Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #20 il: 08 Novembre 2012, 15:40:39 »
Citazione
Un ragionamento corretto costruito su presupposti sbagliati non è opinabile, come per un sillogismo

ma la sua conseguenza pratica è un mucchio di gente convinta di aver sempre l'insindacabile verità (oggettiva,numerica e provata) in mano perché applicano diligentmente il metodo matematico.
Questo anche quando visti da fuori sembrano più sillogisti vecchia scuola.
E la ragione per cui mi sono smpre stati sul culo i guiodic come gli uriel
Questo fa di loro degli idioti, ma non rende la matematica opinabile :falsofalso:

Ma non rende nemmeno la matematica applicabile al mondo reale
Semplicemente significa che partendo da presupposti sbagliati arrivi a conclusioni sbagliate, ma non è certo un'esclusiva della matematica

*

AirPort

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #21 il: 08 Novembre 2012, 15:44:57 »
Citazione
Un ragionamento corretto costruito su presupposti sbagliati non è opinabile, come per un sillogismo

ma la sua conseguenza pratica è un mucchio di gente convinta di aver sempre l'insindacabile verità (oggettiva,numerica e provata) in mano perché applicano diligentmente il metodo matematico.
Questo anche quando visti da fuori sembrano più sillogisti vecchia scuola.
E la ragione per cui mi sono smpre stati sul culo i guiodic come gli uriel
Questo fa di loro degli idioti, ma non rende la matematica opinabile :falsofalso:

Ma non rende nemmeno la matematica applicabile al mondo reale

errore. rende una parte (piccola o grande che sia) della matematica non applicabile al mondo reale.
in realtà è il ragionamento di chi la applica fallace, non la matematica che c'è dietro.

vale lo stesso in medicina. tutto è perfetto, fino a quando non incontri il paziente e nulla funziona come dovrebbe.
Questo perché il modello (parlo di medicina) non tiene conto (perché non può fisicamente) delle variabili umane.

Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

darko, stai parlando con un umanista... c'è chi dice che non hanno neanche un'anima :lki:

Ovvio, sennò come faremmo a succhiarle ai poveri tecnici? :lki:

E stavo pure per fare il grammar nazi ma hai inviato in tempo il secondo messaggio :lki:

Citazione
Un ragionamento corretto costruito su presupposti sbagliati non è opinabile, come per un sillogismo

ma la sua conseguenza pratica è un mucchio di gente convinta di aver sempre l'insindacabile verità (oggettiva,numerica e provata) in mano perché applicano diligentmente il metodo matematico.
Questo anche quando visti da fuori sembrano più sillogisti vecchia scuola.
E la ragione per cui mi sono smpre stati sul culo i guiodic come gli uriel
Questo fa di loro degli idioti, ma non rende la matematica opinabile :falsofalso:

Ma non rende nemmeno la matematica applicabile al mondo reale
Semplicemente significa che partendo da presupposti sbagliati arrivi a conclusioni sbagliate, ma non è certo un'esclusiva della matematica

Non lo è, ma sulla matematica abbiamo costruito tutto il nostro attuale sistema

*

SuNjACk

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #22 il: 08 Novembre 2012, 15:53:38 »
Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #23 il: 08 Novembre 2012, 15:56:46 »

Citazione
Semplicemente significa che partendo da presupposti sbagliati arrivi a conclusioni sbagliate, ma non è certo un'esclusiva della matematica

Non lo è, ma sulla matematica abbiamo costruito tutto il nostro attuale sistema
Abbiamo costruito tutto il nostro sistema su dei presupposti, che siano validi o no prescinde dal ragionamento logico o matematico che sia
« Ultima modifica: 08 Novembre 2012, 15:57:28 da SuNjACk »

*

Offline sgnablo

  • Tiranno Democratico
  • *******
  • 16.961
  • 253
  • [rimosso dallo staff]
Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #24 il: 08 Novembre 2012, 15:57:54 »
no, sulla bibbia, com'era un tempo! allora si che erano bei tempi, gli umanisti dominavano, e difatti visto come si stava meglio? :lkof:

@ air: il post correzione l'ho fatto apposta per darti fastidio :asd:
スニャブロ ufficiale del forum
pulsantoni pulsantosi per greasemonkey: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=4.msg183#msg183
script greasemonkey anti-ads: http://bubs.altervista.org/index.php?topic=6.msg2581#msg2581

I miei vaneggi pseudodisegnosi: http://sgnafp.deviantart.com/

"Speed never killed anyone, suddenly becoming stationary, that's what gets you."

