BUBS - Barely Ubuntu Bar Sport

Bar Sport (open) => Bar Sport => Topic aperto da: Abominable Snow Tux - 13 Gennaio 2013, 23:23:01

Titolo: Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 13 Gennaio 2013, 23:23:01
Ebbene ho scoperto questo sito http://quaeram.blogspot.it/2012/12/tasse-il-nuovo-cavallo-di-battaglia-di.html

E le opzioni sono due: o Berlusconi ha letto ciò o l'autore prevede il futuro.

Ma la cosa interessante è la teoria economica che proporrà berlusconi alla fine della campagna elettorale come ha fatto con l'ICI.

Irpef al 7%! Avete capito bene, irpef al 7% (semi cit)

Secondo l'autore del blog Berlusconi dovrà fare così per vincere le elezioni, il tutto supportato da una teoria economica neo keynesiana del premio nobel Paul Krugman.

Per i dettagli leggete qui:
http://quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

Dovremo votare Berlusconi ora? La teoria è davvero interessante e per nulla banale, se davvero Berlusconi la proporrà credo che vincerà le elezioni.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: sgnablo - 13 Gennaio 2013, 23:32:16
berlusconi non ha interesse a risollevare l'italia, ma solo a salvare se stesso. ergo, dirà tutto quello che secondo lui può concedergli più voti possibile. usare teorie economiche non mi pare sia il modo migliore per parlare alla pancia delle vecchiette e alle persone ignoranti (bacino di voti berlusconiano da sempre).  ma magari mi sbaglio
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 13 Gennaio 2013, 23:55:26
berlusconi non ha interesse a risollevare l'italia, ma solo a salvare se stesso. ergo, dirà tutto quello che secondo lui può concedergli più voti possibile. usare teorie economiche non mi pare sia il modo migliore per parlare alla pancia delle vecchiette e alle persone ignoranti (bacino di voti berlusconiano da sempre).  ma magari mi sbaglio

Ma basta semplicemente dire: "tasse al 7%, anzichè al 30% dello stipendio" e penso che l'effetto sia molto, ma molto forte anche per le vecchiette, per questo penso che se applicherà questa strategia potrebbe vincere facilmente.
Per carità,  c'è da valutare pro e contro, ma sembra una teoria ben strutturata.

Ma in ogni caso purtroppo, l'interesse di Berlusconi è ben altro, come dici tu.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: sgnablo - 13 Gennaio 2013, 23:57:23
si, non mettevo in dubbio la validità della teoria, che mi pare valida ( anche se, come commentava qualcuno nell'articolo, se non venissero fatti rigidi controlli, la "tassa" sugli acquisti verrebbe trattenuta dagli esercenti, come ora fanno i commercianti disonesti quando non rilasciano scontrino (tenendosi in tasca l'iva, di fatto).
Titolo: R: Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 14 Gennaio 2013, 00:10:03
è una questione psicologica secondo me, "se tanto pago così poco di tasse sono anche più motivato a pagarle". Ma poi sicuramente ci saranno i furbi!!! Come sempre. Si spera che siano davvero pochi, altrimenti l'Italia sarebbe un paese che meriterebbe davvero il fallimento.

Comunque poi c'è da considerare anche la calamita per gli investitori e imprenditori esteri, fortemente motivati a portare le produzioni in Italia e quindi ulteriori soldi.

Di fatto sono sempre più convinto che Berlusconi proporrà questa strategia: più volte ha detto di aver parlato con premi nobel per l'economia. E poi perché hab detto di volersi candidare come ministro dell'economia? Sotto la pentola bolle davvero qualcosa.

Questo mi mette davvero la voglia di votarlo se così dovesse essere, ma sono fortemente dibattuto proprio per il principio di dover votare per un ladro e le sue leggi ad personam.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 14 Gennaio 2013, 08:24:51
in ogni caso Berlusconi non merita di prendere voti, qualunque siano i suoi propositi (che non è detto vengano mantenuti).
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 14 Gennaio 2013, 11:16:26
pane e figa per tutti :lki:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 14 Gennaio 2013, 11:28:51
Per quello non serve Berlusconi, la figa la si trova (se ne parlava in un altro topic) e mal che vada il pane si ruba a chi ne ha di avanzo.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: AirPort - 14 Gennaio 2013, 14:05:22
in ogni caso Berlusconi non merita di prendere voti, qualunque siano i suoi propositi.

