://p1.pkcdn.com/foglie-di-coca_306893.jpg)

Sono così quando le compri.

Tra l'altro in Perù un sacchetto (circa 10x10x10cm) di foglie costa 1 s/. (attualmente circa 0.30€)

http://www.cocanatural.com/it/detalle.asp?prod=foglia-coca-intera

Per averle qui bisogna aprire un mutuo.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 23 Giugno 2015, 22:48:52
Grazie , certamente non avranno effetti collaterali come le pastiglie .  :@@@:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 24 Giugno 2015, 08:43:25
Con 1Kg di foglie fai 1g di raffinata (almeno così dicevano), quindi se le mangi (che in realtà non è che le mangi, le tieni tra i denti e la guancia senza masticare) senti un pò meno la fame, la sete e la fatica.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: shishimaru - 24 Giugno 2015, 21:14:34
 :pipp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 25 Giugno 2015, 14:38:09
POi quando smetti di mangiarle senti molta più fame, sete e fatica. E muori di obesismicità.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 25 Giugno 2015, 16:12:04
POi quando smetti di mangiarle senti molta più fame, sete e fatica. E muori di obesismicità.
Credo che anche il water durante la dieta avrà qualcosa da dire .  :shocked:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 25 Giugno 2015, 17:55:54
POi quando smetti di mangiarle senti molta più fame, sete e fatica. E muori di obesismicità.
Mannò.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 25 Giugno 2015, 22:59:17
POi quando smetti di mangiarle senti molta più fame, sete e fatica. E muori di obesismicità.
Mannò.
Massí masú madai :lki:

Vado a fare seppuku.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Giugno 2015, 11:29:59
Mandami una cartolina.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 29 Giugno 2015, 12:34:53
Mandami una cartolina.

A me una Carolina.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Giugno 2015, 12:38:39
Perché non una cartina.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 29 Giugno 2015, 23:01:33
A rullo .  :verovero:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 30 Giugno 2015, 09:41:04
 :la:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 28 Novembre 2015, 01:20:36
Eh beh ma davvero esiste gente così stupida retrogada che pensa di no? E' come chiedere "sei favorevole alla vendita in luoghi pubblici di bevande alcoliche"? Ma che domanda del cazzo... :asd: non dico il sondaggio che va benissimo, la domanda in generale
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 28 Novembre 2015, 14:56:56
Vorrei sapere chi ha votato no a sto punto :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sgnablo - 28 Novembre 2015, 16:26:30
io non ho votato :rp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: shishimaru - 28 Novembre 2015, 18:07:43
Manco io :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 30 Novembre 2015, 23:41:50
2 grammi di cocaina è droga leggera, mentre 20 grammi di cannabis è droga pesante :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 01 Dicembre 2015, 07:15:19
20 grammi di cannabis pesano meno di 2 grammi di cocaina: la cocaina la danno a sassi :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 01 Dicembre 2015, 07:34:11
No no no, dobbiamo essere obiettivi. :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 01 Dicembre 2015, 08:59:47
Un sasso pesa più di un fiore :lkof:

Io sono telescopico comunque, piacere :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 01 Dicembre 2015, 09:38:35
Telescopico? Sporcaccionico :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: a323109 - 11 Maggio 2016, 19:04:55
Citazione
Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?

No
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 11 Maggio 2016, 19:05:18
 :'(
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: a323109 - 11 Maggio 2016, 19:09:32
machecazz??? quasi 90% siete favorevoli...non siete gia' abbastanza fuori di testa senza droghe varie?

Lo fanno apposta, visto che non riescono a incastrare un numero sufficente di persone, magari "guida sotto l'effetto di..." quelle stronzate, con gli alcolici non ci riescono piu' anche se i bar sono tutti sulle strade...allora ci provano con le droghette.

E' per creare posti di lavoro...
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 11 Maggio 2016, 22:50:26
 :o
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 12 Maggio 2016, 08:26:19
machecazz??? quasi 90% siete favorevoli...non siete gia' abbastanza fuori di testa senza droghe varie?

Lo fanno apposta, visto che non riescono a incastrare un numero sufficente di persone, magari "guida sotto l'effetto di..." quelle stronzate, con gli alcolici non ci riescono piu' anche se i bar sono tutti sulle strade...allora ci provano con le droghette.

E' per creare posti di lavoro...
Qui fanno alcoltest a manetta.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 12 Maggio 2016, 12:21:52
machecazz??? quasi 90% siete favorevoli...non siete gia' abbastanza fuori di testa senza droghe
E' per creare posti di lavoro...
Qui fanno alcoltest a manetta.
E altrimenti i trentatrè-trentini che cazzo ci stanno a fare  :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 12 Maggio 2016, 12:32:27
Trincano tanto i trentatrè trentini, poi trotterellano per le vie del centro ai 130 Km/h
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 12 Maggio 2016, 12:36:45
beh l'importante è che non fumino.
e poi basta con questa storia delle droghe leggere.

Non esistono droghe leggere o droghe pesanti, esistono le droghe!!1! Insegnatelo ai vostri figli, che se devono farsi una canna, tanto vale che si facciano una spada.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 12 Maggio 2016, 12:39:16
Non fare figli.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 12 Maggio 2016, 12:40:07
giusto! l'egoismo è un valore da tramandare... ah no giusto finirà con noi :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 12 Maggio 2016, 12:40:47
'saggerato  ;D a 130km/h in centro neanche a Caracas; m'han detto bella Trento, mai stato.
beh l'importante è che non fumino.
e poi basta con questa storia delle droghe leggere.

Non esistono droghe leggere o droghe pesanti, esistono le droghe!!1! Insegnatelo ai vostri figli, che se devono farsi una canna, tanto vale che si facciano una spada.
che poi si diventa così  :Gianni_burger:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 12 Maggio 2016, 12:43:02
lo sapete cosa dicono ci sia in quel panino vero...?

 :troll:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: a323109 - 12 Maggio 2016, 18:54:41
'saggerato  ;D a 130km/h in centro neanche a Caracas; m'han detto bella Trento, mai stato.


130 a caracas li ho fatti anche io  ;)

Avevo un cugino che abitava in venezuela, adesso e' morto da poco. L'ultima volta che sono andato a trovarlo ho noleggiato un gippone 4x4 a benzina 4000 e rotti di cilindrata....tanto la benzina li' non costa un cazzo. Fuori dalla Hertz dove me lo hanno noleggiato, mio cuggino mi fa': "Ma tu non sei capace di guidare a Caracas!"

Ah no? Ti faccio vedere io adesso  ;D ;D

Hanno delle starde molto larghe a 4 corsie che attraversano la citta' da parte a parte, e li' via a tutta, e vui veder mi!!!
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 12 Maggio 2016, 18:55:50
Mio cuggino mi ha detto che una volta è morto.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 12 Maggio 2016, 19:03:06
'saggerato  ;D a 130km/h in centro neanche a Caracas; m'han detto bella Trento, mai stato.

In realtà è fattibile, devi avere cavalli per arrivarci in fretta.

Trento a me non piace, ma è sicuramente meglio di Milano.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 12 Maggio 2016, 19:04:04
'saggerato  ;D a 130km/h in centro neanche a Caracas; m'han detto bella Trento, mai stato.

In realtà è fattibile, devi avere cavalli per arrivarci in fretta.

Trento a me non piace, ma è sicuramente meglio di Milano.

Nel tratto tra piazza Venezia e il castello è fattibile.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 12 Maggio 2016, 19:17:56
In realtà ci sono una serie di rette in cui si può fare, tipo viale Verona. Ovvio che non dev'esserci nessuno.

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 12 Maggio 2016, 19:19:22
Trento nord forse è il circuito migliore. Comunque si certo, altrimenti dopo 20 metri sei già fermo nel culo di qualcuno.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 12 Maggio 2016, 23:10:14
beh l'importante è che non fumino.
e poi basta con questa storia delle droghe leggere.