*

AirPort

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #25 il: 08 Novembre 2012, 15:58:53 »
Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

Parlando di "caso" resti sempre nell'ambito del pensiero logico-matematico, lo sai, vero?

@ air: il post correzione l'ho fatto apposta per darti fastidio :asd:

 :@@@: :@@@:

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #26 il: 08 Novembre 2012, 15:59:06 »
« Ultima modifica: Oggi alle 15:57:28 da SuNjACk »
 :omg:

*

AirPort

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #27 il: 08 Novembre 2012, 15:59:43 »
« Ultima modifica: Oggi alle 15:57:28 da SuNjACk »
 :omg:

Avevi sta-sminchiato i quote :lkof:

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #28 il: 08 Novembre 2012, 16:00:57 »
« Ultima modifica: Oggi alle 15:57:28 da SuNjACk »
 :omg:

Avevi sta-sminchiato i quote :lkof:
Te rispondimi  :asd:

*

SuNjACk

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #29 il: 08 Novembre 2012, 16:01:53 »
« Ultima modifica: Oggi alle 15:57:28 da SuNjACk »
 :omg:

Avevi smichiato il quote, te lo avevo corretto.

Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

Parlando di "caso" resti sempre nell'ambito del pensiero logico-matematico, lo sai, vero?

Credo che parlando di "caso" si parli di un sistema complesso in cui il cambiamento di una sola variabiale può cambiare completamente il risultato finale.

Per "caso" intendo l'assenza di una strutturazione.

*

Offline the_original_g

  • ******
  • 7.618
  • 104
  • シェモキレッジェ
Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #30 il: 08 Novembre 2012, 16:02:34 »
Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

Parlando di "caso" resti sempre nell'ambito del pensiero logico-matematico, lo sai, vero?

plis replai tu de cuestion
fancs
J:
unita' 4/1981
comp: 7.99%

*

SuNjACk

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #31 il: 08 Novembre 2012, 16:03:17 »
Citazione
Credo che parlando di "caso" si parli di un sistema complesso in cui il cambiamento di una sola variabiale può cambiare completamente il risultato finale.

Per "caso" intendo l'assenza di una strutturazione.

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #32 il: 08 Novembre 2012, 16:03:57 »
Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

Parlando di "caso" resti sempre nell'ambito del pensiero logico-matematico, lo sai, vero?

Credo che parlando di "caso" si parli di un sistema complesso in cui il cambiamento di una sola variabiale può cambiare completamente il risultato finale.

Per "caso" intendo l'assenza di una strutturazione.
Hai mai provato a cambiare il segno ad un termine in un equazione? In molti sistemi il cambiamento di una sola variabile modifica del tutto il risultato

*

SuNjACk

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #33 il: 08 Novembre 2012, 16:04:48 »
Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

Parlando di "caso" resti sempre nell'ambito del pensiero logico-matematico, lo sai, vero?

Credo che parlando di "caso" si parli di un sistema complesso in cui il cambiamento di una sola variabiale può cambiare completamente il risultato finale.

Per "caso" intendo l'assenza di una strutturazione.
Hai mai provato a cambiare il segno ad un termine in un equazione? In molti sistemi il cambiamento di una sola variabile modifica del tutto il risultato

Io pensavo più a un sistema metereologico per esempio :asd:

*

Offline the_original_g

  • ******
  • 7.618
  • 104
  • シェモキレッジェ
Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #34 il: 08 Novembre 2012, 16:05:00 »
Citazione
Credo che parlando di "caso" si parli di un sistema complesso in cui il cambiamento di una sola variabiale può cambiare completamente il risultato finale.