Esattamente.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 14 Gennaio 2013, 14:11:45
Tanto la colpa è comunque della sinistra, sia che vada su il nano bastardo e faccia casino, sia che vada su la sinistra.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 14 Gennaio 2013, 20:18:04
Che Berlusconi abbia detto o meno di attuare quel piano economico poco me ne frega. Chi si candida per rimettere in sesto l'italia avrà sicuramente un piano economico. E siccome abbiamo votato una sanguisuga al posto di un ladro, ora per non sentirci tirare ancora una volta il sangue, dobbiamo votare il ladro?
Ormai sono fortemente incentivato a votare un partito ciofeca oppure Grillo. È inutile riciclare l'acqua di fogna: compriamo un'altra bottiglia e vediamo se è potabile.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: sgnablo - 14 Gennaio 2013, 20:39:21
mi sentirei di citare la vecchia firma di eldar.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Mind - 14 Gennaio 2013, 21:26:38
diopindol credo che qualcuno abbia sbagliato sezione.

ah, comunque, per la cosa di berlusconi ecc...:  :fs:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: the_original_g - 15 Gennaio 2013, 07:54:06
Grillo

:lkof:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 15 Gennaio 2013, 08:38:45
Ingroia piuttosto che Grillo e il suo albergo di lusso.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 15 Gennaio 2013, 10:43:15
Gente, c'è il partito pirata. :drd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: the_original_g - 15 Gennaio 2013, 11:51:33
Guardando sul sito parlano sì di cose importanti, ma... ehm...
ci sarebbe qualche altro problemuccio al momento :lkof:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 15 Gennaio 2013, 11:59:14
Effettivamente
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: AirPort - 15 Gennaio 2013, 13:54:50
Gente, c'è il partito pirata. :drd:

Se, vabbè :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 15 Gennaio 2013, 17:28:18
mi sentirei di citare la vecchia firma di eldar.
non la ricordo
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Staffan De Mistura - 19 Gennaio 2013, 15:06:21
Secondo me non è assolutamente vero che  chi non paga oggi le tasse le pagherebbe se queste fossero più basse. Semplicemente, non le paga chi può non pagarle, e sistematicamente continuerà a farlo. Anzi, sarebbe forse più motivato visto l'importo più basso. Per dire, tutti ci lamentiamo dei prezzi dei cd, ma quanti poi comprano la musica su internet a prezzi decenti? In secondo luogo, qualsiasi governo che sarà in carica nei prossimi anni avrà ben poco potere sull'economia. Perché? Perché abbiamo recente ratificato questa cosa qua: https://en.wikipedia.org/wiki/European_Fiscal_Compact (https://en.wikipedia.org/wiki/European_Fiscal_Compact), il che significa che qualsiasi manovra economica sarà limitata. Per quanto riguarda quella teoria là, a me sembra una boiata. Vogliamo fare una politica keynesiana? Io sarei d'accordissimo, ma non è così che si fa. Non mi fido dei privati che verrebbero privilegiati da quella tassazione più bassa. Piuttosto, le tasse si possono alzare. È vero che in Italia sono alte sul reddito, ma sulle proprietà non c'è quasi nulla. Io sarei per una patrimoniale aggregata fissa abbestia e drastica riduzione delle imposte sul reddito, con criteri migliori di progressività. Una patrimoniale è parecchio più difficile da evadere delle tasse sul reddito. Bisogna poi passare dal sistema contributivo a quello impositivo, e utilizzare sistemi informatici per cioccare gli evasori: i dati ci sono, i sistemi informatici pure (google e facebook macinano quantità più grosse di dati ogni giorno), manca la volontà politica (vedere i casini sul primitivo redditometro). Per il semplice fatto che gli evasori in Italia sono qualche milione. Che significa milioni di voti. Democrazia significa anche che se il popolo fa schifo il governo non potrà essere meglio. Ciò fatto, si potrebbe cominciare un vero programma ingente di spesa pubblica, magari con qualche nazionalizzazione. Ovviamente prima di partire con questo piano di spesa bisogna ristrutturare i parametri di prestazione delle imprese pubbliche, cosa che si può fare, altrimenti sono soldi buttati, come sono soldi buttati quelli lasciati nelle tasche degli italiani con una tassazione più morbida. Infine una bella patrimoniale avrebbe il potere di colpire chi campa di rendita (e in italia penso siano un bel po') per favorire chi invece lavora. Un tale programma non verrà mai realizzato da nessuno, il PD ha dovuto fare retromarcia sulla patrimoniale e gli altri tacciono. In più ci sono i vincoli dell'europa. Comunque una tassazione indiretta come quella proposta dall'articolo e l'aliquota fissa sono due cose che hanno ampiamente dimostrato di aumentare soltanto gli squilibri sociali. Ma anche nel mondo, le teorie di keynes le hanno dimenticate tutti, vanno più di moda quelle neoliberiste. Con la differenza che le teorie di keynes applicate hanno risollevato una nazione enorme dopo una disastrosa crisi finanziaria (gli stati uniti dopo il '29) e anche l'italia del dopoguerra, mentre le teorie di friedman e amici nei paesi dell'ex blocco sovietico hanno prodotto soltanto una grande devastazione anche in termini di vite umane. E questi sono solo due esempi. Volevo condividere un semplice ragionamento sulla crisi con voi. Allora, una massa sempre più grande di gente si sta impoverendo, cioè ha sempre meno soldi. Ma questi soldi spariscono forse nel nulla? Se la massa monetaria è costante o al massimo aumenta, allora significa che se qualcuno si impoverisce, qualcun'altro diventa sempre più ricco. Ed infatti con la crisi il numero di miliardari è aumentato.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Mind - 19 Gennaio 2013, 15:27:24
dioboia, ma neanche se mi paghi.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: noi3 - 19 Gennaio 2013, 15:57:29
Campassi di rendita non sarei certamente in Italia, sulle proprietà, dopo essermi fatto il culo per la sicurezza di 4 mura, dovrei pagare ancora di più? E risalta fuori la fuga all'estero. Sicuro che la cosa potrebbe funzionare? Toccate ancora un po' al ribasso e vedrete come scorrerà il sangue. Che cazzo, mi faccio il culo e Serpico presume cosa e come dovrei spendere i miei soldi. Se per 1 anno ho mangiato pane e cipolla e mi prendo un Rolex, saranno cazzi miei? Devo giustifica e dimostrare come mi sono potuto permettere il Rolex con stipendio fisso? Fottetevi
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 21 Gennaio 2013, 11:22:59
Sarei diventato un grande economista se non mi avrebbe fatto schifo studiarla.
Riassunto: non ci ho capito ± un cazzo :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 21 Gennaio 2013, 16:48:28
Secondo me non è assolutamente vero che  chi non paga oggi le tasse le pagherebbe se queste fossero più basse. Semplicemente, non le paga chi può non pagarle, e sistematicamente continuerà a farlo.