Non esistono droghe leggere o droghe pesanti, esistono le droghe!!1! Insegnatelo ai vostri figli, che se devono farsi una canna, tanto vale che si facciano una spada.
No , meglio una canna al posto della spada . Mi sono morti diversi " conoscenti " per colpa delle spade o sniffare eroina , almeno ai miei tempi si fumava una volta alla settimana ma senza screlare e via a divertirsi ( io ero la pecora nera non sopportando l effetto ) ma si andava via comunque insieme . Chi fà uso delle spade diventa solitario e un pò alla volta si avvicina alla morte , sono anche contro l uso della coca se non una volta alla settimana quando sei talmente cotto che non hai neanche la forsa di uscire di casa , un tiretto e diventi fresco . Lunico problema che anche quella poi diventa un abitudine e non và bene . Soffro di pressione alta e non posso toccarla minimamente , comunque ho sempre pensato che piuttosto che rovinarsi la vita se uno lo vuole fare almeno lo faccia una volta alla settimana e senza abusarne troppo e sopratutto evitare quei giri pericolosi per procurarsela . Ho letto il giornale proprio oggi e sembra che sia diventato di moda farsi con l eroina sopratutto usata dagli universitari che la vendono per pagarsi gli studi . Tutta colpa dei governi se siamo messi cosi .
Scusate la lunghessa del post .  :smoke:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 13 Maggio 2016, 07:12:47
Giacomone ero ironico: l'ultima volta che ho controllato la legge equiparava droghe pesanti e leggere, senza fare distinzioni, da lì la mia battuta ;)
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 13 Maggio 2016, 08:38:34
@giacomosmit l'ero è di moda da un pò di anni, stagnole soprattutto.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 13 Maggio 2016, 11:31:35
Lo so ragazzi , solo che volevo scriverlo per chiarezza . Sono troppo paranoico .  :verovero:

 :beer: :beer:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 13 Maggio 2016, 12:26:53
Ah, ok.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: a323109 - 13 Maggio 2016, 17:08:18
beh l'importante è che non fumino.
e poi basta con questa storia delle droghe leggere.

Non esistono droghe leggere o droghe pesanti, esistono le droghe!!1! Insegnatelo ai vostri figli, che se devono farsi una canna, tanto vale che si facciano una spada.
No , meglio una canna al posto della spada . Mi sono morti diversi " conoscenti " per colpa delle spade o sniffare eroina , almeno ai miei tempi si fumava una volta alla settimana ma senza screlare e via a divertirsi ( io ero la pecora nera non sopportando l effetto ) ma si andava via comunque insieme . Chi fà uso delle spade diventa solitario e un pò alla volta si avvicina alla morte , sono anche contro l uso della coca se non una volta alla settimana quando sei talmente cotto che non hai neanche la forsa di uscire di casa , un tiretto e diventi fresco . Lunico problema che anche quella poi diventa un abitudine e non và bene . Soffro di pressione alta e non posso toccarla minimamente , comunque ho sempre pensato che piuttosto che rovinarsi la vita se uno lo vuole fare almeno lo faccia una volta alla settimana e senza abusarne troppo e sopratutto evitare quei giri pericolosi per procurarsela . Ho letto il giornale proprio oggi e sembra che sia diventato di moda farsi con l eroina sopratutto usata dagli universitari che la vendono per pagarsi gli studi . Tutta colpa dei governi se siamo messi cosi .
Scusate la lunghessa del post .  :smoke:

Mi butto qui' va'...

in passato avevo visto un intervista a un camionista che diceva che per guidare tante ore doveva usare cocaina.
E poi gli hanno chiesto: Ma a che ti serve? Se guidi 8 ore non guadagni abbastanza?

La sua risposta mi ha lascato di merda, ha detto piu' o meno: Se guido solo 8 ore non ho soldi per la cocaina.

Ma questo e' in un vicolo cieco, costretto a guidare per sempre, ma siamo fuori di testa??????????????'
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 13 Maggio 2016, 17:24:32
Adesso non può più farlo.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 13 Maggio 2016, 18:37:39
lo sapete cosa dicono ci sia in quel panino vero...?

 :troll:
Carne essiccata di Mike Buongiorno  :ysy:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Staffan De Mistura - 13 Maggio 2016, 18:39:46
Sì io sono favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere ma adesso scusate non mi ricordo perché
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: a323109 - 13 Maggio 2016, 21:29:23
Una cosa che mi pare di aver gia' detto, forse su ubuntu forum.

Allora negli anni 70 hanno messo in gabbia una titolare di un albergo qua' vicino, questa aveva una serra con le piante di droga.

Benissimo

Pero' noto una cosa strana: mio zio che aveva 70 anni, comincia a ridere quando sente la notizia.
Mio papa' dice: Ehhh...io dalla svizzera avrei potuto portare in italia valigie piene di droga.
Mia mamma dice: Si vede che avra' bisogno di un aiuto.

E giu' tutti a ridere.  -.-

Ma porca miseria, c'e' qualcosa che non torna, chiedo a uno di loro: Maaaaaa,,,,zio...cos'e' sta droga??? Cosa fa'???

E lui: Ehhh sei piccolo ma te lo dico lo stesso: La droga si prende per scopare...ma non dire che te l'ho svelato io.  :nerdice:

Questi credevano che fosse una specie di viagra  :facepalm:

Allora gli dico: Zio? Sai una cosa? Tu puoi prenderne finche' vuoi di droga...siccome la droga agisce sul cervello...da te' non trova dove agire  ;D

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Staffan De Mistura - 14 Maggio 2016, 00:06:57
Una cosa che mi pare di aver gia' detto, forse su ubuntu forum.

Allora negli anni 70 hanno messo in gabbia una titolare di un albergo qua' vicino, questa aveva una serra con le piante di droga.

Benissimo

Pero' noto una cosa strana: mio zio che aveva 70 anni, comincia a ridere quando sente la notizia.
Mio papa' dice: Ehhh...io dalla svizzera avrei potuto portare in italia valigie piene di droga.
Mia mamma dice: Si vede che avra' bisogno di un aiuto.

E giu' tutti a ridere.  -.-

Ma porca miseria, c'e' qualcosa che non torna, chiedo a uno di loro: Maaaaaa,,,,zio...cos'e' sta droga??? Cosa fa'???

E lui: Ehhh sei piccolo ma te lo dico lo stesso: La droga si prende per scopare...ma non dire che te l'ho svelato io.  :nerdice:

Questi credevano che fosse una specie di viagra  :facepalm:

Allora gli dico: Zio? Sai una cosa? Tu puoi prenderne finche' vuoi di droga...siccome la droga agisce sul cervello...da te' non trova dove agire  ;D
http://youtu.be/xTFOc96o23o
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: pgcor - 05 Giugno 2016, 23:35:23
No.
Hai mai visto i ragazzi di oggi?
Rincoglioniti, violenti, cervello vuoto rimasto all'età di 7 anni (non ottengo quello che voglio -> scene isteriche).
Quelli che si fanno, poi, basta che li guardi negli occhi e lo vedi che sono pronti a scattare per un niente.
Legalizzagliela, vedrai che incentivo :ysy: magari anche per chi ne era stato lontano.
Sì bom la canna ogni tanto, voi dite, non fa niente, ma ogni canna ti ammazza neuroni -> diventi più stupido
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sgnablo - 05 Giugno 2016, 23:37:55
La mia idea è che se vogliono ottenerla,  la ottengono. In fondo l'alcolismo è una piaga sociale peggiore, eppure la vendita di alcolici è perfettamente legale, idem il tabacco. Legalizzarla non aumenterebbe il consumo,  toglierebbe solo un introito ai trafficanti.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 05 Giugno 2016, 23:45:08
Appena tornato da Amsterdam, dove, come ben sapete, è tollerato il consumo nei luoghi adatti, abitazione inclusa.
Criminalità ai minimi storici, per le strade zero problemi.
Ovviamente il tutto è stato associato ad una grandissima campagna informativa nelle scuole sui danni da abuso.
Ha funzionato :ysy:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Staffan De Mistura - 05 Giugno 2016, 23:46:15
No.
Hai mai visto i ragazzi di oggi?
Rincoglioniti, violenti, cervello vuoto rimasto all'età di 7 anni (non ottengo quello che voglio -> scene isteriche).
Quelli che si fanno le pippe, poi, basta che li guardi negli occhi e lo vedi che sono pronti a scattare per un niente.
Invogliali a masturbarsi, vedrai che incentivo :ysy: magari anche per chi ne era stato lontano.
Sì bom la sega ogni tanto, voi dite, non fa niente, ma ogni raspone ti ammazza la vista -> diventi più stupido
FIXED
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 05 Giugno 2016, 23:47:37
No.
Hai mai visto i ragazzi di oggi?
Rincoglioniti, violenti, cervello vuoto rimasto all'età di 7 anni (non ottengo quello che voglio -> scene isteriche).
Quelli che si fanno le pippe, poi, basta che li guardi negli occhi e lo vedi che sono pronti a scattare per un niente.
Invogliali a masturbarsi, vedrai che incentivo :ysy: magari anche per chi ne era stato lontano.
Sì bom la sega ogni tanto, voi dite, non fa niente, ma ogni raspone ti ammazza la vista -> diventi più stupido
FIXED