Per "caso" intendo l'assenza di una strutturazione.
Sorry, intendevo quotare un altro post.


Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

plis replai tu de cuestion
fancs
J:
unita' 4/1981
comp: 7.99%

*

AirPort

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #35 il: 08 Novembre 2012, 16:10:49 »
« Ultima modifica: Oggi alle 15:57:28 da SuNjACk »
 :omg:

Avevi smichiato il quote, te lo avevo corretto.

Tutto giusto, ma come possiamo allora pretendere di basare un sistema sociale, economico, esistenziale, ..., su qualcosa che sappiamo essere completamente valido solo un piano ideale e che nella realtà mostra più e più fallacie?
Il positivismo matematico su cui la nostra società si basa è uno dei peggiori dogmatismi mai partoriti.

Banale domanda: su cosa intendi basare un sistema sociale, economico, esistenziale ecc... ? Sul caso forse?

Parlando di "caso" resti sempre nell'ambito del pensiero logico-matematico, lo sai, vero?

Credo che parlando di "caso" si parli di un sistema complesso in cui il cambiamento di una sola variabiale può cambiare completamente il risultato finale.

Per "caso" intendo l'assenza di una strutturazione.

Personalmente credo che la ricerca stessa di un sistema totale sia vana illusione che ci portiamo dietro dal '600

« Ultima modifica: Oggi alle 15:57:28 da SuNjACk »
 :omg:

Avevi sta-sminchiato i quote :lkof:
Te rispondimi  :asd:

Non c'è molto da rispondere: non contesto la coerenza interna del pensiero matematico, contesto la sua scarsa attinenza con la realtà sensibile

*

Offline the_original_g

  • ******
  • 7.618
  • 104
  • シェモキレッジェ
Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #36 il: 08 Novembre 2012, 16:15:35 »
Che scopo ha una discussione se si evitano domande chiave?

Air, te lo chiedo usando parole mie invece di quotare sunny:
Se non basandolo sulla matematica, su cosa lo potresti basare un sistema sociale o economico?
J:
unita' 4/1981
comp: 7.99%

*

SuNjACk

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #37 il: 08 Novembre 2012, 16:17:39 »
Quindi se il sistema totale è solo un illusione questo vuol dire che non ci sono sistemi totali quindi nessun sistema sociale e economico (sistema esistenziale per me  è un non-senso).

Quindi vuoi dire che la società e l'economia sono dominati dal caso?

*

AirPort

Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #38 il: 08 Novembre 2012, 16:21:42 »
Che scopo ha una discussione se si evitano domande chiave?

Air, te lo chiedo usando parole mie invece di quotare sunny:
Se non basandolo sulla matematica, su cosa lo potresti basare un sistema sociale o economico?

Non le sto evitando, ho risposto nel post sopra. Finisco di discutere con PCN via jabba e poi magari espando, perché il discorso è lungo e merita.

Quindi se il sistema totale è solo un illusione questo vuol dire che non ci sono sistemi totali quindi nessun sistema sociale e economico (sistema esistenziale per me  è un non-senso).

Quindi vuoi dire che la società e l'economia sono dominati dal caso?

Stai facendo un discorso circolare

*

Offline the_original_g

  • ******
  • 7.618
  • 104
  • シェモキレッジェ
Re:Matematica vs Filosofia: tassonomia (o tassidermia? lki) della mente umana
« Risposta #39 il: 08 Novembre 2012, 16:25:24 »
Scusa ma non l'ho capita allora.
Se hai tempo preferirei una risposta diretta alla domanda, visto che non ho tutto chiaro riguardo a quello di cui state parlando, per capire meglio.
Altrimenti fa niente.

Scusa.
J:
unita' 4/1981
comp: 7.99%