Su questo avrei qualche dubbio, ma non si possono fare affermazioni con sicurezza. Dico solo che se io avessi 100.000€ da ricavato in nero, pagherei volentieri 7000€ di tasse piuttosto che 60.000€.

Citazione
In secondo luogo, qualsiasi governo che sarà in carica nei prossimi anni avrà ben poco potere sull'economia. Perché? Perché abbiamo recente ratificato questa cosa qua: https://en.wikipedia.org/wiki/European_Fiscal_Compact, il che significa che qualsiasi manovra economica sarà limitata.

Questo è vero, tanto che lo spread ora è basso solo perchè andrà al governo bersani, che, o sarà costretto ad allearsi con monti al senato, o sarà paralisi del governo.

Tanto per dire, è la previsione del financial times che peraltro augura che dal prossimo governo prevalga un risentimento di antipolitica.

Citazione
Piuttosto, le tasse si possono alzare. È vero che in Italia sono alte sul reddito, ma sulle proprietà non c'è quasi nulla. Io sarei per una patrimoniale aggregata fissa abbestia e drastica riduzione delle imposte sul reddito, con criteri migliori di progressività. Una patrimoniale è parecchio più difficile da evadere delle tasse sul reddito. Bisogna poi passare dal sistema contributivo a quello impositivo, e utilizzare sistemi informatici per cioccare gli evasori: i dati ci sono, i sistemi informatici pure (google e facebook macinano quantità più grosse di dati ogni giorno), manca la volontà politica (vedere i casini sul primitivo redditometro). Per il semplice fatto che gli evasori in Italia sono qualche milione. Che significa milioni di voti. Democrazia significa anche che se il popolo fa schifo il governo non potrà essere meglio. Ciò fatto, si potrebbe cominciare un vero programma ingente di spesa pubblica, magari con qualche nazionalizzazione. Ovviamente prima di partire con questo piano di spesa bisogna ristrutturare i parametri di prestazione delle imprese pubbliche, cosa che si può fare, altrimenti sono soldi buttati, come sono soldi buttati quelli lasciati nelle tasche degli italiani con una tassazione più morbida. Infine una bella patrimoniale avrebbe il potere di colpire chi campa di rendita (e in italia penso siano un bel po') per favorire chi invece lavora. Un tale programma non verrà mai realizzato da nessuno, il PD ha dovuto fare retromarcia sulla patrimoniale e gli altri tacciono.

Questa è tutta politica di rigore e austerità. Per fare cosa? ripagare un debito frutto di speculazione con interessi che strozzano? Per ripagare le banche?
Maledetta quella volta che siamo entrati nell'euro e la perdita di sovranità monetaria!


Citazione
Volevo condividere un semplice ragionamento sulla crisi con voi. Allora, una massa sempre più grande di gente si sta impoverendo, cioè ha sempre meno soldi. Ma questi soldi spariscono forse nel nulla? Se la massa monetaria è costante o al massimo aumenta, allora significa che se qualcuno si impoverisce, qualcun'altro diventa sempre più ricco. Ed infatti con la crisi il numero di miliardari è aumentato.