Io no capisce te no vedobuono
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 05 Giugno 2016, 23:48:02
:rp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: pgcor - 05 Giugno 2016, 23:54:27
Mah ne ha già parlato qualcuno nella discussione, in Italia alias il paese delle tasse, i trafficanti te la procureranno a costo minore in ogni caso..
D'accordo che l'alcolismo è più diffuso, a ogni modo non vedo il lato positivo della legalizzazione: diventa legale per chi se la fuma ogni tanto e bom danni limitati o quasi nulli, ma diventa legale anche per chi si rovina

@staffan: :pipp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 05 Giugno 2016, 23:57:13
Se leggi i miei interventi precedenti vedi che, per quanto favorevole alla legalizzazione in sé per vari motivi, ho i miei dubbi legati alla gestione del tutto.
Di sicuro sono favorevole al 100% all'uso per scopi medici.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: pgcor - 06 Giugno 2016, 00:07:40
Sì scusami non ho citato chi era stato a scriverlo perché non mi ricordavo e da cell sono scomodo (non c'è una maniera per visualizzare la versione normale e non quella mobile??)

Eh infatti i dubbi li condivido, anche l'aspetto medico non mi sembra sbagliato, ma per il resto ho già detto cosa ne penso :beer:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 06 Giugno 2016, 08:49:39
Nelle impostazioni del browser (almeno in chorme c'è, negli altri non so) metti la spunta a "richiedi sito desktop".
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 06 Giugno 2016, 22:31:14
Nelle impostazioni del browser (almeno in chorme c'è, negli altri non so) metti la spunta a "richiedi sito desktop".
Con mozilla c è ma poi ritorna in versione mobile .  :lkib:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: pgcor - 07 Giugno 2016, 20:27:36
Sul cell ho oxide, niente da fare :lkof: grazie ragazzi
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: madnessmike - 07 Giugno 2016, 20:38:38
@pgcor il forum ha un tema responsive e si adatta in base alla larghezza del dispositivo/finestra, richiedere il sito desktop non serve a nulla  :yno:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 07 Giugno 2016, 23:26:55
@pgcor come nel mio primo intervento (detto scherzosamente) c'è poco da girare intorno alla questione: l'alcol lo proibiresti? seriamente condivido quello che hai detto


Hai mai visto i ragazzi di oggi?
Rincoglioniti, violenti, cervello vuoto rimasto all'età di 7 anni (non ottengo quello che voglio -> scene isteriche).
...
E ma hai visto quanto bevono e come sono quando bevono? Lungi da me dire che sono meglio i derivati della canapa che gl'alcolici e fare una "classifica". Ma al livello proprio pratico, se il tizo in questione è un coglione (o magari violento di natura) meglio avere a che fare con uno che s'è ammazzato di canne che con uno sbronzo. Quello che proprio non capisco di chi sostiene la tua tesi è "perchè sì, l'alcol".
Il grado di pericolosità non è inferiore e questo è un dato oggettivo. Oppure è questo che stai contestando? Cioè sostieni che il consumo di bevande alcoliche causi meno problemi del consumo di marijuana hashis ecc... C'è tutta una letteratura medico-scientifica oltre a studi antropologici e sociali  che dimostrano che assolutamente non è così. Fa male tanto-quanto. Molti sostengono di più, ma anche se fosse uguale(argomento controverso e dipende da come s'indaga sul fenomeno), perchè una cosa legale e l'altra no?  ;D Perche siamo abituati così? Tutte le cose negative che puoi dire si applicano anche alle bevande alcoliche.   :ysy:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 07 Giugno 2016, 23:31:25
in realtà, un ubriaco è oggettivamente più pericoloso di un cannato.
almeno non ho prove scientifiche ma mi da tanto l'idea che sia così :pipp:

@Darko?

cmq toshio ha ragione: se possiamo equiparare cannabis e alcol a livello di danni per la salute e di pericolosità sociale, allora il motivo per cui è assurdo proibire l'alcol è lo stesso per cui è assurdo che la cannabis sia proibita.

edit: poi c'è il falso problema della necessità di avvicinare delinquenti per ottenere marijuana: va da se che se fosse legale, ciò non sarebbe necessario e quindi un ragazzo (potremmo/dovremmo dire uomo) di 18 anni (perché non dovrebbero fare come le sigarette che a 14 anni già me le vendevano) non cirrerebbe il rischio di essere attirato verso sostanze ben più pericolose nonché più redditizie per lo spacciatore di turno, che di fatto ha tutto l'interesse a far sì che la marijuana sia effettivamente una driga di passaggio.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 08 Giugno 2016, 02:12:45
L'alcool è fisicamente e socialmente più pericoloso per vari motivi.
Mi pare ne avessimo già parlato.
Non che la cannabis sia scevra da rischi, ma lo stigma sociale legato al fumare è oggettivamente assurdo, soprattutto in un paese come l'Italia, dove alcool e nicotina sono palesemente tollerati
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: pgcor - 09 Giugno 2016, 11:56:39
@pgcor il forum ha un tema responsive e si adatta in base alla larghezza del dispositivo/finestra
Buono a sapersi :ysy:
richiedere il sito desktop non serve a nulla  :yno:
Tanto non lo posso fare ;D
E ma hai visto quanto bevono e come sono quando bevono? [...] Ma al livello proprio pratico, se il tizo in questione è un coglione (o magari violento di natura) meglio avere a che fare con uno che s'è ammazzato di canne che con uno sbronzo.
Ovviamente nemmeno un ubriaco mi rassicura, ai tempi della scuola mi capitava che, avendo ginnastica dopo la pausa pranzo, a calcio toccava giocare contro compagni che durante la pausa si erano scolati arquante bottiglie di birra, io con loro non andavo certo a fare contrasti (per la palla) :yno: erano fuori :ysy:
Tuttavia, come per un po' tutto, dipende anche da persona a persona, il fatto che uno sia più pericoloso da sbronzo che da fumato, come linea generale non saprei
Quello che proprio non capisco di chi sostiene la tua tesi è "perchè sì, l'alcol".
Questo non l'ho mai detto ;D
Cioè sostieni che il consumo di bevande alcoliche causi meno problemi del consumo di marijuana hashis ecc...[?]
La risposta è no. Anche se andrebbe fatta un'analisi qualitativa e quantitativa dei problemi sul lungo periodo, e anche sul breve
.. perchè una cosa legale e l'altra no?  ;D Perche siamo abituati così? Tutte le cose negative che puoi dire si applicano anche alle bevande alcoliche.   :ysy:
Ma infatti, in un mondo perfetto, gli eccessi sarebbero vietati, quindi niente sbornie e balle, niente ammazzarsi di droga ecc, sarebbe permesso ciò che non fa male, anche se dicendo questo al giorno d'oggi vai controcorrente alla grande, me ne rendo conto.
Ora come ora, secondo me, l'unica differenza tra alcool e marijuana, è che un bicchiere ogni tanto non fa male, chessò aiuta a digerire ecc, ma anche una sola canna ti provoca, anche se lievissimi, dei danni al cervello. Il punto è che per quest'ultimo punto esistono studi scientifici in entrambi i sensi, quindi chi ha ragione?

edit: poi c'è il falso problema della necessità di avvicinare delinquenti per ottenere marijuana: va da se che se fosse legale, ciò non sarebbe necessario e quindi un ragazzo (potremmo/dovremmo dire uomo) di 18 anni (perché non dovrebbero fare come le sigarette che a 14 anni già me le vendevano) non cirrerebbe il rischio di essere attirato verso sostanze ben più pericolose nonché più redditizie per lo spacciatore di turno, che di fatto ha tutto l'interesse a far sì che la marijuana sia effettivamente una driga di passaggio.
Primo purtroppo io non fisserei come età-limite-minimo i 18 anni... vabè
Secondo.. perchè? Il delinquente di turno venderebbe legalmente la marijuana, e illegalmente può sempre proporre droghe pesanti e più redditizie

D'accordissimo naturalmente che anche nicotina-tabacco sono dannosi
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 09 Giugno 2016, 12:28:53
Basterebbe attuare dei controlli seri e una campagna informativa capillare, come hanno fatto altri paesi più civili, in cui il fumo è legale e determina un grosso introito economico, tanto da appianare i conti pubblici.

La cosa è semplice: io ti do degli spazi dove bere/fumare in tranquillità, ma se ti becco per strada, mi prendo la casa, tua moglie, i tuoi figli e ti stupro pure la nonna.
Se non hai manco un euro per pagare le sanzioni, ti sbatto dentro ed esci solo per lavori socialmente utili.
Se poi combini pure casini sotto l'effetto di sostanze varie, scordati di vedere la luce del sole.
L'uso di sostanze, l'ubriachezza non possono e non devono essere attenuanti.

Le regole devono essere chiare da subito e fatte rispettare.
La mia paura è che siamo in Italia e certe cose non sono così scontate.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sgnablo - 09 Giugno 2016, 14:23:16
è il discorso di incidente stradale in stato di ebbrezza. se ammazzi uno, per me non è omicidio colposo, perchè ti sei messo alla guida in quelle condizioni. altra cosa: chi l'ha detto che un bicchiere di vino non fa male? l'alcol (mi corregga il buon darko) è comunque un veleno per il corpo, e il fegato deve sempre lavorare per gestirlo. Poi magari un bicchiere di vino rosso ha anche sostanze buone che aiutano in generale. Non sono neanche sicuro che una canna ogni tanto provochi danni permanenti al cervello, ci son studi a riguardo (che non dicano tutto e il contrario di tutto, intendo)
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 10 Giugno 2016, 01:51:13
Quello che proprio non capisco di chi sostiene la tua tesi è "perchè sì, l'alcol".
Questo non l'ho mai detto ;D

Lo so che non l'hai mai detto  :verovero: l'ho ipotizzato/dato per scontato che tu non fossi per la proibizione dell'alcol. Qui tu hai espresso un parere contrario alla legalizzazione delle droghe leggere. Ad un sondaggio per la proibizione delle bevande alcoliche esprimeresti quindi un parere favorevole o no ?   
Citazione
Ora come ora, secondo me, l'unica differenza tra alcool e marijuana, è che un bicchiere ogni tanto non fa male, chessò aiuta a digerire ecc, ma anche una sola canna ti provoca, anche se lievissimi, dei danni al cervello. Questa infatti è l'opinione corrente ma è appunto stata smentita.
Magari tu lo sai già ma per essere chiari, molta gente non lo sa. "Un bicchiere ogni tanta non fa male...." L'alcol etilico (CH3CH2OH) è un veleno per il corpo umano, punto e basta. In piccole quantità fa male "poco", ma fa male. Non è una proteina di quelle che il corpo umano utilizza per sostentarsi un carboidrato una vitamina eccetera Su questo anche qui per la chiarezza non c'è la guerra degli studi che sostengono una cosa o quell'altra, su questo argomento. Sì sa cos'è l'etanolo e come viene metabolizzato dal nostro corpo. Fa male anche in piccole quantità punto e basta.
L' argomento principale "l'alcol fa male solo se ne abusa, ma in piccole quantità no, mentre le droghe leggere fanno male anche in piccole quantità" semplicemente non è sostenibile. 
Ora che sai questo sei disposto al proibizionismo anche delle bevande alcoliche? ;D

La nostra cultura, una parte un'espressione di quella occidentale considera l'alcol più tollerabile perchè fa parte indissolubilmente della nostra cultura da secoli (vino-birra-acqueviti pensa a cosa ci gira intorno di tradizoni millenarie) mentre la cannabis no, o meglio sì ma semplicemente da molto meno tempo(il consumo a scopo ricreativo intendo, perchè la coltivazione e lavorazione della canapa e dei suoi derivati, tessili per esempio, fanno parte sono parte della storia secolare dell'italia e dell'europa tutta e non solo; di che materiale si crede fosse fatto il sartiame delle imbarcazioni?) 

E' semplice conservatorismo. Ma non in inteso in senso politco con la sua tradizone da discutere eccetera no-no e è conservatorismo nella sua forma piu pura e semplice, terra-terra. Abbiamo sempre fatto così: "quello sì e quello no".

 se possiamo equiparare cannabis e alcol a livello di danni per la salute e di pericolosità sociale, allora il motivo per cui è assurdo proibire l'alcol è lo stesso per cui è assurdo che la cannabis sia proibita.
Esattamente così. Il problema è di natura culturale non di altra natura.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 10 Giugno 2016, 10:02:57
Ma più che altro "fa male"  non mi pare attendibile come metro di giudizio.
È dimostrato che alcuni ragazzi sviluppano dipendenza da porno fino a diventare impotenti,  è dimostrato che le automobili inquinano ed è dimostrato che il sesso può portare all'AIDS :omg:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 10 Giugno 2016, 10:43:17
Qui stanno cercando di convincere la popolazione che le stufe a legna inquinano.

Ma io dico, pagatemi il gas per scaldare allora.

Hanno anche multato una povera vecchietta perché usava una stufa che aveva più di 20 anni.

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 10 Giugno 2016, 15:11:40
Ma più che altro "fa male"  non mi pare attendibile come metro di giudizio.
...
Certo "fa male" è impreciso, era per evidenziare il fatto che molti ritengono che "a basse dosi" le bevande alcoliche non provocano danni mentre le droghe leggere sì. Come non è vero che le droghe leggere fanno male "solo" al cervello, si tratta sempre di inalare prodotti della combustustione di piante essicate, anche se non contenessero un principio attivo (thc) "farebbero male" lo stesso; e non è vero che l'alcol provoca danni "solo" al fegato, ovvio che altera il normale funzionamento del cervello (e tante altre conseguenze).
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Staffan De Mistura - 19 Luglio 2016, 19:25:55
Un importante contributo alla discussione
https://www.youtube.com/watch?v=d4k6xoRNOZU
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: pgcor - 27 Luglio 2016, 16:17:25
Allora ciao a tutti  :hi: e cerco con calma di rispondere.
Prima l'OT  ;D
Qui stanno cercando di convincere la popolazione che le stufe a legna inquinano.

Ma io dico, pagatemi il gas per scaldare allora.

Hanno anche multato una povera vecchietta perché usava una stufa che aveva più di 20 anni.