Su questo credo che il concetto non sia così semplice, per quel che ne so.

Leggi qui per capire: http://quaeram.blogspot.it/2013/01/la-grande-truffa-dello-stampare-denaro.html sempre lo stesso sito che parlava di Keynes.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 27 Gennaio 2013, 22:01:22
Ahn, volevo dire che non lo voterei neanche morto quel nano.

Non so perché ho avuto questi dubbi.  ;D
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 27 Gennaio 2013, 22:03:52
Votare Berlusconi o PD significa volersi realmente del male.

Se si vuole provare a cambiare qualcosa M5S, per quanto io non lo voterò.
Però da noi si stanno comportando bene, fermo restando che non lo vedo un movimento adatto a governare un paese, ma solo piccole realtà
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: sgnablo - 27 Gennaio 2013, 22:06:26
è esattamente il mio pensiero. al di la del mio disgusto per grillo in quanto persona, il movimento è meglio (almeno per quanto visto finora) delle altre realtà. tuttavia, non credo sia in grado di gestire una situazione nazionale come la nostra (non che gli altri ci riescano :bye: )
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Mind - 27 Gennaio 2013, 22:16:17
fuggite finchè potete! l'italia è fottuta! :omgonoz:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 27 Gennaio 2013, 22:18:53
Il M5S  (http://www.beppegrillo.it/movimento/programma/)ha un programma politico più serio e concreto degli altri partiti. Ecco quello del PD per citarne uno.

http://www.partitodemocratico.it/Allegati/il-programma-dei-democratici-e-dei-progressisti.pdf


Un programma basato sul nulla, su buone intenzioni, ma nulla di concreto. L'italia ha bisogno di..., per noi la salute è importante, gli italiani hanno dei diritti, bla bla bla

Perchè dovrei pensare che gente così sia in grado di governare? Perchè è lì da anni?
Ovviamente lo stesso discorso vale per il PDL.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 27 Gennaio 2013, 22:24:05
Monti? Un incapace perfino secondo il Financial Times? Che ha pensato bene di tassare, tassare, tassare, senza proposte di crescita? E ora viene a dire che forse l'IMU si può abbassare, che l'iva non viene portata al 22/23% solo per prendere qualche voto?

Dovrei fidarmi di uno così? Per dover votare pure l'UDC o FLI al senato? Manco morto!

Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Mind - 27 Gennaio 2013, 22:27:06
Monti? Un incapace perfino secondo il Financial Times? Che ha pensato bene di tassare, tassare, tassare, senza proposte di crescita? E ora viene a dire che forse l'IMU si può abbassare, che l'iva non viene portata al 22/23% solo per prendere qualche voto?

Dovrei fidarmi di uno così? Per dover votare pure l'UDC o FLI al senato? Manco morto!

tasse? cosa sono le tasse? (http://mindvisitor.altervista.org/dati/img/faccine/za-wtfboh.png)
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: sgnablo - 27 Gennaio 2013, 22:29:26
quelle in cui bevono i sardi educati :lkof:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 28 Gennaio 2013, 08:43:15
quelle in cui bevono i sardi educati :lkof:
:asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: sgnablo - 28 Gennaio 2013, 12:54:47
per chi non lo sapesse, tassa = bicchiere in sardo :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: mustangtux - 28 Gennaio 2013, 13:01:49
emh  questa era impossibile NON capirla  :pipp:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: sgnablo - 28 Gennaio 2013, 13:03:54
preferisco specificare :lkof:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 28 Gennaio 2013, 13:12:45
Io ho fatto finta di capire :bitch:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 28 Gennaio 2013, 18:28:54
Io pensavo fosse tazza come direbbero (probabilmente) i veneti.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 28 Gennaio 2013, 18:30:13
Io pensavo fosse tazza come direbbero (probabilmente) i veneti.

in veneto non esistono le doppie.  :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 28 Gennaio 2013, 18:30:37
Costano troppo?
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 28 Gennaio 2013, 18:38:37
Costano troppo?
Certo, altrimenti tutti conoscerebbero Venezzia :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Mind - 28 Gennaio 2013, 18:39:56
Costano troppo?

pensa che loro hanno anche le tipe monotetta. :lki:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 28 Gennaio 2013, 18:41:24
Poverine, già sono venete, poi hanno solo una tetta, le hanno proprio tutte.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 28 Gennaio 2013, 18:43:06
Poveri veneti, come li stiamo trattando...
coraggio, tirate fuori la palla e controbattete!