Quoto. È assurdo. Cercano anche di convincere che avere decine di orsi in giro non sia assolutamente un problema :facepalm: farselo dire da gente che vive in città e non ha la minima idea di cosa voglia dire trovarsene di fronte uno, poi .. :pipp:
Ad un sondaggio per la proibizione delle bevande alcoliche esprimeresti quindi un parere favorevole o no ?   
So che l'alcool è un veleno, ma il fatto che il fegato debba lavorare per smaltirlo, non vuol dire che una piccola quantità non possa avere dei benefici, con quel "poco male" di cui parli che possa risultare del tutto accettabile. Per il sondaggio, io voterei contro gli abusi: se si appura "due bicchieri di vino a settimana son troppi", bene, allora meno; "al massimo un litro di birra al mese", bene (le quantità le ho sparate, naturalmente).
È un fatto culturale, dici: va bene; difatti prova a proporre un referendum, sondaggio o che so io, che dica qualcosa del genere e ti prendono a sassate. Il consumo (eccessivo, secondo me) di bevande alcoliche è un male, ma ci tocca tollerarlo, allo stato attuale delle cose risulta impossibile cancellarlo, bisognerebbe cominciare dal limitarlo, ecc.. ma non sto a dire cose ovvie.
Citazione da:
se possiamo equiparare cannabis e alcol a livello di danni per la salute e di pericolosità sociale, allora il motivo per cui è assurdo proibire l'alcol è lo stesso per cui è assurdo che la cannabis sia proibita.
Ma certamente! Ma se una cosa nociva è permessa, e un'altra no, ha senso permettere anche la seconda cosa nociva, per un certo qual senso di - falsa - giustizia? Io non lo penso.
Ai politici è permesso intascare milioni e milioni mentre la povera gente muore di fame, lo fanno senza infrangere la legge; un assassino viene invece punito. Ma se la prima cosa è permessa, permettiamo anche la seconda, via..!
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 27 Luglio 2016, 17:37:40
Il punto è che il THC non fa minimamente male quanto l'alcool.
Non sono paragonabili.
Uno studio recente, tra l'altro di quelli con un fottio di pazienti, con tutti i santi crismi, ha mostrato che anche minime quantità di alcol, espongono ad un aumento del rischio di 7 tipi di cancro diversi.
Quei paesi che invece hanno legalizzato la cannabis, sempre studio recente,hanno abbattuto la spesa sanitaria correlata ai farmaci antinfiammatori e antidolorifici, che, spesso, sono tutti o in parte a carico dello stato.
Uno aumenta la spesa sanitaria, l'altro la riduce.
Uno aumenta i rischi di una serie di patologie anche se in quantità modeste, l'altro no.
Per avere danni da THC devi fumare tanto e per tanto tempo.
Appena arrivo a casa linko gli studi, che a lavoro non riesco
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 27 Luglio 2016, 18:47:48
Ah ok quindi tu saresti per proibire anche l'abuso di alcol.
Sai da una parte mi trovi d'accordo.. dall'altra credo sia più giusto garantire la libertà che non castrarla secondo le logiche di qualcuno (anche perché poi bisogna vedere chi è questo qualcuno). Ci sono un sacco di cose che secondo alcuni fanno male e secondo altri no, e tra l'altro si modificano col tempo (vedi la carne ad esempio)
Anche perché una volta ogni tanto una birretta in più me la  faccio e onestamente non vorrei avere dietro l'angolo qualcuno pronto a scandalizzarsi e a multarmi.
Mi spiego: una canna, se poi viene divisa tra più persone, probabilmente farà comunque male, ma è una cosa risibile, sono sicuramente peggiori e ben più nocive le conseguenze dovute all'illegalità. Non capisco perché non può valere il sacrosanto principio "la mia libertà inizia dove finisce la tua".
A parte tutto, il fatto è anche che le risorse sono limitate, che la polizia o i carabinieri diano dietro a dei ragazzini che si fumano uno spinello mi sembra ridicolo, quello è un compito che spetta ai genitori.

Per concludere: tu dici, le sigarette sono purtroppo legali e renderle illegali è praticamente impossibile (più che altro per una questione di soldi) la marijuana è illegale perché andare a renderla legale? Il fatto è che da illegale, alimenta le casse della mafia e lo stesso fenomeno della "droga di passaggio" è alimentato dal fatto che chi vende marijuana spesso e volentieri vende anche altre cosucce, con cui guadagna molto di più, ed ha tutto l'interesse ad incrementare i propri guadagni - e quindi a tirarti in giri ben più pesanti.

Insomma che dire la mia l'ho detta e la tua l'hai detta: ecco un chiaro esempio di due persone che la pensano diversamente e non possono trovare un punto d'incontro :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 27 Luglio 2016, 18:52:44
@zeek se ti riferisci a me, no.
Come detto legalizzerei, anche per altri motivi, prettamente medici.
Mi spaventa  più la gestione italiana che non la legalizzazione in sé
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 27 Luglio 2016, 18:54:41
@zeek se ti riferisci a me, no.
Come detto legalizzerei, anche per altri motivi, prettamente medici.
Mi spaventa  più la gestione italiana che non la legalizzazione in sé

Parlavo con pgcor solo che tu hai scritto nel frattempo ;D

La questione italiana spaventa anche me.. anche se a dire la verità conosco talmente tanta gente che fuma che non mi rendo conto di quante persone esistano realmente frenate dal "fattore legale"
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 27 Luglio 2016, 19:58:07
Studio comparativo del rischio alcool/marijuana
Comparative risk assessment of alcohol, tobacco, cannabis and other illicit drugs using the margin of exposure approach (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4311234/#s1)

Citazione
Our MOE results confirm previous drug rankings based on other approaches. Specifically, the results confirm that the risk of cannabis may have been overestimated in the past. At least for the endpoint of mortality, the MOE for THC/cannabis in both individual and population-based assessments would be above safety thresholds (e.g. 100 for data based on animal experiments). In contrast, the risk of alcohol may have been commonly underestimated.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Abominable Snow Tux - 27 Luglio 2016, 23:12:28
A tutta la discussione aggiungo, anzi chiedo: non è che la legalizzazione sia solo il passaggio a spingersi a provare qualcosa di più forte, che poi realmente fa male, vedi cocaina? In altre parole, si può pensare: se tanto la canna è  legale e non fa così male, dato che siamo trasgressivi, andiamo di roba forte?
Non so, forse è un ragionamento non valido, però...

Inviato dal mio SM-T810 strusciando il pene sul telefono :lki:

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 27 Luglio 2016, 23:20:39
Nei paesi che hanno legalizzato e, parallelamente, adottato misure atte a sensibilizzare soprattutto i giovani, è successo l'esatto contrario.
Si è ridotta pure la dipendenza da antidolorifici.
Il problema è solo e sempre uno: educare.
Anche perché, comunque, le droghe pesanti hanno brutta fama già di loro.
Sulla marijuana invece ci si scherza, addirittura se ne sminuiscono anche gli effetti collaterali, che comunque esistono.
Mi sembra più difficile, onestamente.
Abbiamo già esempi di successo. Dovremmo basarci su quelli.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 27 Luglio 2016, 23:56:41
@Darko  , che effetti negativi potrebbe avere se una persona la usa come antidolorifico a antidepressivo ? avrei in mente di parlarne al medico per vedere se si riesce a eliminare un po di antidolorificie altre pastiglie varie , sempre per il mio problema alla schiena . da considerare che non sopporto sia l odore che i sintomi avendo avuto l occazione di provare in paio di volte a militare con esito sgradevoli .totale paranoia e infatti non sono piu riuscito neanche a sentirne l odore che gia mi mandava fuori di testa .  :pipp:
grazie di un eventuale risposta , magari menzinandola cosi la trovo .  :hi: :smoke:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 28 Luglio 2016, 08:53:28
@giacomosmit in realtà la cannabis medica non si fuma, ma è in pillole eo in aerosol, non contiene THC, o meglio ne contiene poco, quindi niente sballo, ma anche niente effetti collaterali tipo quelli che dici tu.
Solo che in Italia non esiste, ancora.
Per cui l'unico modo è fumare.
Ma dovrebbe essere erba, non hashish o semi derivati più o meno lavorati.
Questo perché l'erba ha un contenuto più basso di THC e più alto di CBD, che è la sostanza antinfiammatoria vera e propria.
Parlane con un medico che sia specializzato nel dolore. Sono i più aperti a queste soluzioni
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sgnablo - 28 Luglio 2016, 08:53:41
A tutta la discussione aggiungo, anzi chiedo: non è che la legalizzazione sia solo il passaggio a spingersi a provare qualcosa di più forte, che poi realmente fa male, vedi cocaina? In altre parole, si può pensare: se tanto la canna è  legale e non fa così male, dato che siamo trasgressivi, andiamo di roba forte?
Non so, forse è un ragionamento non valido, però...

Inviato dal mio SM-T810 strusciando il pene sul telefono :lki:


se la marijuana è illegale, il pusher ha tutto l'interesse a farti provare roba più pesante (e redditizia). Non è un caso che la maria venga considerata come droga di "passaggio"... Se invece è legale e regolamentata, lo stato mica ti propone di provare la coca :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 28 Luglio 2016, 09:18:04
Leggevo un articolo che diceva che coltivarla e venderla legalmente sarebbe venuto a costare 12€/grammo, quindi si avrebbe comunque il problema del mercato nero soprattutto nei giovani, per il prezzo più basso.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 28 Luglio 2016, 09:22:06
Se diventasse legale i pezzi calerebbero sensibilmente, soprattutto i semi.
E poi considera che, se sei bravo, compri la prima volta e poi vai ad libitum.
A me non fioriscono manco i gerani ;D

Leggo qua http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/inchiesta-italiana/2012/09/20/news/la_marijuana_meglio_se_autoprodotta_la_nuova_moda_il_contadino_fai_da_te-42914609/

Che con una pianta da 1.5m fai 200g che sul mercato verrebbe a costare 700-800€ all'etto.
Non penso che coltivare una pianta costi di più
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 28 Luglio 2016, 09:22:54
Leggevo un articolo che diceva che coltivarla e venderla legalmente sarebbe venuto a costare 12€/grammo, quindi si avrebbe comunque il problema del mercato nero soprattutto nei giovani, per il prezzo più basso.
Non so quanto si paga da te, ma da me a meno che non ti fumi la gomma il prezzo è quello.
Senza considerare lo sbatti e il rischio..
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 28 Luglio 2016, 23:30:14
ti ringrazio @Darko  , medici competenti dalle mie parti non ce ne sono , appena per un cerotto se non si perde sangue .  :ysy:
comunque leggevo che l erba sarebbe l unica contro il dolore , non il fumo che sballa e basta . io sono gia sballato di mio e quindi almeno risparmio .  :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Staffan De Mistura - 28 Luglio 2016, 23:52:52
Io comunque penso che il problema della slippery slope (eh se legalizziamo la marijuana poi di questo passo magari faremo anche sposare i froci no volevo dire poi si arriverà anche all'eroina e cocaina ecc.) sia una preoccupazione malriposta, nel senso che esistono dei criteri per i quali le conseguenze dell'uso di una sostanza possono essere accettati, e sono anche dei criteri individuabili scientificamente (come Darko spiegava qualche post fa) - quindi non si tratta di una decisione arbitraria ma motivata.

Dopodiché penso anche che chi si fa di eroina o cocaina ecc. (esistono anche se sono sostanze illegali) vada trattato non come un criminale da punire ma come un malato da curare, nel modo più appropriato (e in questo non sono un esperto ma in alcuni paesi credo esistano centri pubblici in cui viene somministrata la sostanza in un ambiente controllato, e quantomeno se ha senso per limitare i danni ben venga) e non con trattamenti punitivi. Lo dico non tanto per una questione morale ma anche e soprattutto perché questo modo di fare è controproducente per TUTTI, vuol dire di rifiutarsi di prendere atto che un problema esiste e che l'unica cosa da fare è cercare di peggiorarlo ancora di più.

Infine non ce l'ho con nessuno però ammetto che sentire ogni volta che viene proposto qualche cambiamento "però ho paura di come si gestirà in Italia" mi viene un po' d'orticaria, non per orgoglio patriottico (un concetto che non capisco in realtà) ma perché così veramente si accetta l'ineluttabilità dell'impossibilità di migliorare qualcosa. Cioè se si ragiona così, e purtroppo è molto diffuso questo modo di pensare, allora non si sosterrà mai nulla: siamo italiani, siamo nati col corredo genetico o con la cultura sbagliata e allora è inutile che si proponga o faccia alcunché. Alla fine quindi l'unica soluzione è ammazzarci tutti: tanto non cambieremo. Poi voglio dire, siamo uno dei paesi industrializzati più ricchi e con più capacità del mondo: non ci sono scuse per non fare le cose come devono essere fatte. Perché se ci lamentiamo tanto vuol dire che un'idea di come fare invece ce l'abbiamo. Dopodiché capisco che tante volte tante cose proprio qui non si son fatte bene, ma questo non è un buon motivo per rinunciare a cercare di migliorare, anche se il miglioramento non è totale o perfetto. Scusate per il rant non siete voi è che lo sento ovunque e mi deprime.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 29 Luglio 2016, 07:22:26
Ma tu c'hai tutte le ragioni. Infatti non dico che si debba stare fermi per evitare peoblemi più grandi.
Eppure sono in effetti preoccupato di come possa essere gestita la cosa xD (leggi tabaccai che a 14 anni mi vendevano le sigarette). Comunque il discorso sull'italia, per quanto mi riguarda, nasce dal fatto che dove ti giri c'è uno che campa d'espedienti.. parlo di italia perché vivo qui magari da un'altra parte sarei pessimista allo stesso modo.

Ah e comunque, io credo che, venisse legalizzato, il mercato della marijuana ad uso ludico faticherà a decollare.. non è che se diventa legale finiscono gli stereotipi insomma, quindi non ci sarà questa grande esplosione di fumatori, comunque ti dovrai sempre un po' nascondere per non essere identificato come un tossico ed avere ad esempio problemi (altri?) nel trovare lavoro.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Luglio 2016, 08:10:24
Leggevo un articolo che diceva che coltivarla e venderla legalmente sarebbe venuto a costare 12€/grammo, quindi si avrebbe comunque il problema del mercato nero soprattutto nei giovani, per il prezzo più basso.
Non so quanto si paga da te, ma da me a meno che non ti fumi la gomma il prezzo è quello.
Senza considerare lo sbatti e il rischio..
È un pò che non seguo più il mercato, ma ai tempi era meno.

Se diventasse legale i pezzi calerebbero sensibilmente, soprattutto i semi.
E poi considera che, se sei bravo, compri la prima volta e poi vai ad libitum.
A me non fioriscono manco i gerani ;D

Leggo qua http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/inchiesta-italiana/2012/09/20/news/la_marijuana_meglio_se_autoprodotta_la_nuova_moda_il_contadino_fai_da_te-42914609/

Che con una pianta da 1.5m fai 200g che sul mercato verrebbe a costare 700-800€ all'etto.
Non penso che coltivare una pianta costi di più
Non si era ancora parlato di potersela coltivare, anche perchè non credo te lo lascino fare. Se legalizzata sarebbe un monopolio come alcol e tabacco.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 29 Luglio 2016, 08:28:19
in spagna ad esempio non è permessa la coltivazione?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Luglio 2016, 08:36:42
Non saprei, ma cade tutto il palco se permetti di coltivarla. Anche perchè se io posso produrmene un paio di Kg all'anno e la vendo a 10 invece che 12, come fanno i contadini con le ciliege lungo la strada, allora nessuno compra più quella "statale", anche perchè si sa che le verdure del contadino sono più buone di quelle della Lidl.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 29 Luglio 2016, 08:59:04
Hm boh, permetti la coltivazione di max 1/2 piantine a persona, e continui ad impedire la vendita.
A quel punto ci sta anche il polso di ferro: puoi coltivarla, se continui a comprarla legalmente sei un idiota e quindi ti sbatto dentro :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Luglio 2016, 09:02:32
Cosa vuol dire max 1/2 piantine? Come distingui piantina da piantona? Se io posso tenere una pianta da 2m ne produce più di quello che può essere considerato uso personale.