 :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 28 Gennaio 2013, 18:47:48
 :blank:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 28 Gennaio 2013, 18:51:41
:blank:
No Cire, secondo me hanno abbastanza soldi per "peli" al plurale (http://antoniobianco.altervista.org/immagini/squomg_peloso.gif)
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 28 Gennaio 2013, 18:52:19
O troppo pochi per il rasoio.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 28 Gennaio 2013, 23:58:58
Costano troppo?

dico sul serio... pensa che i bambini, compreso me a suo tempo,  hanno un'enorme difficoltà a imparare dove vanno le doppie in italiano.
Titolo: R: Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: mustangtux - 29 Gennaio 2013, 00:02:21
Intendi le dopie vero?
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 29 Gennaio 2013, 07:48:49
Che bruta cosa, mi dispiace tantisimo
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 29 Gennaio 2013, 21:20:18
lollo, ho scoperto che in famiglia conosciamo un "pezzo grosso" del piddì locale, dice che quando viene bersani ci invitano a cena per conoscerlo :lolcry:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 29 Gennaio 2013, 21:22:10
Intanto da noi, all'ARS, il M5S (come Crocetta, onestamente) continua a fare decentemente.
Resto della mia idea, ma ... :pipp:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 29 Gennaio 2013, 21:23:33
Ars?
Titolo: R: Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: mustangtux - 29 Gennaio 2013, 21:32:53
Io sono sempre più convinto da FID,  e penso che Berlusconi abbia rifiutato il battito in TV con i 6 candidati proprio per la presenza di Giannino...
Titolo: Re:R: Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 29 Gennaio 2013, 21:36:27
e penso che Berlusconi abbia rifiutato il battito in TV con i 6 candidati proprio per la presenza di Giannino...

L'ho pensato anche io :drd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 29 Gennaio 2013, 21:39:24
Ars?

Assemblea Regionale Siciliana
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 29 Gennaio 2013, 22:00:00
lollo, ho scoperto che in famiglia conosciamo un "pezzo grosso" del piddì locale, dice che quando viene bersani ci invitano a cena per conoscerlo :lolcry:

È l'occasione buona!!! Una bella dinamite sotto la sedia e via!  :lki:

Intanto da noi, all'ARS, il M5S (come Crocetta, onestamente) continua a fare decentemente.
Resto della mia idea, ma ... :pipp:

devo ancora capire perché il M5S non dovrebbe essere all'altezza.   :ysy:


Io sono sempre più convinto da FID

Io no, perché vogliono abolire l'irpef e l'irap ai redditi sotto i 15000€, recuperando soldi dagli sprechi e senza tagli. Loro sanno quali sprechi, ma non l'hanno mai detto, che io sappia. E che siano così tanti da compensare irpef e irap è tutt'altro che credibile.

Ebbene anche Monti ha provato a tagliere gli sprechi, ma non c'è riuscito, in primis i costi della politica (stipendi, province, ecc). FID non ha mai parlato di costi della politica.

[EDIT: mi sono informato: dicono di voler recuperare dal taglio delle province.]

Oltrettutto è un modo per incentivare l'evasione e dare benefici a chi già dichiara meno di quel che dovrebbe.

Se poi fanno propaganda con immagini del genere:
(https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/150596_411200708963839_1146453073_n.png)

sono ancora più ridicoli. Un dipendente a tempo determinato non paga l'irap!!! Ci mancherebbe!
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 29 Gennaio 2013, 22:07:50
La mia idea è che un movimento come il M5S possa funzionare a livello locale, ma non su ampia scala.
Fare il sindaco di una città è una cosa, candidare al governo regionale un magazziniere di un impresa locale che costruisce laminati non mi sembra realmente attuabile.
È quello che è successo da noi, con Cancellieri candidato governatore.
Bravissima persona, è proprio di Caltanissetta, ma non è oggettivamente minimamente preparato a prendersi carico di una regione così problematica come è la Sicilia. Figurarsi una nazione intera, nella merda tra l'altro.
Spero di essere smentito con i fatti, sarei la persona più felice del mondo.

Intanto Crocetta (che odio profondamente come politico e uomo) ha tolto i finanziamenti a 2 aziende storiche in odore di mafia.
Qua qualcosina sembra stia cambiando, vedremo
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 29 Gennaio 2013, 22:32:32
La mia idea è che un movimento come il M5S possa funzionare a livello locale, ma non su ampia scala.
Fare il sindaco di una città è una cosa, candidare al governo regionale un magazziniere di un impresa locale che costruisce laminati non mi sembra realmente attuabile.
È quello che è successo da noi, con Cancellieri candidato governatore.
Bravissima persona, è proprio di Caltanissetta, ma non è oggettivamente minimamente preparato a prendersi carico di una regione così problematica come è la Sicilia. Figurarsi una nazione intera, nella merda tra l'altro.
Spero di essere smentito con i fatti, sarei la persona più felice del mondo.

Intanto Crocetta (che odio profondamente come politico e uomo) ha tolto i finanziamenti a 2 aziende storiche in odore di mafia.
Qua qualcosina sembra stia cambiando, vedremo

Ma credi che i tutti i 500 e oltre politici attuali siano tutti quanti più preparati di un contadino con la terza media? Basta guardare le interviste de "Le iene" per rendersi conto, solo la punta dell'iceberg.

Pagati per fare numero e per premere il pulsantino, rispondono solo ai capipartito, segretari di partito e tutte queste figure un po' più intelligenti.

Insomma, nel m5s ci sono figure ben più importanti che magazzinieri. Questo (https://www.beppegrillo.it/votazioni/candidati/massimiliano_gambardella.html) per esempio.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 29 Gennaio 2013, 22:40:51
Ovvio, ma qui hanno candidato il magazziniere come presidente della regione.
E la cosa mi turba.
O il magazziniere è lo specchietto per le allodole, io lo eleggo perché che figo è del popolo, ma poi le decisioni le prende qualcun'altro.
E allora mi hai preso per il culo.
Oppure non so che pensare, perché Cancellieri in famiglia lo conosciamo e non è sta gran cima.

Io voglio che il politico faccia il Politico e basta.
Non è che se l'Italia va a scatafascio io mi devo per forza accontentare.
Ottima l'idea del movimento che parte dal basso, ma cazzo, se hai le persone di spicco usale.
Io sono uno di quelli per cui alla Sanità ci deve andare un medico, all'economia un commercialista, alla difesa un generale
Ok governo politico, ma i ministri devono capire un minimo di quello che cazzo stanno facendo
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 29 Gennaio 2013, 22:49:56
Non sapevo che fosse un magazziniere, nè tanto meno lo conosco, avendo seguito "si/no" le elezioni siciliane.
In ogni caso sono d'accordo che al ministero specifico ci deve essere la figura specifica, e non il politico di turno, ma ora io vedo tra le liste persone laureate, non solo gente a caso...

Se poi pensi che Calderoli è un medico chirurgo specializzato in chirurgia maxillo facciale laureato con 110 e lode... il discorso traballa un po' in tutti i casi. :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 29 Gennaio 2013, 22:52:11
Non sapevo che fosse un magazziniere, nè tanto meno lo conosco, avendo seguito "si/no" le elezioni siciliane.
In ogni caso sono d'accordo che al ministero specifico ci deve essere la figura specifica, e non il politico di turno, ma ora io vedo tra le liste persone laureate, non solo gente a caso...

Se poi pensi che Calderoli è un medico chirurgo specializzato in chirurgia maxillo facciale laureato con 110 e lode... il discorso traballa un po' in tutti i casi. :asd:
non ha mai fatto il ministro della sanità, e mi fa incazzare.
perché devi fare figure di merda su un ambito che non conosci?
Io voglio Gino Strada alla sanità. Non ci sono cazzi
Titolo: R: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: mustangtux - 29 Gennaio 2013, 22:52:52
lollo, ho scoperto che in famiglia conosciamo un "pezzo grosso" del piddì locale, dice che quando viene bersani ci invitano a cena per conoscerlo :lolcry:

È l'occasione buona!!! Una bella dinamite sotto la sedia e via!  :lki:

Intanto da noi, all'ARS, il M5S (come Crocetta, onestamente) continua a fare decentemente.
Resto della mia idea, ma ... :pipp:

devo ancora capire perché il M5S non dovrebbe essere all'altezza.   :ysy:


Io sono sempre più convinto da FID

Io no, perché vogliono abolire l'irpef e l'irap ai redditi sotto i 15000€, recuperando soldi dagli sprechi e senza tagli. Loro sanno quali sprechi, ma non l'hanno mai detto, che io sappia. E che siano così tanti da compensare irpef e irap è tutt'altro che credibile.

Ebbene anche Monti ha provato a tagliere gli sprechi, ma non c'è riuscito, in primis i costi della politica (stipendi, province, ecc). FID non ha mai parlato di costi della politica.

[EDIT: mi sono informato: dicono di voler recuperare dal taglio delle province.]

Oltrettutto è un modo per incentivare l'evasione e dare benefici a chi già dichiara meno di quel che dovrebbe.

Se poi fanno propaganda con immagini del genere:
(https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/150596_411200708963839_1146453073_n.png)

sono ancora più ridicoli. Un dipendente a tempo determinato non paga l'irap!!! Ci mancherebbe!
Imho per quanto riguarda la propaganda hanno tappato in vari punti,  ma d'altronde non  è  che ci si potesse aspettare tanto,  in particolare in alcuni casi fanno troppo i saccenti o portano avanti discorsi veramente troppo complessi per la gente comune...

I tagli alla politica sono diciamo inclusi nel cambiamento radicale che hanno in mente per il riordino di tutto il sistema burocratico (e che finalmente non si limita ad una commissione che controlla la commissione che controlla ecc..);

È praticamente il loro primo punto e anche abbastanza fondamentale visto che risolverebbe parecchi problemi,  devo dire che però iimo non lo hanno spiegato chiaramente,  o meglio io l'ho capito solamente partecipando ad un incontro in un teatro...



A proposito di mafia,  da noi hanno bloccato un casino di lavori a causa di indagini per infiltrazione mafiosa in una grossa azienda di demolizioni : ovviamente questo ha creato non pochi disastri per la ricostruzione post terremoto...

Cavolo ma pure io misero ventenne sapevo che il capo di quella azienda era un mezzo mafioso,  cosa ci voleva a fermarli prima che gli commissionassero i lavori o dopo il termine? 
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 29 Gennaio 2013, 23:01:29
Imho per quanto riguarda la propaganda hanno tappato in vari punti,  ma d'altronde non  è  che ci si potesse aspettare tanto,  in particolare in alcuni casi fanno troppo i saccenti o portano avanti discorsi veramente troppo complessi per la gente comune...

I tagli alla politica sono diciamo inclusi nel cambiamento radicale che hanno in mente per il riordino di tutto il sistema burocratico (e che finalmente non si limita ad una commissione che controlla la commissione che controlla ecc..);

È praticamente il loro primo punto e anche abbastanza fondamentale visto che risolverebbe parecchi problemi,  devo dire che però iimo non lo hanno spiegato chiaramente,  o meglio io l'ho capito solamente partecipando ad un incontro in un teatro...



A proposito di mafia,  da noi hanno bloccato un casino di lavori a causa di indagini per infiltrazione mafiosa in una grossa azienda di demolizioni : ovviamente questo ha creato non pochi disastri per la ricostruzione post terremoto...

Cavolo ma pure io misero ventenne sapevo che il capo di quella azienda era un mezzo mafioso,  cosa ci voleva a fermarli prima che gli commissionassero i lavori o dopo il termine? 

Non è un partito da buttare. Preferisco sicuramente questi a lega, pd, e pdl!
Non sapevo che fosse un magazziniere, nè tanto meno lo conosco, avendo seguito "si/no" le elezioni siciliane.
In ogni caso sono d'accordo che al ministero specifico ci deve essere la figura specifica, e non il politico di turno, ma ora io vedo tra le liste persone laureate, non solo gente a caso...

Se poi pensi che Calderoli è un medico chirurgo specializzato in chirurgia maxillo facciale laureato con 110 e lode... il discorso traballa un po' in tutti i casi. :asd:
non ha mai fatto il ministro della sanità, e mi fa incazzare.
perché devi fare figure di merda su un ambito che non conosci?
Io voglio Gino Strada alla sanità. Non ci sono cazzi
Magari fosse vero...
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 29 Gennaio 2013, 23:04:23
Ci vuole gente di spessore morale e competente.
Tra l'altra Strada ha già detto la sua a riguardo, e non posso fare altro che condividere in pieno la sua visione della situazione.
Citazione
"Se qualcuno venisse a propormi di fare il ministro della Sanità, risponderei che il mio programma è molto semplice: faccio una sanità d'eccellenza, spendendo la metà di quello che si spende oggi, eliminando il conflitto di interesse introdotto nella mia professione dalla casta politica: il pagamento a prestazione. Il nostro sistema sanitario era uno dei migliori al mondo, la casta, con la complicità dei medici, lo ha rovinato. L'interesse del medico è che la gente stia male, per fare più prestazioni. Ma nove milioni di persone non hanno più accesso alla sanità. Io eliminerei tutto questo ...

non ci credo che possa arrivare un'offerta del genere. Ma siccome io sono per il fare, a me piacerebbe in futuro, e questo è nel nostro programma, se troviamo sensibilità e collaborazione da parte delle istituzioni, aprire anche in Italia il primo ospedale di Emergency, per far rivedere agli italiani, dopo 30 anni, che cos'è un ospedale, non una fottuta azienda. La sanità è uno scandalo pubblico"
Qualunque sia il tuo voto chiedi Gino Strada come Ministro della Salute.
Non sappiamo se Gino Strada abbia voglia di fare il ministro. Ma se uno dei nostri leader politici glielo chiedesse ..."
>> Gino Strada intervistato da Repubblica il 21-12-12
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 29 Gennaio 2013, 23:07:55
È l'esempio più lampante del fatto che i partiti di sinistra o di destra non esistono più. Esistono solo buone idee.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 29 Gennaio 2013, 23:10:09
Infatti lui ha più volte detto che lo farebbe anche in un governo non della sua area di simpatia.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 30 Gennaio 2013, 11:17:03
lollo, ho scoperto che in famiglia conosciamo un "pezzo grosso" del piddì locale, dice che quando viene bersani ci invitano a cena per conoscerlo :lolcry:
Io registrerei le conversazioni ahumma ahumma che si fanno a tavola ed invierei la conversazione a più emittenti giornalistiche sia italiane che estere, così nessuno potrà zittirle :gtfo:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 30 Gennaio 2013, 11:18:03
a pagamento ovviamente.
si nota che mi servono soldi? :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 30 Gennaio 2013, 11:26:12
Pochissimo proprio :lki:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 30 Gennaio 2013, 19:16:53
IT: comprando Balotelli :lkof: :lkof: :lkof: :lkof: :lkof: :lkof: :lkof:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 03 Febbraio 2013, 21:00:28
 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:




(https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/71867_495972220438337_1736293036_n.jpg)
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Darko - 03 Febbraio 2013, 21:01:11
È suonato :rp:

Considerato il periodo se ne uscirà con: "Suvvia, era una burla. Siamo a carnevale"
Da leggere con la voce del berlusca :asd:
Titolo: R: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 03 Febbraio 2013, 21:13:51
È suonato :rp:

Considerato il periodo se ne uscirà con: "Suvvia, era una burla. Siamo a carnevale"
Da leggere con la voce del berlusca :asd:

É fumato, non suonato... Eppure sentivo mia zia oggi che diceva che lo voterae piuttosto che Bersani! :facepalm
Titolo: Re:R: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Gabo - 03 Febbraio 2013, 21:15:53
È suonato :rp:

Considerato il periodo se ne uscirà con: "Suvvia, era una burla. Siamo a carnevale"
Da leggere con la voce del berlusca :asd:

É fumato, non suonato... Eppure sentivo mia zia oggi che diceva che lo voterae piuttosto che Bersani! :facepalm


Azzoppala! :o
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 04 Febbraio 2013, 17:06:57
Perchè ve la prendete tutti con silvio? Lo sapete che è un povero vecchietto nano e con i capelli finti che cerca di essere importante perchè a scuola lo prendevano tutti in giro e vuole vendicarsi.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 04 Febbraio 2013, 17:25:35
Perchè ve la prendete tutti con silvio? Lo sapete che è un povero vecchietto nano e con i capelli finti che cerca di essere importante perchè a scuola lo prendevano tutti in giro e vuole vendicarsi.
La vendetta va consumata fredda. Io voglio aiutarlo e quindi vorrei freddarlo per bene :verovero:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 04 Febbraio 2013, 17:36:09
Come tanti qui in italia.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 04 Febbraio 2013, 17:51:07
La tipica solidarietà italiana :lki:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 04 Febbraio 2013, 17:52:31
Ci vogliamo tutti bene come pisani e livornesi.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 04 Febbraio 2013, 18:02:25
Ci vogliamo tutti bene come pisani e livornesi.
O come gli Inglesi e gli Scozzesi.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 04 Febbraio 2013, 18:16:40
O come poeri e villazzanini.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 04 Febbraio 2013, 18:43:46
O come poeri e vilazzanini.

Eh?

(click to show/hide)
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 04 Febbraio 2013, 18:45:52
Non da me.

Comunque http://goo.gl/maps/ypSah (http://goo.gl/maps/ypSah)

E ai villazzanini si tirano i bolognini (sanpietrini per chi li conosce).
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 04 Febbraio 2013, 18:56:36
@AST
+1 per il coraggio :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: AirPort - 04 Febbraio 2013, 19:02:11
O come poeri e vilazzanini.

Eh?

(click to show/hide)

Puppa :verovero:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 04 Febbraio 2013, 19:04:28
È arrivato quello simpatico.
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Abominable Snow Tux - 04 Febbraio 2013, 19:16:57
O come poeri e vilazzanini.

Eh?

(click to show/hide)

Puppa :verovero:

 :@@@:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 04 Febbraio 2013, 19:38:56
È arrivato quello simpatico.
Non essere scortese... si dice "diversamente simpatico" :lkof:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 05 Febbraio 2013, 09:00:19
Io ho detto che è simpatico, non mi sembrava di essere scortese  :gna:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 05 Febbraio 2013, 12:41:06
Io ho detto che è simpatico, non mi sembrava di essere scortese  :gna:
Col piffero! (http://antoniobianco.altervista.org/immagini/col_piffero.gif)
Eri ironico :asd:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 05 Febbraio 2013, 17:31:36
Io ho detto che ho detto, non che intendevo  :gna: :gna: :gna:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 05 Febbraio 2013, 17:46:38
 :kill:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 05 Febbraio 2013, 18:02:18
 :omgonoz:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: TonyWhite - 05 Febbraio 2013, 18:04:57
Certo che quando ti metti d'impegno sei un gran scassaminchia :asdrule:
Titolo: Re:Come Berlusconi ci farà uscire dalla crisi
Inserito da: Cire - 05 Febbraio 2013, 18:09:33
Lo so, me lo dicono in tanti.