A quel punto ci sta anche il polso di ferro: puoi coltivarla, se continui a comprarla legalmente sei un idiota e quindi ti sbatto dentro :lkof:
È esattamente quello che sostengo, come la grappa o il vino, ci sarà sempre il contadino che se la fa illegalmente e te la vende.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 29 Luglio 2016, 09:11:18
La distinzione pianta/piantine non esiste. Il disegno di legge in discussione ricalca quello della legge spagnola: puoi avere 5 grammi fuori casa, 15 in casa. Puoi coltivare a casa tua al massimo 2 piante (se vengono su due baobab o due piante di basilico sono esclusivamente cazzi tuoi). Inoltre sarebbero istiuite le associazioni dedicate, in cui ci possono essere al massimo 50 membri per 15 piante.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Luglio 2016, 09:14:14
Ma è follia permettere di avere 2 piante ma limitare il possesso a 15g, come cazzo fai?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 29 Luglio 2016, 09:21:00
e niente quella eccedente te la fumi tutta :asd:

dove devo firmare? :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Luglio 2016, 09:30:17
Qui, qui, qui e qui.

E un ultima qui.

Grazie.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 29 Luglio 2016, 09:36:44
No, un conto se la coltivi, un conto se la compri. Se te la compri puoi avere 15 grammi.

www.repubblica.it/cronaca/2016/07/24/news/legalizzazione_della_cannabis_domani_alla_camera_tra_le_polemiche-144745379/
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 29 Luglio 2016, 09:37:18
(Comunque sono 5 le piante, my bad)
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 29 Luglio 2016, 09:42:46
Nell'articolo dicono detenzione, mica acquisto.

Come fanno a dimostrare che i 100g che ho nel barattolo sopra il frigo li ho comprati e non vengono da una pianta che ho poi buttato?

A me sembrano cose veramente buttate lì a caso. Poi con 5 piante dai da fumare a un paese intero.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 29 Luglio 2016, 10:06:12
No, ricordo di aver letto che era sdoganato anche il commercio. Mo cerco.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 29 Luglio 2016, 10:07:24
Trovato in due secondi ;D

http://www.wired.it/attualita/politica/2016/07/21/cannabis-legale-legge/
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 29 Luglio 2016, 10:23:29
La proposta parla di 5g addosso e 15 a casa.
Il discorso delle piante e a parte.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 29 Luglio 2016, 11:58:04
http://www.huffingtonpost.it/the-influence/perche-la-marijuana-e-vietata_b_9226738.html
Leggetelo, molto interessante
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 29 Luglio 2016, 12:05:08
avevo già visto le stesse cose in un documentario, ormai diversi anni fa :verovero:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 30 Luglio 2016, 20:16:11
Trovato in due secondi ;D

http://www.wired.it/attualita/politica/2016/07/21/cannabis-legale-legge/
Dall'articolo "Negli Stati Uniti infine Colorado, Washington, Oregon, Alaska e District of Columbia hanno approvato una legge per permettere l’uso di cannabis ricreativa, lo stesso ha fatto l’Uruguay e di recente la Giamaica."  :shocked: :rp: :rp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 30 Luglio 2016, 21:09:08
Giamaica? :rp: :rp:

https://www.youtube.com/watch?v=j6QkVTx2d88
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 31 Luglio 2016, 08:40:00
Vediamo se in Alaska cala l'abuso di alcool.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 31 Luglio 2016, 22:38:32
e come dire che i politici si abassano lo stipendio .  :shocked: :devil:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 08 Agosto 2016, 18:52:49
Giamaica? :rp: :rp:

https://www.youtube.com/watch?v=j6QkVTx2d88
:asd: ...
Legalize it, yea-ha, yea-ah
That's the best thing you can do,
Doctors smoke it,
Nurses smoke it,
Judges smoke it,

...
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 08 Agosto 2016, 20:29:06
Even the lawyers too
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 10 Agosto 2016, 20:02:51
E se ho capito il tipo... Il notaio too  :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: pgcor - 01 Settembre 2016, 11:16:57
Non so' dove fossimo rimasti, aggiungo solo che non si danneggerebbe la mafia, perchè non è con la marijuana che fa i soldi (veri).
Ho trovato anch'io qualche articolo (so che potrei fare un riassunto, ma il solito problema del tempo)
Sul caso del Colorado:
http://www.nytimes.com/2014/06/01/us/after-5-months-of-sales-colorado-sees-the-downside-of-a-legal-high.html?_r=0
http://www.tempi.it/colorado-marijuana-libera-come-sta-andando-leggete-questi-numeri#.V5YYu2SLQlI
http://www.dailymail.co.uk/news/article-2663064/Is-happen-cannabis-legal-Britain-Suicides-Killings-Toddlers-hospital-overdoses-TOM-LEONARD-visits-Colorado-marijuana-just-legalised.html
Sugli effetti:
http://www.lescienze.it/news/2011/10/26/news/come_la_cannabis_disorchestra_il_cervello-611851/?refresh_ce
Varii dati e riflessioni:
http://www.tempi.it/cannabis-droga-leggera-informazione-dati#.VTUJws6hJMg
Sui danni sociali:
http://www.lastampa.it/2016/07/25/italia/cronache/un-errore-legalizzare-la-cannabis-provoca-danni-sociali-per-miliardi-yAbwyt4m2WoSlCpqVw4dgN/pagina.html
http://www.tempi.it/blog/lespresso-solo-il-25-dei-giovani-che-fumano-cannabis-passa-alle-droghe-pesanti-solo#.V7bT35OLQS4

Questo direi che è il più interessante, con annesso studio scientifico [ http://www.pnas.org/content/111/47/16913.abstract ]:
http://www.enzopennetta.it/2014/11/studio-enigmatico-le-canne-riducono-lintelligenza-o-chi-e-meno-intelligente-si-fa-le-canne/
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Sissica - 01 Settembre 2016, 14:20:18
Oddio mi citano PNAS  :pope:  :asd:

Quinta parola dell'abstract.."chronic use".
Di che stiamo a parlare?
E il chronic use dell'alcol? E del tabacco? Della coca-cola? Dei fast-food? Ecc..
Perché accanirsi contro qualcosa che qualcuno ha deciso doveva essere illegale (per varie ed eventuali)?
Ci vuole moderazione nella vita. In tutto.
Intanto, legale o no, le droghe leggere nelle mani dei bambini possono finirci cmq:
http://palermo.repubblica.it/cronaca/2016/08/13/news/palermo_neonata_di_8_mesi_ingerisce_hashish_e_grave-145927603/

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Mind - 02 Settembre 2016, 17:41:05
[bla bla bla]
Ci vuole moderazione nella vita. In tutto.
[bla bla bla]

non puoi dirmi questo!
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Sissica - 02 Settembre 2016, 17:49:12
 :asd: :asd:
No tu no. Tu puoi fare quello che vuoi  :patpat:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: hadz68 - 03 Settembre 2016, 00:14:44
Io, anche se non faccio uso sono favorevole, ma se volete (anche se non lo volete  :fregacazzi: ) vi passo un video secondo me molto interessante
https://www.youtube.com/watch?v=wmZI4VlN1RM
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 06 Settembre 2016, 23:24:48
Si anchio non ne posso fare uso "purtoppo " e dico purtroppo perche facendo molte ricerche nei ultimi anni , credo che aiuterebbe persone con varie problematiche meglio di certi medicinali e con moltre controindicazioni in meno .  :verovero:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 10 Settembre 2016, 18:16:01
mo vedono di chi è il video e ti caziano durissimo  :asd: :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 10 Settembre 2016, 18:41:52
Mazzucco? :cereal: 
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 10 Settembre 2016, 23:41:38
Chi fu ?  :lkib:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 11 Settembre 2016, 01:35:05
Chi fu ?  :lkib:
https://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Mazzucco è un amico di a32  :rp:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 11 Settembre 2016, 23:18:24
Fa l accer anche lui allora .  XD
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Sissica - 12 Settembre 2016, 09:23:17
mo vedono di chi è il video e ti caziano durissimo  :asd: :lkof:

 :slap:
CazZiano
(da leggere Cazzzziano)  :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: hadz68 - 13 Settembre 2016, 22:44:33
Eccomi pronto  :happy: :happy: :happy:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 17 Settembre 2016, 15:50:16
Ma i gombloddisti come fanno a non sentirsi perculati dal mondo intero?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 17 Settembre 2016, 23:52:38
Credo se ne  fottano . :lkib:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Sissica - 18 Settembre 2016, 13:17:49
Ma i gombloddisti come fanno a non sentirsi perculati dal mondo intero?

Perchè, ci arrivano a capirlo?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: eldar - 18 Settembre 2016, 14:57:48
più li si attacca e peggio è in effetti, aumenti solo il loro bias.
avevo letto un bell'articolo a riguardo ma ora non lo ritrovo.

-restando sempre valido che odio il termine e ancora di più le sue storpiature-
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 21 Settembre 2016, 18:01:15
I gombloddhi sono ovunque: bisogna solo saperli inventare. :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 23 Settembre 2016, 10:35:15
Paziente con Parkinson disattiva il suo DBS per mostrare gli effetti sulla sua patologia di 30mg di marijuana.
Il tizio, come molti, del resto, non riesce a tollerare i farmaci tradizionalmente prescritti, per cui ha ripiegato sul THC, prima di avere impiantato il DBS.

https://www.youtube.com/watch?v=rAdDdTZuNA8
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 23 Settembre 2016, 12:02:46
Questo è, invece, un paziente con la sindrome di Tourette.
Il Parkinson, la Tourette e altre forme di disordini dei gangli della base purtroppo non rispondono bene ai farmaci.
E anche quando rispondono, col tempo perdono di efficacia e utilità

https://www.youtube.com/watch?v=TzbLbW829Ls
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Sissica - 23 Settembre 2016, 12:30:16
Ho visto il primo ma non il secondo video.
A parte il mio essere totalmente favorevole all'uso terapeutico quando supportato da evidenze, sono sempre scettica riguardo questi video.
Chi me lo dice che è andato davvero a farsi un bong?
Ma solo perché sono io scettica inside  :verovero:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 23 Settembre 2016, 13:16:44
Ho visto il primo ma non il secondo video.
A parte il mio essere totalmente favorevole all'uso terapeutico quando supportato da evidenze, sono sempre scettica riguardo questi video.
Chi me lo dice che è andato davvero a farsi un bong?
Ma solo perché sono io scettica inside  :verovero:

Si chiama metodo scientifico
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 23 Settembre 2016, 13:57:49
In realtà ci sono quintalate di studi a sostegno dell'uso del THC per i disturbi di questo tipo.
A scopo palliativo, sia inteso.
Ma non è che i neurolettici sia diversi.
Nessuno si è mai preso carico di sviluppare ricerche a più ampio raggio.
Che poi, a che pro un parkinsoniano dovrebbe fingere che il THC funziona? :asd:

Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 23 Settembre 2016, 14:14:23
Perché vuole avere visualizzazioni su youtube e monetizzare, tanto da godersi gli ultimi anni su una spaggia con un paio di zoccole.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 23 Settembre 2016, 14:16:18
Ragazzi, aprite PubMed e controllate :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 23 Settembre 2016, 14:20:39
Ho visto il primo ma non il secondo video.
A parte il mio essere totalmente favorevole all'uso terapeutico quando supportato da evidenze, sono sempre scettica riguardo questi video.
Chi me lo dice che è andato davvero a farsi un bong?
Ma solo perché sono io scettica inside  :verovero:

Si chiama metodo scientifico

@Gabo assolutamente no. Il metodo scientifico prevede la verifica dell'esperimento, indipendentemente dal risultato.
La critica a priori è semplicemente una critica a priori.
Penso che @Sissica possa essere d'accordo.

Ps seriamente, PubMed è pieno di studi su thc e patologie neurologiche varie.
Purtroppo, non essendo redditizi, restano confinati come rumore di fondo
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Gabo - 23 Settembre 2016, 14:22:23
Ho visto il primo ma non il secondo video.
A parte il mio essere totalmente favorevole all'uso terapeutico quando supportato da evidenze, sono sempre scettica riguardo questi video.
Chi me lo dice che è andato davvero a farsi un bong?
Ma solo perché sono io scettica inside  :verovero:

Si chiama metodo scientifico

@Gabo assolutamente no. Il metodo scientifico prevede la verifica dell'esperimento, indipendentemente dal risultato.
La critica a priori è semplicemente una critica a priori.
Penso che @Sissica possa essere d'accordo.

Ps seriamente, PubMed è pieno di studi su thc e patologie neurologiche varie.
Purtroppo, non essendo redditizi, restano confinati come rumore di fondo

Si chiama ironia :asd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 23 Settembre 2016, 14:34:12
"Chiama le cose con il loro vero nome…" (cit.)
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Toshio - 23 Settembre 2016, 16:23:51
Perché vuole avere visualizzazioni su youtube e monetizzare, tanto da godersi gli ultimi anni su una spaggia con un paio di zoccole.
In effetti con il Parkinson si diventa dei perfetti vibratori umani. :drd:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 29 Settembre 2016, 10:48:44
Parking soon :lkof:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 30 Settembre 2016, 14:45:53
Parking soon :lkof:

+1
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 30 Settembre 2016, 16:14:48
 :inchin:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: GrEyOwL - 11 Dicembre 2018, 09:17:14
sarei favorevole, se la passasse la mutua..
aggratise è megliiiio
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 11 Dicembre 2018, 09:18:19
sarei favorevole, se la passasse la mutua..
aggratise è megliiiio

 :verovero: :verovero:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 11 Dicembre 2018, 09:36:15
sarei favorevole, se la passasse la mutua..
aggratise è megliiiio
Ma adesso c'è l'erba legale!
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 11 Dicembre 2018, 13:43:51
Utile come un coltello smussato in cucina.
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Darko - 11 Dicembre 2018, 14:22:36
Non è per nulla la stessa cosa. Contenuto thc infimo. Ottimo antinfiammatorio, però
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: GrEyOwL - 11 Dicembre 2018, 14:50:33
Ecco .. invece dell´Aulin..
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 11 Dicembre 2018, 18:00:56
Ottimo antinfiammatorio? :pipp:

Quali sono i pro e contro di aulin e cannabis mutilata legale?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Cire - 12 Dicembre 2018, 09:16:43
Non è per nulla la stessa cosa. Contenuto thc infimo. Ottimo antinfiammatorio, però
Da fare in infusione o aereosol?
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: zeek - 12 Dicembre 2018, 11:43:26
sicuramente fumarla non è una bella idea, però vaporizzata o mangiata dovrebbe avere effetti positivi (su chi ne ha bisogno almeno).
se non avessi smesso di fumare ci farei un pensierino, ho sempre trovato piacevole fumare erba ma la botta non è mai stata la priorità ed anzi a volte mi dava pure fastidio, perché in molte/troppe situazioni non si può essere fumati, mentre invece il sapore è davvero buono in ogni momento .
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 12 Dicembre 2018, 11:49:57
sicuramente fumarla non è una bella idea, però vaporizzata o mangiata dovrebbe avere effetti positivi (su chi ne ha bisogno almeno).
se non avessi smesso di fumare ci farei un pensierino, ho sempre trovato piacevole fumare erba ma la botta non è mai stata la priorità ed anzi a volte mi dava pure fastidio, perché in molte/troppe situazioni non si può essere fumati, mentre invece il sapore è davvero buono in ogni momento .

 ;D  :hi:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: Buntolo - 12 Dicembre 2018, 18:34:10
Io farei dolci, così ti droghi e contrasti la fame chimica allo stesso tempo
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: noi3 - 12 Dicembre 2018, 18:37:22
Caro, vecchio Baudelaire.

https://en.wikipedia.org/wiki/Club_des_Hashischins
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 12 Dicembre 2018, 18:50:15
Io farei dolci, così ti droghi e contrasti la fame chimica allo stesso tempo

Mi sembra che faccia venire la fame.  :verovero:
Dunque tutti più grassi.  :verovero:
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: TonyWhite - 13 Dicembre 2018, 12:40:46
Fino al collasso e oltre!
Titolo: Re:Serio: sei favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere?
Inserito da: sheldon - 15 Dicembre 2018, 18:56:12
Ma con la pancia piena.  :asd: